Innsky IS-EE004

Recensione della friggitrice ad aria Innsky IS-EE004, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Innsky IS-EE004

Pro

  • Completa dotazione di accessori
  • Elevata versatilità
  • Molto facile da programmare

Contro

  • Poco adatta per la cottura di patatine fritte
  • Il girarrosto è piuttosto scomodo da estrarre
  • Cavo alimentazione corto
  • Sportello senza meccanismo di apertura / chiusura soft

A parer mio è riduttivo definire questo dispositivo della Innsky solo una friggitrice ad aria. Trovo decisamente più corretto considerarlo un mini forno elettrico in cui posso sfruttare una potente resistenza da 1500 W e una completa dotazione di accessori per preparare moltissime ricette.

Del resto anche la struttura si differenzia dalla maggior parte delle friggitrici ad aria che, solitamente, sono dotate di un cestello estraibile. In questo caso la forma e il funzionamento sono del tutto simili ad un forno elettrico tradizionale, disponendo di una cavità da 10 litri con illuminazione interna e guide laterali dove inserire i due vassoi compresi nella fornitura.

In aggiunta posso posizionare il cestello rotante per preparare croccanti patatine senza olio oppure il girarrosto per cuocere un pollo. A completare gli accessori ho trovato sei spiedi in acciaio inox, bacinella per raccogliere gocce di grasso e altri liquidi di cottura e un attrezzo per rimuovere il girarrosto.

Dal punto di vista costruttivo ho riscontrato alcuni aspetti senza dubbio migliorabili. Mi riferisco al cavo dell’alimentazione che, come spesso accade, è davvero corto e costringe ad avere la presa immediatamente dietro l’apparecchio. La struttura è robusta e realizzata con materiali di qualità, tuttavia lo sportello non offre la sensazione di grande solidità e non presenta alcun meccanismo di apertura e chiusura soft; in compenso lo posso rimuovere con facilità per le operazioni di pulizia.

Passando al funzionamento, ho apprezzato la console comandi con pulsanti a sfioramento e icone grafiche che rendono la programmazione semplice e intuitiva. Ho la possibilità di regolare tempo e temperatura fino a 200°C oppure scegliere uno dei programmi prestabiliti, tra cui anche la modalità per essiccare la frutta.

Durante l’uso come forno elettrico non ho riscontrato alcun problema, mentre per la preparazione delle patatine fritte devo fare un paio di considerazioni. L’impiego del cestello rotante offre il vantaggio di una cottura omogenea senza costringermi a girare il contenuto a mano come nella maggior parte delle friggitrici ad aria.

Il rovescio della medaglia è una capienza del contenitore piuttosto limitata e la presenza di uno sportello davvero difficile da aprire, soprattutto se la superficie è bollente. Anche se le patatine risultano molto croccanti, non posso dire di beneficiare della medesima praticità di un modello con cestello estraibile.

Innsky è un prodotto che considero di fascia medio alta visto un prezzo non certo economico. Il mio giudizio finale è comunque positivo alla luce di una notevole versatilità d’uso. Grazie alla completezza degli accessori e tipo di funzionamento rappresenta una valida soluzione per la preparazione di porzioni per una o due persone, evitando così l’impiego del forno elettrico tradizionale.

Se la tua priorità è cucinare patatine fritte senza olio, ti consiglio di valutare l’acquisto di friggitrici ad aria con cestello, molto più adatte allo scopo.

Migliori friggitrici ad aria