Migliori macchine da caffè con cialde

di

La nostra redazione ha selezionato le migliori macchine da caffè con cialde sul mercato per capienza del serbatoio, pressione della pompa, efficienza energetica. Leggi la recensione per conoscere le nostre opinioni su caratteristiche, prezzi e offerte delle migliori macchine per fare il caffè in cialde in commercio.

macchine da caffe con cialde

I modelli automatici a cialde non consentono di modificare a proprio piacimento la quantità di caffè o magari di aromatizzarlo; tuttavia, sono una buona soluzione per chi desidera avere un buon caffè senza sorprese, pressato al punto giusto, evitando di pulire il filtro caffè dopo ogni uso, e per chi è attento all’ambiente, visto che le cialde sono biodegradabili.  Leggi la guida all’acquisto per conoscerne caratteristiche, tipologie, e consigli su come scegliere delle migliori macchine da caffè a cialde per qualità, marche, prezzo e opinioni.

Come scegliere una macchina caffè con cialde di qualità

Il primo criterio per la scelta di una macchina per caffè a cialde deve sicuramente essere quello della sicurezza. Trattandosi di un apparecchio elettrico che prevede l’uso dell’acqua, infatti, è importante che riporti il marchio IMQ che prova che l’apparecchio è stato sottoposto a rigidi controlli per valutare che, anche nel caso di un utilizzo scorretto, non si vada incontro a nessun pericolo.

Identificato il marchio IMQ, bisogna verificare che la macchina si utilizzabile con cialde compatibili. Nel caso in cui, infatti, questo non sia possibile, si resterà sempre legati all’azienda produttrice delle cialde originali e dal punto di vista del costo potrebbe non essere conveniente. Questo è da tenere in conto anche se si ha la passione per il caffè e si desidera avere la libertà di provare spesso nuove miscele.

Altro strumento utile alla scelta è la valutazione di quante tazzine si desiderano preparare contemporaneamente: ci sono macchine che possiedono un solo beccuccio in uscita, per preparare 1 solo caffè. Questo non è un grosso problema, visto che basta riempire di nuovo il filtro con la cialda per preparare subito un altro caffè. Sicuramente, però, chi ama invitare gli amici e organizzare pranzi e cene potrebbe preferire una macchina con almeno due beccucci di uscita.

Anche l’ingombro va ben preso in considerazione dato che questo tipo di macchina viene di solito lasciato in vista su un mobile pronto all’uso. Importantissime sono anche la stabilità della macchina e la pressione che, come già accennato, dovrà essere compresa tra i 12 e i 15 bar per preparare un buon caffè.

Nostra opinione è che per garantirsi una semplice manutenzione, bisogna controllare che l’elettrodomestico si possa smontare facilmente e che il serbatoio e la caldaia, meglio se di metallo inossidabile, siano facilmente estraibili per eliminare ogni traccia di calcare e per lasciarli vuoti e asciutti quando capita di partire per una vacanza. E’ importante, infine, verificare che il filtro sia facilmente avvitabile al corpo della macchina e che l’apparecchio si possa spegnere in modo automatico per evitare lunghi periodi di stand by con il conseguente spreco di energia e di denaro.

Quanto spendere per la macchina da caffè con cialde? Il costo di un buon elettrodomestico a cialde è piuttosto variabile: sul mercato si troveranno modelli che non arrivano ai 100€ e modelli che possono toccare i 2000€. La prima differenza tra queste due fasce di prezzo sta nei materiali: i materiali plastici o in leghe di metallo dei modelli più economici vengono sostituiti, nei modelli più costosi, da acciaio inox o alluminio.

Inoltre, i modelli più avanzati prevedono l’erogazione dell’acqua calda e del vapore, la possibilità di collegamento diretto alla rete domestica dell’acqua, sono dotati di display a colori e di programmi di pulizia interna piuttosto efficienti.

Migliori macchine da caffè con cialde sul mercato

La possibilità di poter bere un caffè buono come quello del bar ha fatto si che negli ultimi anni si moltiplicasse l’offerta di macchine da caffè ad uso casalingo, che mimassero il funzionamento di quelle professionali.

Il mercato, oggi, offre una scelta ampissima e non sempre è facile riuscire ad individuare quella più adatta alle proprie esigenze. Andiamo ora a scoprire caratteristiche, pregi e difetti delle migliori macchine da caffè con cialde, ad uso casalingo.

Ariete Cafè Retrò

macchina da caffè con cialde Ariete Cafè RetròAriete Cafè Retrò al prezzo di 128 euro funziona sia con le cialde di tipo ESE, sia con il caffè macinato grazie all’introduzione di un filtro bivalente.

La caldaia è in alluminio e la pompa ha una potenza di 15 bar; è inoltre corredata di una lancia schiuma-latte laterale ad erogazione regolabile.

La prima caratteristica che colpisce l’occhio è il design curato ed accattivante; le linee curve e sinuose mimano il design delle macchine da caffè degli anni ’50.

Le finiture sono cromate argento e lo stesso pannello frontale, su cui sono presenti i comandi, è in linea con lo stile della macchina. In particolare, spicca il manometro analogico centrale, che indica la temperatura raggiunta, indicando quella ideale per erogare il caffè o utilizzare il vapore per schiumare il cappuccino.

Completano il pannello due spie luminose che indicano quando la macchina è accesa e quando raggiunge la temperatura ideale per la preparazione del caffè. Il serbatoio posteriore, in plastica trasparente, è estraibile e ha una capienza di di 0,9 l. La pompa interna emette una pressione di 15 bar e la macchina ha una potenza di 900w. Le misure sono 23x28x31 cm.

Secondo la nostra opinione tra i principali pregi di questo modello rientrano senza dubbio il design retrò, la lancia schiuma latte e la possibilità di regolare l’erogazione di vapore. Tra i punti deboli, invece, troviamo la fragilità dei materiali e la poca resistenza del braccetto portafiltro.

Philips Senseo HD 7810/60

macchina da caffe con cialde Philips Senseo HD 7810/60Philips Senseo HD 7810/60 al prezzo di 83 euro entra nel mercato delle macchine da caffè con la sua Senseo HD, una modello dal design minimal ed essenziale che sembra riprodurre una caraffa leggermente inclinata.

La macchina funziona con le cialde Senseo che, sebbene offrano un’ampia scelta di miscele ed aromi, sono difficili da reperire in Italia e devono, quindi, essere acquistate sul web.

Sulla base raccogli goccia sono presenti i comandi: il tasto di accensione, una spia che indica quando è accesa e un’altra che segnala il raggiungimento della temperatura ideale.

Tra le caratteristiche della macchina, va segnalata la possibilità di erogare due caffè contemporaneamente in meno di un minuto. Il serbatoio per l’acqua ha una capienza di 0,75 l, è rimovibile e può essere lavato in lavastoviglie.

La macchina ha delle dimensioni di 21x38x31 cm e un consumo di 0,26W in standby e 1450W durante l’erogazione I pregi della macchina sono il design essenziale e la possibilità di erogare due caffè contemporaneamente; tra i difetti, secondo la nostra opinione, vi è la scarsa reperibilità delle cialde.

Illy FrancisFrancis! X1 Trio

macchina da caffe con cialde Illy Francis Francis X1 TrioIlly FrancisFrancis! X1 Trio al prezzo di 569 euro è senza dubbio una macchina per il caffè di fascia alta, che si differenzia dalle altre non solo per il prezzo ma anche per le prestazioni offerte.

Funziona con le cialde ESE e permette, grazie alla lancia del vapore, di schiumare latte e cappuccini.
Partendo dall’estetica, il design è certamente tra i punti forti della macchina; infatti, è stato curato direttamente dal designer Luca Trazzi.

In generale, le linee morbide e sinuose le conferiscono uno stile vintage, accentuato dalla presenza di uno manometro analogico, posto al centro del pannello principale, che indica quando la macchina è pronta per erogare il caffè o il vapore, a seconda della funzione impostata.

Sempre in linea con il design retrò sono le levette di accensione disegnate in stile anni ’70. La scocca esterna è in acciaio ed è disponibile in diversi colori; la caldaia è in ottone, il serbatoio dell’acqua ha una capienza di 1 l.

Rispetto ad altre macchine presenti in commercio, dal design simile, il modello di Illy, FrancisFrancis!, si distingue , secondo la nostra opinione, per la solidità dei materiali. Tuttavia, per lo stesso motivo, risulta piuttosto pesante e un pò più grande di altri modelli. Le sue dimensioni sono 27,1 x 26,5 x 32,2.

Girmi Mokona

macchina da caffe con cialde Girmi MokonaGirmi Mokona al prezzo di 100 euro nasce dalla collaborazione tra Bialetti e Girmi.

Il design, infatti, minima proprio quello della classica mokadel marchio italiano, ma in versione gigante 31x40x28 cm.

Nella parte inferiore, quella del serbatoio, troviamo i comandi posti lateralmente; a destra il tasto di accensione con la relativa spia, mentre a sinistra troviamo i pulsanti che permettono di scegliere tra la funzione di erogazione del caffè e quella del vapore.

Infatti, questo modello è corredato della lancia per il vapore, che permette di schiumare il latte ad alte temperature. La vera peculiarità di questo modello, secondo la nostra opinione, oltre al design originale, è la possibilità di scegliere tre diversi sistemi di alimentazione.

Infatti, dispone di un sistema trivalente, che permette di utilizzare la macchina con il caffè macinato, le cialde ESE o i tablet d’alluminio Caffè d’Italia firmati Bialetti. La pompa interna è piuttosto potente, con i suoi 20 bar di pressione.

Ariete Konsuelo Cappuccino Kimbo

macchina da caffe con cialde Ariete Konsuelo Cappuccino KimboAriete Konsuelo Cappuccino Kimbo al prezzo di 150 euro ha, secondo la nostra opinione, un design contemporaneo ed essenziale;

basti pensare che è dotata soltanto di tre tasti: il primo dedicato all’accensione e gli altri due all’erogazione del caffè o del vapore. Funziona con le cialde di tipo ESE e la pompa una potenza di 15 bar.

Il cappuccinatore è ad induzione e permette di montare il latte sia da freddo che da caldo; infatti, si può scegliere tra tre funzioni: scalda, scalda e monta e monta a freddo, grazie alle quali è possibile creare numerose bevande fredde o calde, come frappè e caffè shakerati.

Il serbatoio removibile ha la capienza di 1 l. Nonostante le diverse funzioni, la macchina mantiene un design compatto che la rende adatta anche spazi ristretti.

Petra Artenso

macchina da caffe con cialde Petra ArtensoPetra Artenso al prezzo di 110 euro dal design tradizionale ed essenziale.

Permette di scegliere tra quattro diverse modalità di alimentazione: l’utilizzo delle cialde ESE, il caffè macinato, le bevande istantanee e il prelievo di schiuma, utile per preparare cappuccini e latte montato.

Infatti, il modello Artenso è dotato di un’unità schiuma latte che aspira il liquido e lo rilascia sotto forma di schiuma. Inoltre, permette di erogare contemporaneamente due tazze di caffè.

La macchina misura 32,5 x 22 x 30,5 cm e ha una potenza di 1600W. Il serbatoio ha una capienza di 1,3 l e il livello dell’acqua è segnalato da un apposito indicatore. Tra i difetti, va segnalata la scarsa reperibilità delle cialde Petra.

CONDIVIDI SU FACEBOOK
Miglior prezzo rilevato sul mercato il 23 gennaio 2017
Prodotti selezionati dalla nostra redazione
Come acquistare a metà prezzo
golden list - servizio gratuito per acquistare prodotti a metà prezzo
Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, servizio gratuito e garantito.