Candy BWM1610PH7/1-S

Candy BWM1610PH7/1-S è una lavatrice a carica frontale con uno spiccato look moderno e caratterizzata da connessione Wi-Fi con possibile programmazione da remoto. Nel complesso è un valido elettrodomestico che, tuttavia, nasconde dei limiti. Leggi pro e contro, la mia recensione e le migliori offerte dell’elettrodomestico.

recensione Candy BWM1610PH7/1-S

Pro

  • Design ricercato
  • Buona capacità di carico
  • Bassi consumi
  • Soddisfacente livello di pulizia dei capi
  • Connessione Wi-Fi e gestione da remoto

Contro

  • Funzionamento non sempre intuitivo
  • Connessione alla rete poco stabile

Recensione

Una peculiarità degli elettrodomestici di ultima generazione è l’adottare sistemi intelligenti per cercare di facilitare la vita all’utilizzatore. Questo dev’essere stato il pensiero di chi ha progettato il pannello di controllo montato sulla Candy BWM1610PH7/1-S. Il classico selettore con descrizione dei programmi di lavaggio e relativo comodo display sono spariti per lasciare posto ad un cosiddetto smart ring.

Sulla carta dovrebbe risultare tutto molto semplice ma, a parer mio, è una soluzione adatta ad utenti giovani e abituati all’utilizzo di apparecchiature moderne. Soluzione che metterà probabilmente in difficoltà persone poco avvezze con nuove tecnologie e soprattutto gli anziani.

Dal punto di vista estetico è una lavatrice con design tra i più curati ed eleganti che abbia mai avuto modo di osservare. Oltre al già citato smart ring che regala un tocco di originalità e una spiccata connotazione moderna, anche l’oblò offre una finitura ricercata e una forma che si integra armoniosamente con la scocca.

Programmi di lavaggio, opzioni aggiuntive e funzioni sono completi ed in grado di soddisfare la maggior parte delle esigenze. Possiamo variare temperatura e velocità della centrifuga, impostare la partenza ritardata, aggiungere o togliere capi dopo l’avvio del programma e accodare ad alcuni cicli di lavaggio uno specifico trattamento con il vapore. Quest’ultima funzione permette di ammorbidire i capi riducendo le pieghe e facilitando la successiva stiratura.

Dulcis in fundo ricordo che questo modello è dotato di interfaccia Wi-Fi per consentire la gestione da remoto. Una funzionalità teoricamente molto comoda ma in realtà rappresenta un mix di gioie e dolori. Qualora riusciamo a connettere la lavatrice possiamo programmarla e avviare il ciclo ovunque ci troviamo, monitorando in ogni momento l’avanzamento del lavaggio.

Il problema sta proprio nel riuscire a connettere l’elettrodomestico alla rete e nella stabilità di tale connessione. Con troppa frequenza ho notato che la lavatrice risulta inspiegabilmente offline pregiudicando l’efficacia delle funzioni smart e costringendomi a ripetute riconnessioni.

Candy BWM1610PH7/1-S è una lavatrice esteticamente accattivante, molto capiente con 10 kg di capacità di carico e dalle funzionalità complete. Una scelta d’acquisto che non consiglio a chi vuole mantenere le medesime abitudini di utilizzo di un modello tradizionale, mentre per coloro che sono attratti dalla possibilità di gestione tramite app è bene che mettano in conto probabili difficoltà nella connessione alla rete.

Migliori lavatrici