in

Atala B-easy am80

Le nostre opinioni sulla bici elettrica Atala B-easy am80, la recensione è corredata anche di caratteristiche prodotto, pro e contro e comparazione prezzi.

Atala B-easy am80

Atala B-easy am80 racchiude il suo punto di forza nel nome stesso, ovvero la facilità di utilizzo. Si tratta di una classica city bike con pedalata assistita.

Provando questa bicicletta ci siamo subito sentiti a nostro agio, dovendo apportare solo qualche semplice regolazione alla sella per trovare un assetto corretto. La posizione con busto eretto risulta particolarmente comoda e adatta sia a uomini che donne di qualsiasi età.

Il cuore della bicicletta è il motore made in italy AM80 che assicura adeguata potenza ed affidabilità. Abbiamo a disposizione 5 livelli di pedalata assistita per poter soddisfare ogni nostra esigenza. La modalità 1 permette la massima autonomia raggiungendo i 160 chilometri, mentre la 5 sfrutta la maggior coppia motrice consentendoci di percorrere circa 50 chilometri.

Ovviamente questi valori variano a seconda della difficoltà del percorso, peso del conducente e condizioni meteo. Per ricaricare completamente la batteria sono state necessarie oltre tre ore, valore che riteniamo nella norma.

La bicicletta è abbastanza leggera e offre un’apprezzabile manovrabilità. Nonostante la batteria posizionata sul portapacchi, abbiamo trovato il mezzo ben bilanciato e facile da guidare anche in percorsi tortuosi e stretti.

Il computer di bordo è molto essenziale ed intuitivo, offrendo le informazioni basilari quali velocità, distanza percorsa e livello di carica della batteria.

Atala B-easy am80 è una bicicletta elettrica economica ma complessivamente di buon livello. È un mezzo che non si preoccupa tanto del lato estetico ma soprattutto della funzionalità, permettendo di percorrere anche lunghi tragitti ad una velocità massima di 25 km/h con comodità e sicurezza.

Migliori bici elettriche