Monete d’oro messicane

Autore Andrea Pilotti

Le monete d’oro messicane non sono così note come le Eagle, le Maple Leaf, ecc. ma hanno una storia e una bellezza uniche.


L’oro è parte fondamentale della storia messicana. Nella cultura Azteca l’oro rappresentava il sole, per via del suo colore. Tuttavia gli Aztechi non usavano monete per il commercio, ma scambiavano beni. Fu più tardi, con la venuta degli Spagnoli, che le monete vennero introdotte nella cultura del Messico. Nel 1964 fu introdotta la valuta decimale basata sul Peso.

Veniamo ora alle monete messicane di oggi. La moneta d’oro corrente del Messico oggi è il Libertad. E’ disponibile in dimensioni da un ventesimo, un decimo, un quarto, metà e un’oncia troy. Queste monete contengono anche una lega per rafforzarle. Il Peso è la moneta d’oro più comune ed è coniata dal governo messicano. Ha una gamma che varia da 1 peso, di circa un quarantesimo di oncia, fino a 100 pesos. Ci sono una grande varietà di altre monete d’oro messicane disponibili, per la gioia degli appassionati.

Come per qualsiasi altra moneta d’oro, ci sono alcuni punti da considerare quando si acquistano monete d’oro messicane. Assicuratevi di fare affari con un rivenditore affidabile. Esistono molte monete false, e sono così ben fatte che è difficile rendersene conto fino a quando non arriva il momento di venderle. Cercate offerte e sconti. Provate a metter su una collezione di un’unica moneta, magari acquistando tutte le edizioni dei vari anni. Una raccolta come questa vale sempre di più rispetto alla somma delle quotazioni di ogni singola moneta.

Menu