AEG DBB4950M

Leggi la mia recensione della cappa aspirante a parete AEG DBB4950M, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

AEG DBB4950M

Pro

  • Buona forza aspirante
  • Filtro al carbone riutilizzabile
  • Luci a LED

Contro

  • Prezzo di listino alto

AEG DBB4950M è una cappa aspirante a parete con una lunghezza complessiva di 90 cm e una profondità di 50 cm, mentre il condotto superiore raggiunge un’altezza massima di 107 cm.

Come tutte le cappe dell’azienda tedesca, anche questo modello offre l’installazione in modalità aspirante o filtrante. In quest’ultimo caso sarà necessario disporre di una canna fumaria o comunque di un passaggio verso l’esterno. Al contrario si deve applicare un tappo sull’apertura superiore e sfruttare il ricircolo e filtraggio interno dell’aria, prima di rimetterla nell’ambiente domestico.

La forza aspirante la ritegno soddisfacente con una massima portata d’aria di 603 metri cubi l’ora. I consumi di 56 kWh/anno li considero, tutto sommato, contenuti e nonostante una classe di efficienza energetica B. Nella norma anche la rumorosità che raggiunge i 69 dB impostando la modalità intensiva.

Un particolare che ho trovato molto comodo è il filtro ai carboni attivi riutilizzabile. Un vantaggio da non sottovalutare, evitando così la sostituzione che, in caso di uso intenso, avviene anche 3 volte all’anno. In aggiunta c’è l’immancabile filtro antigrasso a maglia metallica e di facile rimozione per le periodiche operazioni di lavaggio.

AEG DBB4950M è una cappa esteticamente gradevole, con una solida struttura e capace di eliminare con efficacia fumi e cattivi odori dalla cucina. Tuttavia, considerando le caratteristiche tecniche e confrontando le varie offerte di prodotti concorrenti, ritengo il prezzo di listino abbastanza alto.

Migliori cappe aspiranti a parete