BEKO DIN59530AD

Beko DIN59530AD è una lavastoviglie da incasso che unisce una serie di accorgimenti tecnici e funzioni per offrire un’elevata versatilità d’uso e soddisfare le esigenze sia di famiglie numerose che coppie o single alle prese con poche stoviglie. Leggi pro e contro, la mia recensione e le migliori offerte dell’elettrodomestico.

recensione BEKO DIN59530AD

Pro

  • Sistema AutoDose per dosaggio automatico detersivo
  • Numerose regolazioni dei cestelli
  • Programmi e funzioni completi

Contro

  • Nessun problema riscontrato

Recensione

Quali sono le caratteristiche che deve possedere una buona lavastoviglie? A parer mio i fattori determinanti sono l’efficienza della pulizia e la praticità d’uso. Due caratteristiche che BEKO DIN59530AD riesce a garantire, con l’aggiunta di altri particolari tecnici molto interessanti.

Il primo aspetto che voglio sottolineare è il sistema SlidingFit che permette di adattare il pannello di finitura alla porta della lavastoviglie. Essendo un elettrodomestico da incassare è un problema che si presenta con una certa regolarità e questo accorgimento consente di far scorrere il pannello sulla porta in modo da eliminare antiestetici spazi vuoti.

La capacità di carico è di 15 coperti ma spesso è un dato tecnico valido solo sulla carta perché alla prova dei fatti non si riesce mai ad introdurre tutto ciò che si vorrebbe. Questo modello ha due cestelli con molteplici regolazioni per sfruttare ogni centimetro disponibile, in più troviamo un comodo terzo cestello scorrevole per le sole posate.

Altro elemento che incrementa notevolmente la praticità è il sistema di dosaggio automatico del detersivo. In pratica basta riempire il serbatoio con detergente gel e selezionare la relativa opzione dal pannello di controllo; a tutto il resto penserà la macchina fino ad esaurimento del detersivo, ovvero dopo quasi 30 lavaggi. Naturalmente si possono impiegare anche prodotti in polvere oppure in compresse che risultano però più scomodi.

A completare la dotazione di serie disponiamo anche di 9 programmi di lavaggio, opzione di mezzo carico, asciugatura con ventilazione forzata, partenza ritardata fino a 24h e sistema LedSpot che proietta una luce rossa sul pavimento ad indicare l’apparecchio in funzione.

Secondo me BEKO DIN59530AD è una lavastoviglie che non delude le aspettative e bastano qualche prova e la completa padronanza delle funzioni per beneficiare di una notevole praticità d’uso e risultati soddisfacenti in qualsiasi condizione.

Migliori lavastoviglie da incasso