Diventa Fan

Regalo al papà

Il giorno del compleanno del vostro papà è vicino, e se non avete ancora trovato il regalo perfetto e vi state perdendo tra la moltitudine di offerte che vi propone il mercato, questa guida fa proprio al vostro caso! Leggila per conoscerne caratteristiche, tipologie, e come scegliere i migliori regali per papà in base a criteri di qualità, prezzo, offerte e corretta informazione per il consumatore.

Fare la scelta giusta

L’unica certezza che si ha quando si è nella situazione di comprare un regalo è quella di essere accompagnati da un’eterna indecisione. Il mercato non ci aiuta affatto propinandoci prodotti su prodotti, tutti capaci di rispecchiare i desideri di chi deve ricevere il regalo…

Insomma sembrerebbe che dove ci giriamo possiamo trovare sempre un regalo perfetto per ogni situazione! La realtà, naturalmente, è molto diversa e rimanendo sempre con l’idea che più che il dono conti il pensiero, cerchiamo di provare almeno a impegnarci al massimo affinché quel nostro regalo porti felicità e non imbarazzo! Quando poi ci troviamo di fronte al compleanno del nostro papà, le cose si complicano perché, più facilmente che con la nostra mamma, si rischia di cadere nella banalità e nel solito clichè che porta a riempire gli armadi di calzini o tutto al più di cravatte, dimostrando un poco impegno nella ricerca del regalo. Perché questo diverso trattamento?

Cerchiamo invece di dimostrare tutto il nostro affetto cercandolo di sorprendere il più possibile e di ripagarlo così di tutti gli sforzi che ha fatto per poterci far vivere con felicità e serenità. Una delle considerazione più importanti da fare all’inizio è capire la nostra possibilità di spesa perché altrimenti si rischiano cocenti delusioni nel puntare ad un prodotto per noi inaccessibile. Noi vi proponiamo una divisione in tre fasce: la prima che potremmo chiamare “economica” e dove troveremo prodotti che vanno da 1€ fino ai 100€, la seconda “intermedia” da 101€ a 500€ e la terza “costosa” da 501€ oltre.

Come potete vedere sono fasce abbastanza ampie dove si può trovare veramente di tutto. Ci teniamo a ricordare che non è detto che un regalo costoso sia più bello di uno economico, non è quindi importante spendere 1 o 1000€ ma quello è fondamentale è rendere speciale il giorno del vostro papà! Non potendo analizzare papà per papà singolarmente abbiamo pensato di dare dei consigli tenendo conto di profili base: incontreremo così il papà hi-tech, quello tradizionale, quello culturale, quello sportivo. Naturalmente una classificazione ha tutti i limiti del caso ma non per questo non può essere utile per trarre spunto e trovare la giusta strada che vi porterà al regalo perfetto!

Tecnologico

Se il vostro papà non si sente a disagio tra le nuove tecnologie del terzo millennio queste idee possono fare al caso vostro.

  • Scheda di memoria o Pen Drive: può essere utile per macchine fotografiche, cellulari, pocket pc ecc… il suo costo va in base alla quantità di dati che si possono immagazzinare. Orientativamente possiamo trovarla da 1GB sui 20€, dovremmo fare attenzione però al modello perché varia da marca a marca rispetto al dispositivo con cui si usa. In alternativa possiamo puntare anche ad una Pen Drive, sostanzialmente la stessa cosa che le schede di memoria solo su formato a “penna usb” che può essere utilizzata per archiviare o trasportare dati al o dal proprio pc. Il costo è più o meno identico alla scheda di memoria.
  • Custodia cellulare: Potrebbe essere un’idea carina il comprare una custodia per il suo cellulare o fotocamera, magari con un disegno simpatico che gli renda le giornate di lavoro più divertenti. Il prezzo parte dai 10€ in su.
  • Auricolare Bluetooth: Per trasportarlo nell’era del senza fili potrete pensare ad un bel auricolare Bluetooth capace di collegarlo al suo cellulare senza bisogno di nessun filo (utile quindi se passa gran parte del suo tempo in automobile). Il prezzo varia dai 10€ fino ai 100€ circa dove troveremo i prodotti top di gamma.
  • Cellulare: in questa fascia possiamo dotare il nostro papà di un ottimo cellulare scegliendolo tra gli ultimi ritrovati tecnologici. La scelta è veramente vasta, l’importante è cercare di trovare un prodotto che vada incontro ai suoi gusti e che sia anche funzionale il più possibile per l’utilizzo che ne deve fare. Prezzi dai 90€ in su.
  • Fotocamera: se viaggia molto e deve ancora combattere con i rullini per scattare delle foto è forse il caso che pensiate di dotarlo di una nuova fotocamera digitale. Fatevi guidare dal buon senso: se non è un professionista è inutile spendere più di 200€, dove già potrete trovare prodotti di notevole qualità.
  • Navigatore satellitare: un altro regalo utile per chi viaggia molto, il navigatore satellitare non gli farà sbagliare nemmeno più una strada. I modelli base hanno prezzi molto accessibili, costando intorno ai 120€.
  • Computer: se avete intenzione di rendergli veramente indimenticabile questo giorno regalategli un bel computer, magari di quelli portatili di ultima generazione. L’effetto è assicurato, come la grande utilità. Per quanto riguarda i Pc Portatile i prezzi partono intorno ai 550€ in su, dipenderà in gran parte dall’hardware che monterà, dalla grandezza dello schermo ecc.
  • Impianto Hi-Fi: se la musica è la sua passione forse un bell’impianto Hi-Fi potrà fare al caso vostro. Lo si può trovare veramente ad ogni prezzo ma se volete regalargli qualcosa di definitivo e prezioso la spesa partirà all’incirca da 1000 euro in su.
  • Tv: se ancora è costretto a guardare le sue partite preferite su un piccolo televisore di vecchia generazione, gli LCD o i Plasma possono diventare la vostra scelta. Il prezzo parte intorno ai 500€ ma considerate che per un 32 pollici ce ne possono volere anche quasi il doppio.

Tradizionale

Se al vostro papà gli viene il mal di testa tra pc, cellulari, navigatori e quantaltro forse è il caso di rimanere più sul tradizionale, magari puntando sull’abbigliamento!. Vediamo insieme qualche proposta:

  • Cravatta: quale regalo migliore della buona, vecchia cravatta!!! Andate su un negozio di abbigliamento, magari in un centro commerciale così da avere più scelta, e fatevi guidare dal vostro gusto… e naturalmente da quello di vostro padre! Per il prezzo non è un problema perché ce ne sono veramente per tutte le tasche.
  • Calzini: altro regalo tradizionale, forse troppo! Ma non temete anche qui potete essere originali regalandogli un paio magari colorati o con qualche fantasia… l’effetto è assicurato come pure la leggerezza che gli porterete alle sue giornate. Prezzo a partire dai 5€ in su.
  • Camicia: non poteva mancare per concludere la triade dei regali tradizionali. Il prezzo sale, soprattutto se si scelgono modelli firmati o di sartoria ma sicuramente il regalo avrà tutto altro peso. E’ vero che il vostro papà è un tipo “tradizionale” ma anche qui il consiglio è di non rimanere troppo seriosi… cercate di portarlo sulla strada della modernità, magari scegliendo un modello alla moda e giovanile. Prezzi dai 50€ in su.
  • Orologio: il vostro papà vi viene a riprendere perennemente in ritardo? E’ forse arrivato il momento di regalargli un orologio. Fiondatevi immediatamente in una gioielleria ben rifornita e scegliete quello che più gli si addice al suo stile e alle sue esigenze. Per un orologio fatto con cura il prezzo si aggira intorno alle 100€ ma basta poco per arrivare a cifre altissime che sfiorano addirittura i 5000€.
  • Reparto “Tabaccheria”: un regalo sicuramente apprezzato per chi fuma è sicuramente un prodotto del reparto tabaccheria. Dal semplice pacchetto di sigarette per un regalo molto economico ma mai disprezzato, passando per una bella pipa o una pregiata scatola di sigari fino ad un set completo per intenditori del tabacco, la scelta che il mercato ci offre è veramente ampia. Ricordatevi però che il vostro compito è quello di stupire quindi adoperate anche qui delle scelte fantasiose e originali che diano così un tono al regalo sicuramente diverso rispetto al banale pacchetto di sigarette.

Sportivo

Le proposte che seguiranno saranno invece rivolte ad un papà a cui piace fare sport. Ovviamente il regalo dipenderà da quale tipo di sport farà, ma anche qui non c’è che l’imbarazzo della scelta!

  • Completo sportivo: un regalo che potrà sicuramente far felice qualsiasi sportivo è quello di un bel completino sportivo. Da quello per il tennista, a quello per giocare a calcio a 5, a quello per nuotare la scelta dovrà basarsi sempre sia sui gusti di nostro padre ma soprattutto, in questo caso, sulla funzionalità e comodità del capo (visto che non dovrà creare impedimento per l’attività sportiva). Il prezzo per un completino base parte intorno alle 30€ fino a salire alle 100€ per quelli che utilizzano materiali ultratecnologici.
  • Borsone: anche questa può essere un’ottima idea per un papà attivo! Ce ne sono di tutte le misure e di tutte le marche e ovviamente di tutti i prezzi. Considerate però che per un borsone di buona qualità almeno 50€ dovrete spenderle, ne andrà in affidabilità e robustezza!
  • Pesistica: se il vostro papà non ha tempo di andare in palestra, portategli questa in casa! Il mercato ci offre una vasta tipologia di attrezzatura fatta apposta per soddisfare questa esigenza: dai semplici pesi (costo intorno alle 40€ per un set completo), ai macchinari come la Cyclette, la panca piana, il Tapis (costo dai 200€ a salire), fino alle macchine “multifunzione” che racchiudono in una pratica struttura delle possibilità pressoché infinite di esercizio (costo a partire dalle 120€ fino ad arrivare alle 2000€ per quelle altamente professionali).
  • Attrezzatura varia: una scelta dove non sbaglierete certamente sarà quella di regalargli le attrezzature specifiche per la sua attività sportiva: ad esempio una racchetta da tennis, un paio di scii, un set di mazze da golf, le stecche da biliardo ecc… Come riferimento principale dovrete avere in questo caso quello dell’alta qualità perché sarebbe inutile regalargli un prodotto economico, non capace di fargli esprimere il massimo delle sue potenzialità.

Culturale

Siamo arrivati all’ultima tipologia di papà, quello “culturale”. Qua si punterà a regali che vadano a soddisfare l’intelletto in primis. Vediamo alcune semplici proposte:

  • Libro: un classico che non tramonterà mai. Se il vostro papà è un tipo a cui non spaventa un libro pieno di parole è forse il caso di fare una puntatine in una delle tante librerie della vostra città. Sarà anche un modo per testare la vostra conoscenza di lui e dei suoi gusti! Ce ne sono di tutti i prezzi anche a partire da un semplice euro: non fatevi però ingannare dal prezzo, spesso libri che costano poco nascondono delle vere e proprie perle di letteratura… a voi il gusto di scoprirle!
  • Cinema: altra possibilità è quella di rivolgersi al mondo del cinema con l’acquisto di un bel film. Se potete spendere di più (si parte dai 40€ in su) un’idea ottima è quella di puntare a dei cofanetti speciali che racchiudono magari tutta la serie completa di un telefilm o più film di uno stesso regista… il regalo apparirà sicuramente di tutto altro valore! Questo è uno dei regali che più facilmente potrete condividere insieme a lui e a tutta la famiglia, motivo ulteriore per non scegliere a caso!
  • Musica: chiudiamo la triade dei regali “culturali” con la musica: dai cd, ai vecchi vinili o alle audiocassette. Non limitatevi, in questo caso, a girare nei grandi centri commerciali ma potrete trovare una scelta pressoché infinita navigando, semplicemente, sul web. Altra possibilità è quella di andare a rovistare tra i vari mercatini delle pulci dove spesso si possono trovare delle rarità musicali magari proprio del gruppo preferito dal vostro papà… Il prezzo dipende dal prodotto che si acquista e dal suo valore di collezione che diventa fondamentale se il pezzo è una rarità o un’edizione limitata.

Consigli finali

Dopo questa carrellata di proposte passiamo a dei piccoli consigli finali per indirizzare la scelta del regalo nel giusto modo, senza farvi portare alla pazzia dall’indecisione dell’acquisto:

  • Basate il vostro regalo sull’originalità e la fantasia. senza queste due importanti qualità non riuscirete a sortire l’effetto desiderato, ovvero la sorpresa e la felicità del vostro papà! basterà impegnarsi un attimo e farvi consigliare dal vostro affetto per lui e per quello che ha fatto per voi. vedrete che non vi si presenterà nessuna difficoltà a rendere speciale anche il più semplice dei regali!
  • Per fare un regalo azzeccato è indispensabile conoscere la persona a cui farlo per poter conoscere i suoi gusti e le sue preferenze. motivo quindi per passare più tempo insieme a lui e non limitarsi ad una semplice convivenza.
  • Non abbiate paura a chiedere aiuto ad altre persone, magari vicine al vostro papà in modo diverso che voi (come gli amici ad esempio). in questo modo potreste farvi aiutare non solo nella scelta ma anche nell’ingaggiare un modo fantasioso per festeggiare il suo compleanno e così rendere la “consegna del regalo” un momento ancora più speciale!
  • Il vostro portafogli è perennemente vuoto? non disperatevi! anche senza spendere un euro si possono realizzare regali di tutto rispetto. basterà usare le vostre mani e la vostra creatività: dal semplice bigliettino fino al dipinto se siete particolarmente artistici, il cuore vi saprà ispirare nel giusto modo.

Detto ciò, non ci sarà mai guida che tenga che possa portarvi dritto al regalo perfetto per il vostro papà, ma sappiate che questo regalo esiste, magari proprio accanto a voi, d’altronde il regalo che apprezzerà di più non saranno cellulari, borsoni, libri o quant’altro ma semplicemente voi stessi, voi in definitiva siete il regalo perfetto per il vostro papà! che aspettate allora. comprate un grande fiocco rosso, impacchettatevi e siate pronti a passare un giorno indimenticabile con chi più di ogni altro vi ama!