AmazonBasics robot aspirapolvere slim

Il robot aspirapolvere Slim di AmazonBasics è essenziale sotto tutti i punti di vista e risulta una buona soluzione solo per ambienti di piccole dimensioni e pochi impedimenti. Leggi pro e contro dell’elettrodomestico, la mia opinione e le migliori offerte.

AmazonBasics robot aspirapolvere slim

Pro

  • Altezza contenuta
  • Telecomando in dotazione

Contro

  • Funzionalità essenziali
  • Sistema di pulizia con intelligenza limitata
  • Capacità serbatoio abbastanza ridotta
  • Prezzo troppo alto

La mia opinione

Tra i vari prodotti della linea AmazonBasics ero curioso di provare il robot aspirapolvere. Come mi aspettavo l’apparecchio è molto essenziale e presenta le funzioni basilari per svolgere il suo compito. Dal punto di vista costruttivo segnalo una buona qualità dei materiali plastici e un’altezza inferiore agli 8 cm che consente l’accesso sotto mobili, letti e divani senza alcuna difficoltà.

Questo modello è l’esatto opposto di un robot smart visto che non ha alcun particolare accorgimento tecnologico e tantomeno sistemi di mappatura o controllo da remoto tramite app. Tutto si gestisce da un piccolo telecomando che permette anche di manovrare manualmente il robot.

L’intelligenza artificiale è quanto mai limitata, nel senso che gestisce in maniera casuale i percorsi di pulizia senza un’apparente logica. In realtà le modalità di funzionamento sono 4 e comprendono quella a zig zag, per pulizia bordi e quella concentrata per soffermarsi maggiormente in una determinata zona.

La modalità più utilizzata rimane quella automatica in cui il robot vaga per casa evitando gli ostacoli grazie ai 4 sensori anti-collisione e ritorna alla sua base una volta terminata la carica. La potenza aspirante la ritengo giusto sufficiente per raccogliere polvere e piccoli detriti, ma già sui tappeti si nota una netta perdita di efficacia.

Al termine di ogni sessione trovo sempre una buona quantità di sporcizia nel serbatoio, perciò pavimenti e tappeti risultano certamente più puliti. Ciò non toglie che rimane un robot dalle prestazioni limitate, fatto dimostrato anche da un contenitore di ridotta capienza (0,35 l) e presenza di due sole spazzole rotanti laterali senza alcun rullo centrale.

Il robot marchiato AmazonBasics appartiene alla fascia entry level e come tale non mi aspettavo caratteristiche diverse da quello che ho riscontrato. Tuttavia il prezzo lo ritengo troppo alto se paragonato con le offerte della concorrenza. Alla fine lo consiglio solamente a chi vuole tenere pulito un ambiente di modeste dimensioni e non certo a chi prevede l’impiego per la pulizia di un intero appartamento. In questi casi meglio rivolgersi a modelli dalle migliori performance e con sistemi di navigazione più intelligenti.

Migliori robot aspirapolvere