Migliori aspirapolvere robot

di

La nostra redazione ha selezionato i migliori aspirapolvere robot sul mercato per intelligenza artificiale, durata della batteria, qualità dei sensori. Leggi la recensione per conoscere le nostre opinioni su caratteristiche, prezzi e offerte dei migliori aspirapolvere robot in commercio.

Come scegliere un aspirapolvere robot automatico che ci aiuti nelle faccende di casa, valutando i diversi modelli sul mercato e le opzioni disponibili, per individuare quello che meglio si adatta alle nostre esigenze, evitando lo spreco di soldi.

Come scegliere un aspirapolvere robot di qualità

Un numero sempre maggiore di persone si affida agli aspirapolvere robot, che funzionano in modo automatico e indipendente, per avere “una mano” nelle faccende domestiche. Il prezzo di questi apparecchi, sempre più frequenti sugli scaffali dei reparti elettrodomestici di negozi e grandi magazzini, oltre che naturalmente su internet, varia dalle cento euro circa per arrivare a cifre ben più ragguardevoli per i modelli con più opzioni.

Ecco quindi una guida che aiuta a conoscere meglio questi elettrodomestici di nuova generazione, per comprenderne tutte le funzioni, le evoluzioni tecnologiche rispetto ai primi modelli, al fine di effettuare un acquisto consapevole.

Prima di tutto, è necessario fare chiarezza per capire quello che si cerca veramente, ossia se un aspirapolvere robot semplice, relativamente economico e con un numero limitato di funzioni il cui scopo principale sarà quello di eliminare la polvere sul parquet in giro per casa, oppure se volete orientarvi su un modello più costoso, con memoria, calendario e orari per la programmazione, sensori per l’individuazione automatica di polvere e sporco e possibilità di passare da pavimento e tappeto.

Tante volte, uno dei modelli più economici è più che sufficiente per quello di cui si ha bisogno, considerando che le funzionalità extra che fanno lievitare il prezzo non sempre sono così indispensabili.

Potenza e performance

Alcuni modelli si differenziano tra loro in base anche al tempo che ci mettono per completare la carica o per quanto tempo durano in attività, e spesso queste informazioni sono riportate chiaramente sulle confezioni o nelle descrizioni; inoltre, se ne avete la possibilità, cercate di toccare l’oggetto con mano prima dell’acquisto assicuratevi che sia realizzato robustamente e ad arte.

La maggior parte dei modelli è dotata inoltre di una “base” per l’autoricarica, anche se a volte questa potrebbe essere venduta separatamente; in tal caso, vi consigliamo di acquistarla in quanto rappresenta una grande comodità.

Transizioni pavimento/tappeto e individuazione di scale

Gli aspirapolvere robot sono particolarmente indicati per pulire i parquet o i pavimenti in marmo o piastrelle, ma alcuni modelli possono passare senza problemi da pavimento a tappeto e viceversa, sempre che il tappeto non sia troppo alto e impedisca al robot di salirvi sopra. Ancora, alcuni modelli potrebbero essere dotati di uno speciale sensore che permette loro di accorgersi quando sono arrivati sul bordo della scala, permettendogli quindi di girarsi e di riprendere a pulire.

Copertura delle aree e individuazione dello sporco

I modelli di ultima generazione hanno la capacità di capire dove sono già passati a pulire, per dedicarsi ad altre zone non ancora lavorate, ed alcuni sono anche capaci di individuare le zone particolarmente sporche, e dedicare a queste aree più tempo e più passaggi fino a che tutto lo sporco non sarà rimosso.

Dimensioni del sacchetto

Ogni aspirapolvere o pulitore robot ha un sacchetto o un contenitore per raccogliere lo sporco, e questi possono avere dimensioni diverse in base al modello; prima dell’acquisto controllate che sia abbastanza capiente per le vostre necessità, che sia facile da rimuovere, svuotare, pulire e reinserire, e che vi permetta anche, magari, di azionare il robot più volte prima di doverlo svuotare.

Funzioni speciali

Alcuni modelli, quelli più recenti e costosi, sono dotati di tutta una serie di opzioni avanzate e speciali, ad esempio:

  • Funzione programmazione: per farlo funzionare anche quando siete al lavoro, o in vacanza;
  • Telecomando a distanza: per accenderlo, spegnerlo e manovrarlo senza nemmeno dovervi chinare;
  • Sistema o braccio per il montaggio a muro;
  • Base per l’auto-ricarica;
  • Sensore per l’individuazione dello sporco.

Manutenzione e riparazione

Solitamente, questi apparecchi sono di semplice manutenzione, spesso infatti basta assicurarsi che il sacchetto o il contenitore per lo sporco siano vuoti, e che le spazzole non siano piene di sporco, di capelli o di qualsiasi elemento che possa impedirne il corretto funzionamento, avendo cura di sostituirle quando saranno troppo usurate e consumate.

Quando acquistate l’apparecchio, consigliamo di acquistare anche eventuali pezzi di ricambio come i sacchetti o le spazzole, in modo da “essere a posto” per un po’ di tempo.

Preparate la casa ad accogliere il nuovo ospite

Se avete deciso di acquistare uno di questi elettrodomestici e, è giunto il momento di preparare la casa al suo arrivo, rimuovendo quante più cose possibile dal pavimento che possano ostruirgli il cammino, come giornali, cavi e fili, vasi e via dicendo. Assicuratevi di leggere attentamente il manuale di istruzioni prima di attivarlo per la prima volta, soprattutto per quello che riguarda le tempistiche della prima ricarica completa della batteria.

Migliori aspirapolvere robot sul mercato

Vileda Italia 147269

Vileda Italia 147269Vileda Italia 147269 Cleaning Robot Aspirapolvere Autonomo al prezzo di 99 euro.

Questo modello è uno dei più economici che si possa trovare sul mercato odierno. Ma non per questo manca di caratteristiche e tecnologie interessanti.

Infatti questo elettrodomestico vanta uno speciale sensore di vuoto che evita cadute dovute a dislivelli o scale. Inoltre sono presenti tre diversi programmi di pulizia per poter calibrare al meglio il lavaggio a seconda del pavimento che si ha.

Invece delle classiche sacchette che vanno cambiate molto spesso, l’aspirapolvere in questione è dotato di un piccolo vano incorporato nella scocca, che può essere rimosso facilmente e svuotato in altrettanto modo.

L’autonomia massima è di 90 minuti, tempo più che sufficiente per garantire una buona pulizia per l’intera casa. All’interno della scatola si troverà il suo caricabatterie, che assomiglia in tutto e per tutto ad un comune caricabatteria degli smartphone.

Secondo la nostra opinione la caratteristica più eclatante è il sensore di vuoto, che ricopre un ruolo fondamentale nell’orientamento del prodotto, così da non preoccuparsi mentre il robot vaga per casa per pulire.

Imetec Ecovacs Deebot CR110

imetec ecovacs deebot cr110Imetec Ecovacs Deebot CR110 Robot Aspirapolvere Supersottile al prezzo di 123 euro. Ecco qui un altro modello che fa dell’economicità un suo punto forte.

Bisogna subito introdurre una funzione molto importante in questo prodotto, ovvero la presenza di una serie di sensori che permettono all’elettrodomestico di evitare agilmente eventuali ostacoli.

Inoltre l’altezza è tanto minuta da permettere all’aspirapolvere di passare sotto ogni mobile, così da poter pulire ogni angolo che normalmente non sarebbe stato raggiungibile.

Le spazzole possono compiere be tre compiti, ovvero la pulitura, l’aspirazione e la spolveratura. Questi tre programmi permettono di avere una buona pulizia nel minor tempo possibile. L’autonomia massima raggiunge i 60 minuti, tempo sufficiente per pulire interamente una casa di medie dimensioni.

Anche in questo modello sono presenti dei sensori di vuoto che evitano cadute dovute a dislivelli o scale. Secondo la nostra opinione la funzione più incisiva è la presenza di sensori di ostacoli, grazie ai quali l’apparecchi difficilmente sbatterà con qualcosa.

Neato Robotics 945-0174 Botvac D85

Neato Robotics 945-0174 Botvac D85Neato Robotics 945-0174 Botvac D85 Robot Aspirapolvere al costo di 469 euro. Uno dei modelli con rapporto qualità-prezzo buona.

In questo elettrodomestico si possono trovare una grande quantità di funzioni interessanti e tecnologicamente avanzate.

Infatti è presente il sistema brevettato LaserSmart, che permette una scansione globale delle stanze ed avvantaggia di molto l’orientamento nelle stesse, evitando urti con ostacoli o cadute da dislivelli o scale. Inoltre questo apparecchio ha una buona intelligenza artificiale e aggiornabile di continuo, che gli permette di ritornare alla sua base quando il livello della batteria raggiunge un limite prestabilito.

Le spazzole sono molte e installate anche sui lati, così da rendere possibile la pulizia sulle pareti, chiamata Edge-to-Edge, oltre quella tradizionale sul pavimento. Inoltre ce ne sono alcune di tipologia Combo, che riescono a raccogliere anche i peli rilasciati da eventuali animali vaganti in casa.

Secondo la nostra opinione la caratteristica più decisiva è la presenza del particolare ed innovativo sistema LaserSmart, che fa di questo aspirapolvere un vero gioiellino nel campo tecnologico.

LG VR64701LVMP Sapphire

LG VR64701LVMP SapphireLG VR64701LVMP Sapphire Robot Aspirapolvere Hom-Bot Square al costo di 543 euro. Ecco un altro modello dal buon rapporto qualità-prezzo.

La caratteristica più tecnologica ed innovativa è la presenza di ben due telecamere sulla superficie, che permette all’elettrodomestico di orientarsi al meglio nello spazio in cui si trova senza dover sbattere contro qualche ostacolo.

Inoltre questi sensori funzionano perfettamente anche in stanze completamente buie. Inoltre ci sono tre modalità di pulizia, ognuna specializzata per coprire una certa superficie. Ognuna segue un percorso diverso studiato per lo spazio che si deve percorrere.

L’autonomia equivale circa a 300 giri, che bastano a pulire una casa di grandi dimensioni senza troppi problemi. La capienza del contenitore interno in cui verranno accumulati i residui è di 0.6 litri.

Secondo la nostra opinione, in questo caso il sistema di telecamere ricopre un ruolo fondamentale, perché queste permettono all’aspirapolvere di avere il pieno controllo dello spazio che lo circonda e degli ostacoli che si trovano in esso, evitando scontri indesiderati.

Samsung Navibot VR10F71UCBC

Samsung Navibot VR10F71UCBCSamsung Navibot VR10F71UCBC al prezzo di 1250 euro. Questo modello rientra nella categoria di aspirapolvere professionali.

Infatti, grazie alla sua intelligenza artificiale molto sviluppata, questo elettrodomestico ritorna alla sua base una volta che il livello della batteria è molto basso.

Inoltre si possono fissare dei piccoli dispositivi che fanno da limite, per creare un muro invisibile attraverso il quale il prodotto non può andare. E’ presente anche un sofisticato sistema di filtri che permette di avere un’aria molto pulita, priva di qualunque pulviscolo o polline che potrebbe dare fastidio alle persone allergiche.

Sulla scocca dell’aspirapolvere è presente un piccolo display attraverso il quale si possono programmare tutte le azioni che l’apparecchio dovrà fare, come l’avvio ritardato. Infine è presente il sistema VisionaryMapping, che permette al modello di crearsi una mappa virtuale per sapere esattamente come muoversi.

Secondo la nostra opinione, proprio quest’ultima è la caratteristica che fa brillare il prodotto preso in esame, poiché rappresenta un’innovazione tecnologica molto avanzata.

iRobot Roomba 980

iRobot Roomba 980iRobot Roomba 980 al prezzo di 1049 euro. Anche questo modello rappresenta la categoria professionale di aspirapolvere.

Infatti sono presenti dei sensori visivi ed acustici per individuare ogni traccia di sporco presente sul pavimento.

Ce ne sono altri per controllare il movimento del prodotto, accertandosi di non andare incontro ad eventuali ostacoli. L’autonomia della batteria riesce ad arrivare fino a 120 minuti, tempo molto sufficiente per pulire una casa di grandi dimensioni. La ricarica, se si sceglie di fare quella rapida, dura 3 ore scarse.

Inoltre questo apparecchi può essere pilotato da remoto mediante uno smartphone, o qualunque altro dispositivo che possa supportare la rete WiFi. E’ presente un sistema di auto-diagnostica che può riportare i risultati al padrone attraverso una voce digitale, ovviamente in lingua italiana.

Secondo la nostra opinione, la caratteristica più incisiva in questo elettrodomestico è la presenza di tantissimi sensori che permetto di individuare lo sporco presente negli angoli più nascosti, o come quelli che permettono all’aspirapolvere di percorre tranquillamente le stanze della casa senza urtare nulla.

CONDIVIDI SU FACEBOOK
Miglior prezzo rilevato sul mercato il 23 gennaio 2017
Prodotti selezionati dalla nostra redazione
Come acquistare a metà prezzo
golden list - servizio gratuito per acquistare prodotti a metà prezzo
Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, servizio gratuito e garantito.