Migliori massaggiatori snellenti anticellulite

di

La nostra redazione ha selezionato i migliori massaggiatori snellenti anticellulite sul mercato per capacità di sciogliere il tessuto adiposo, capacità massaggiante e di riattivazione della microcircolazione sanguigna. Leggi la recensione per conoscere le nostre opinioni su caratteristiche, prezzi e offerte dei migliori massaggiatori snellenti anticellulite in commercio.

Il massaggiatore snellente elettrico è utile per ridurre i cuscinetti adiposi sedimentati in aree localizzate del corpo, per compiere una scelta oculata è bene valutarne il tipo di impiego in base a necessità specifica, frequenza di utilizzo e budget che intendiamo investire. Questo dispositivo può essere acquistato presso rivenditori di articoli sportivi, sanitari o negozi online.

Come scegliere un massaggiatore snellente elettrico

Il modello con testina (o più testine) vibranti è un accessorio ideale per zone localizzate, accumuli adiposi su gambe o glutei, e svolge un’eccellente funzione anche in termini di strumento rilassante o per dolori locali (grazie all’emissione di infrarossi di cui sono equipaggiati molti modelli).

La tecnologia su cui è basato questo strumento non è particolarmente recente, deriva infatti dalle fasce snellenti già in voga negli anni ’50. Da allora la tecnologia è cambiata radicalmente ed il massaggiatore è oggi un oggetto compatto, talora tascabile, da portare con se ed utilizzare in ogni momento della giornata.

I modelli compatti a testina vibrante sono molto utili: distendono, rilassano, migliorano il tono muscolare e riattivano la circolazione: secondo i costruttori spesso basta dedicar loro 10-15 minuti al giorno per vedere i primi risultati già dopo un paio di mesi. Questi prodotti sono molto pratici e semplici da usare, ma allo stesso tempo tecnologicamente all’avanguardia e dotati di differenti tecniche di azione che possono essere selezionate o addirittura combinate assieme: percussione, shiatsu, tapping ed altre.

Più funzioni sono presenti sul selettore e maggiore sarà il livello di personalizzazione del massaggio. Oltre alla tipologia di vibrazione, alcuni modelli sono anche provvisti di selettore di intensità, a seconda dei vostri gusti o preferenze: laddove la zona da trattare sia delicata, meglio utilizzare un’intensità ridotta.

I materiali

Al momento di acquistare uno strumento elettrico dedicato allo snellimento del tipo a testina vibrante, assicuriamoci inoltre che siano presenti tutti i marchi di qualità CE e possibilmente IMQ. Con l’elettricità non si scherza, specialmente in caso di superfici che vanno applicate sul nostro corpo. Anche i materiali con cui sono costruiti sono importanti: accertiamoci che siano anallergici e che lascino traspirare la pelle, o le vibrazioni potrebbero indurre irritazione. Quasi tutti i modelli a testina sono realizzati in ABS, un tipo di plastica anallergica. Tale plastica può avere un aspetto “più leggero” o “più pesante” anche a seconda della qualità dei materiali impiegati. Una plastica più leggere renderà l’oggetto più maneggevole e facilmente trasportabile, ma lo difenderà dagli urti con meno efficacia.

Un custodia protettiva, magari imbottita, non sempre è prevista in dotazione, eppure può rivelarsi un accessorio senza dubbio utile. Accertiamoci inoltre che nel corpo macchina siano presenti inserti morbidi per le parti che vanno a contatto con il nostro corpo. Tali inserti possono essere realizzati in silicone, neoprene, plastica, schiuma o cuscini d’aria: non sempre la tipologia di materiale si rivela confortevole per tutti.

Attenzione, in questo specifico caso, a infiammazioni ed eritemi: chi ha la pelle delicata è meglio che controlli bene la tipologia di modello che si appresta ad acquistare. Un’altra accortezza consiste nel controllare i selettori e pulsanti presenti sul corpo macchina, facendo attenzione che siano di consistenza ferma e preferibilmente realizzati in modo da essere impermeabili ad acqua, creme e lozioni con le quali a volte si accompagna il massaggio.

I materiali di costruzione e la tipologia di movimento vibrante che può essere selezionata sull’interruttore, assieme alla presenza di lampada ad infrarossi o meno, determinano il prezzo di questa tipologia di strumenti dedicati all’estetica ed alla salute. Si parte da pochissimi euro per un modello piccolo a batterie sino ad arrivare a qualche centinaio d’euro per i modelli professionali. Ovviamente l’efficacia di funzionamento è differente, anche se non sempre proporzionata al maggiore investimento.

Gli infrarossi

L’infrarosso è un tipo di luce che non è percepito dall’occhio umano. Una caratteristica che rende unico il raggio infrarosso è che l’energia, anzichè in forma visibile, può essere percepita sotto forma di calore. Pertanto il raggio infrarosso viene chiamato anche radiazione termica. I raggi infrarossi, generando calore, tendono a rilassare naturalmente le fasce muscolari.

Non solo: l’azione combinata di infrarossi e massaggio vibrante accelera il processo snellente, riattiva la circolazione e risulta utile in tutti quei casi in cui esistano piccoli dolori in seguito ad attività fisica prolungata. Alcuni dispositivi vibranti sono equipaggiati con piccole lampade ad infrarossi: questo accessorio, se da un lato indubbiamente aumenta il prezzo di acquisto, dall’altro può rivelarsi molto utile in termini di efficacia.

Batterie o filo?

I modelli convenzionali dispongono di un trasformatore da collegare alla presa di corrente: questo sistema è assolutamente sicuro perchè l’energia elettrica a 220 Volt viene convertita in energia elettrica a basso voltaggio. Tuttavia, questo sistema a filo comporta una limitazione dei movimenti possibili. E’ quindi preferibile un massaggiatore senza filo, a batterie alcaline, oppure (ancora meglio), a batterie ricaricabili.

In quest’ultimo caso spesso nella confezione è prevista una docking station ove poggiare il dispositivo quando non in uso. Inoltre, sempre in caso di batterie ricaricabili, è importante controllare che queste siano del tipo standard e facilmente sostituibili, di modo da evitare costose soste dal riparatore autorizzato con notevoli tempi di fermo macchina in caso di esaurimento delle stesse. Esistono modelli di massaggiatori in grado di dialogare con lo smartphone, fornendo dati di utilizzo giornaliero e risultati attesi.

Questi oggetti, per lo più estremamente costosi, possono dialogare con il proprio telefono o tablet attraverso una presa USB. Con o senza l’impiego della tecnologia, è importante sottolineare che, per ottenere l’effetto snellente atteso da queste macchine, la singola azione del movimento vibrante quasi mai è sufficiente.

Occorre abbinare ad essa una corretta alimentazione ed uno stile di vita attivo, che preveda almeno quindici minuti di movimento al giorno. Alcuni modelli sono corredati da guide che vi indicheranno come ottenere il massimo da questi apparati affiancando alla loro azione una serie di accorgimenti quotidiani. Ad oggi esistono teorie abbastanza discordanti sull’effettivo potere snellente di questi macchinari, tuttavia ne è comprovata la capacità di riattivare la circolazione e, nel caso degli infrarossi, di rilassare i muscoli.

Migliori massaggiatori snellenti anticellulite economici

Sveltesse Roller Fitness

Sveltesse Roller FitnessSveltesse Roller Fitness al prezzo di 38 euro. Il massaggiatore snellente Roller Fitness proposto da Sveltesse si presenta in una pratica confezione a valigetta.

Al suo interno si trova tutto il necessario per l’utilizzo: 3 testine intercambiabili per praticare 3 diversi tipi di massaggi, fodera sostituibile, e naturalmente l’apparecchio massaggiatore. Il libretto delle istruzioni, in varie lingue, fornisce tutte le indicazioni per il corretto utilizzo e i consigli per beneficiare a pieno degli effetti che il massaggiatore è in grado di offrire.

Ha la possibilità di diversificare la velocità in modo da rendere il massaggio più o meno intenso, secondo la zona da trattare. Si rende idoneo per alleviare la tensione muscolare e riattiva la microcircolazione sanguigna.

Secondo la nostra opinione particolarmente indicato per coloro che hanno necessità di combattere l’antiestetica pelle a buccia d’arancia e affina piuttosto bene la silhouette, se utilizzato con costanza. A nostro parere il design è uno dei punti di forza, sia a livello estetico, sia funzionale.

L’aspetto è semplice ma gradevole: involucro delicato, interamente bianco e lilla. Dal lato pratico si presenta con un’impugnatura ergonomica e comoda, che rende più agevole l’impiego.

HoMedics Elle MacPherson

HoMedics Elle MacPhersonHoMedics Elle MacPherson al prezzo di 40 euro dispone di un’opzione che dona calore direttamente sulle parti da trattare rendendo, di conseguenza, più efficace e profondo il massaggio stesso.

La peculiarità di quest’apparecchio risiede proprio nel suo essere a percussione, questo comporta dei benefici indiscussi. Innanzitutto, stimola la circolazione e la microcircolazione favorendo l’eliminazione della cellulite. Ha un buon effetto drenante a livello linfatico e stimolatore del tessuto connettivo.

Se utilizzato in maniera costante, secondo la nostra opinione, può essere efficace per rassodare, rimodellare e levigare le zone maggiormente colpite da inestetismi. L’acquisto include: il massaggiatore MacPherson più 3 accessori mirati al trattamento di diverse zone del corpo.

Naturalmente ha un’intensità di vibrazione variabile secondo il punto da trattare e nutre la pelle durante i trattamenti spot, alle gambe, e alle braccia. Il design è ergonomico con pratica impugnatura resa agevole da una fascia elastica.

Beper 946 Body Sense

Beper 946 Body SenseBeper 946 Body Sense al prezzo di 26 euro è un apparecchio decisamente professionale rispetto ad altri della stessa fascia di prezzo. La sua particolarità più grande è quella di essere lipomodellante con ben 4 modalità di massaggi differenti.

Raccogliendo le opinioni di chi già lo utilizza, si riscontra un’efficacia soprattutto per chi soffre di dolori cronici alle gambe dovuti ad affaticamento oppure a inadeguata circolazione sanguigna. Il Body Sense stimola la microcircolazione favorendo la rigenerazione delle cellule.

Il fatto di avere diverse testine a disposizione, permette anche di scegliere quella più idonea alle proprie esigenze. Secondo la nostra opinione vi sono testine più rumorose e altre più silenziose, ma il loro funzionamento migliora di netto creando uno sfioramento leggero sulla pelle.

L’apparecchio ha 25 Watts di potenza e i 4 ricambi permettono di lavorare su zone diverse del corpo favorendo il lipomodellamento cui si ambisce. L’impugnatura è pratica e funzionale e anche il programma anti-cellulite si è mostrato valevole.

Medi Zen Ardes+Medicura 4 in 1

Medi Zen Ardes Medicura 4 inMedi Zen Ardes+Medicura 4 in al prezzo di 43 euro è in grado di portare in casa i vantaggi della filosofia “Zen” uniti alla tecnologia di un massaggiatore professionale. Ardes-Medicura è un apparecchio capace di combattere l’inestetismo più odiato dalle donne: la cellulite.

La vera innovazione risiede nell’affrontare il problema a 360°, mentre si occupa di drenare la cellulite, allontana il gonfiore muscolare, rivitalizza il corpo da capo a piedi e dona sollievo alla mente.

Riesce, infatti, ad allontanare lo stress perché in grado di stimolare zone apposite che alleviano i giusti punti del corpo. Secondo la nostra opinione, se si necessita di un prodotto multifunzionale, questo potrebbe rappresentare una valida scelta.

Ha ben 4 accessori che, intercambiandoli, consentono di produrre massaggi e movimenti più o meno intensi secondo le zone da trattare.

È in grado di sviluppare calore con raggi infrarossi e rilassa grazie a peculiari massaggi emozionali-circolatori. Il design non delude, grazie a un’impugnatura pratica e facile da utilizzare.

Migliori massaggiatori snellenti anticellulite per rapporto qualità prezzo

Prorelax 39231

Prorelax 39231Prorelax 39231 al prezzo di 70 euro è un apparecchio per massaggi sottovuoto. La sua tecnologia è fondata su un particolare principio, quello dell’endomassaggio sub-cutaneo.

Il suo utilizzo costante e continuativo ha uno scopo terapeutico per migliorare il nutrimento e la condizione stessa della pelle, nonché per rassodare le zone interessate. È dotato di un motore con intensità di aspirazione regolabile secondo 4 frequenze di massaggio diverse, ha 3 testine intercambiabili che possono essere usate su più parti del corpo.

Secondo noi non è difficile comprendere come mai sia così richiesto come prodotto, dopotutto le alte prestazioni tecnologiche di cui si avvale lo rendono efficace e mirato a risolvere inestetismi e problemi di cellulite e rassodamento localizzato.

Viene venduto con una pratica trousse comoda anche per trasportarlo qualora si viaggi spesso: al suo interno c’è lo spazio sufficiente sia per il massaggiatore, sia per tutti gli accessori.

Molte donne lo utilizzano anche sul viso vista la sua delicatezza e la possibilità di regolare l’intensità di vibrazione. Il libretto d’istruzioni, contenuto nella scatola, fornisce tutte le indicazioni per il corretto utilizzo.

HoMedics G0514-B0-HOM324

HoMedics G0514-B0-HOM324HoMedics G0514-B0-HOM324 al prezzo di 43 euro è un valido dispositivo anticellulite con 3 testine intercambiabili e la tecnologica funzione calore.

Quest’ultima garantisce un massaggio molto più intenso e arriva in profondità, raggiungendo zone del corpo altrimenti impossibili da raggiungere.

Si tratta di un massaggiatore a percussione che oltre a combattere degnamente la cellulite si occupa di donare nutrimento alla pelle e stimola la microcircolazione grazie a vibrazioni di media e forte intensità. Nella confezione d’acquisto si trovano sempre 3 accessori per il massaggio relativo al trattamento delle gambe, delle braccia e il trattamento spot.

L’impugnatura è ergonomica e non stanca anche nel lungo utilizzo grazie alla pratica fascia elastica che funge da bloccante della mano. Il design è semplice e gradevole alla vista, il massaggiatore si presenta, infatti, bianco con dettagli grigi e verdastri.

Secondo la nostra opinione si tratta di un dispositivo idoneo a coloro che soffrono d’inestetismi come la tipica pelle buccia d’arancia. Valido anche per chi soffre di dolori cronici causati da affaticamento alle gambe e cattiva circolazione sanguigna.

CONDIVIDI SU FACEBOOK
Miglior prezzo rilevato sul mercato il 24 febbraio 2017
Come acquistare a metà prezzo
golden list - servizio gratuito per acquistare prodotti a metà prezzo
Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, servizio gratuito e garantito.