Migliori cuoci uova elettrici

di

Per venire incontro alle necessità di famiglie e ristoranti che utilizzano spesso uova, l’industria degli elettrodomestici propone i cuoci uova elettrici. Questi elettrodomestici si possono dividere in due categorie: quelli che cuociono a vapore e quelli che prevedono l’immersione dell’uovo in acqua calda termostatata. Vediamone il funzionamento. Leggi la guida all’acquisto per conoscerne caratteristiche, tipologie e come scegliere i migliori elettrodomestici per qualità, marche e prezzo.

cuoci uova elettrico

Sebbene teoricamente semplice, cuocere bene le uova, soprattutto se occorre cuocerne contemporaneamente piu’ di una, non è così banale come sembra. Problemi di rotture del guscio a causa di shock termici o meccanici e tempi di cottura non ottimali sono sempre in agguato.

Come funziona e tipologie

Il cuoci uova elettrico a vapore è formato da una base in grado di contenere acqua. Sopra, è inserita una griglia dotata di una serie di alloggiamenti per le uova. Un coperchio chiude il tutto e trattiene il vapore. Tramite un dosatore graduato si inserisce nella base una quantità di acqua che è funzione del numero di uova da cuocere e del grado di cottura (coque, barzotto o sodo).

Si connette il cavo elettrico del cuociuova ad una presa a 220 V. Un interruttore elettrico (talvolta, ma non sempre, presente) posto sulla base permette di collegare il circuito di una resistenza elettrica che scalda l’acqua, generando vapore.

Una volta evaporata tutta l’acqua, il dispositivo si spegne automaticamente, con le uova cotte a puntino. Un segnale acustico avverte del completamento della cottura. Spesso è dotato di un attrezzo che pratica un forellino nel guscio dell’uovo per evitare che la pressione interna prodotta durante la cottura possa incrinare il guscio stesso.

Il vantaggio di questa tecnica è il basso consumo elettrico: infatti si scalda solo l’acqua necessaria allo scopo, che è in quantità piuttosto limitata, mentre la cottura delle uova in acqua vicina all’ebollizione richiede che l’uovo sia immerso completamente nell’acqua.

Il cuoci uova a vapore è generalmente costruito e consigliato per utilizzi in ambito domestico, non professionale. Quindi si parla di un uso saltuario, non continuativo come invece può accadere in ristoranti e negozi di alimentari da asporto.

I cuoci uova elettrici ad acqua calda sono invece formati da un contenitore nel quale si versa una abbondante quantità di acqua, indipendentemente, in questo caso, dal tipo di cottura e dalla quantità di uova da cuocere, da un elemento riscaldante e dai controlli, qui sempre presenti, della temperatura dell’acqua e del tempo di cottura. Le uova si inseriscono singolarmente nel contenitore di acqua bollente agganciati a strutture in modo da poter essere immersi ed estratti dall’acqua indipendentemente.

Come scegliere un cuoci uova di buona qualità

Per la scelta occorre prendere in considerazione soprattutto lo spazio che si ha a disposizione nella dispensa della cucina e il numero di persone che vivono in casa. Esistono infatti modelli in grado di cuocere fino a 3 uova contemporaneamente, caratterizzati quindi da dimensioni piuttosto contenute, cuociuova da 6 uova, di forma tendenzialmente a base rettangolare, e a base rotonda.

Questi ultimi sono generalmente in grado di contenere e cuocere fino a 7 uova, ma occupano più spazio. La base di questi elettrodomestici è generalmente di materiale plastico resistente al calore con all’interno una bacinella metallica, talvolta di materiale antiaderente, e la resistenza elettrica per la generazione del vapore.

Sopra questa bacinella è presente un cestello con l’alloggiamento delle uova. Infine, il coperchio, che può essere in materiale trasparente, comodo per vedere le uova mentre cuociono, o in acciaio inossidabile, se si preferisce un materiale più robusto e facilmente lavabile.

Migliori cuoci uova elettrici sul mercato

La nostra redazione ha selezionato i migliori cuoci uova elettrici sul mercato per numero di uova cotte contemporaneamente, materiali, velocità di cottura. Leggi la recensione per conoscere le nostre opinioni su caratteristiche, prezzi e offerte dei migliori cuoci uova elettrici in commercio.

Tra i cuoci uova elettrici ad acqua calda, adatti soprattutto per hotel e negozi di gastronomia, segnalo quello prodotto dalla Wema.

È formato da un contenitore di acciaio inox agganciato ad una struttura dotata di termostato che è in grado di controllare la temperatura dell’acqua da 0 a 90 gradi. Un’altra manopola è relativa al timer, anch’esso regolabile da 1 minuto a 30 minuti.

Sei piccoli cestelli in acciaio inox numerati che possono contenere un uovo ciascuno si agganciano al bordo del contenitore. Le dimensioni dell’elettrodomestico, in questo caso, sono abbastanza importanti: 27 x 36 x 29 cm. La potenza assorbita è di 1850 W. Il prezzo, adeguato alla qualità necessaria per un utilizzo “heavy duty”, è di circa 700 euro.

Tornando ai modelli a vapore, casalinghi, vediamo che i prodotti più economici, che devono comunque sottostare alle normative di sicurezza previste per i prodotti venduti in Europa, e quindi con il marchio CE, hanno prezzi che, comprensivi di spese di spedizione, partono da circa 20 euro.

cuoci uova elettrico TZS FirstAd esempio quello proposto dall’austriaca TZS First. Può cuocere da 1 a 7 uova contemporaneamente.

È di forma tonda, di diametro pari a 18 cm, con cupolotto metallico in acciaio inox a forma di uovo. Coperchio e cestello portauova possono essere lavati in lavastoviglie. La potenza assorbita è di 350 W.

Di prezzo analogo ma di forma più rettangolare, da circa 14 cm di larghezza, 23 di lunghezza e 14 di altezza segnalo il modello della Beper, in grado di cuocere fino a 6 uova. La potenza sale a 400 W.

cuoci uova elettrico CloerIntorno ai 47 euro il modello più accessoriato della Cloer.

Sempre di forma rettangolare, con i lati corti arrotondati, è dotato di manopola per l’accensione e la possibilità di selezionare la presenza o meno della segnalazione acustica di fine cottura.

Il fondo, dove sarà versata l’acqua, è in materiale antiaderente, per una facile pulitura. Tramite due accessori appositi, è possibile, in alternativa alle solite 6 uova (al massimo) con guscio, la cottura di due uova in camicia, contemporaneamente.

cuoci uova elettrico KrupsTra i prodotti di marche più conosciute segnalo il modello elettrico Krups, a circa 44 euro. Rettangolare, con gli angoli smussati, di materiale plastico e coperchio trasparente.

È un modello molto interessante quindi per single, che oltretutto spesso vivono in monolocali con poco spazio in cucina. Cuoce fino a 3 uova ed è dotato di nicchia avvolgicavo sulla base.

cuoci uova elettrico SeverinAncora più piccolo è quello che propone Severin, con dimensioni 10 x 21,7 x 13,9 cm. Ha il coperchio trasparente ed è in grado di cuocere da una ad un massimo di 3 uova.

Solidale con l’interruttore di accensione abbiamo un selettore del grado di cottura, con controllo elettronico. Il prezzo è di 25 euro, spedizione inclusa.

cuoci uova elettrico CuisinartCon Cuisinart, altra marca piuttosto conosciuta, si torna al cuoci uova con forma di uovo, dall’aspetto estetico molto curato e dal basso assorbimento di corrente: consuma infatti solo 250 W.

È in grado di cuocere contemporaneamente fino a 7 uova o, con un accessorio apposito, un uovo in camicia. Il coperchio è in acciaio inossidabile.

In rete a 50 euro, comprese le spese di spedizione.

CONDIVIDI SU FACEBOOK
Miglior prezzo rilevato sul mercato il 23 gennaio 2017
Prodotti selezionati dalla nostra redazione
Come acquistare a metà prezzo
golden list - servizio gratuito per acquistare prodotti a metà prezzo
Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, servizio gratuito e garantito.