Recensione Candy CBW 27D1E-S

Recensione della lavatrice da incasso a carica frontale Candy CBW 27D1E-S, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Candy CBW 27D1E-S

Pro

  • Consumi energetici contenuti
  • Utilizzo molto intuitivo
  • Completa dotazione di programmi
  • Variazione manuale della temperatura acqua e velocità centrifuga

Contro

  • Oblò con bombatura abbastanza accentuata

Candy CBW 27D1E-S è una lavatrice da incasso con capacità di carico pari a 7 chilogrammi e velocità massima della centrifuga di 1200 giri al minuto. Il design risulta piuttosto essenziale e caratterizzato da un chiaro display con pulsanti touch, tradizionale selettore dei programmi, pratica vaschetta del detersivo e comodo accesso al filtro della pompa di scarico.

L’oblò è alquanto robusto e si apre con facilità grazie alla maniglia integrata, mentre ho notato una bombatura leggermente accentuata che potrebbe creare qualche problema durante l’installazione del pannello di copertura.

Questo elettrodomestico è stato progettato per assicurare la massima semplicità di utilizzo. Il libretto delle istruzioni lo devo sfogliare solo se mi serve capire l’esatta corrispondenza tra alcuni simboli e i rispettivi cicli di lavaggio o per avere qualche pratico suggerimento per la manutenzione ordinaria.

I programmi a disposizione in tutto sono 16, così da offrire una certa versatilità d’uso e venire incontro alla maggior parte delle esigenze. Oltre ai consueti ECO, Cotone, Delicati e Sintetici ho trovato l’utile ciclo Igiene per eliminare allergeni e microrganismi in profondità e tre programmi rapidi da 14, 30 e 44 minuti. In questo caso riduco i tempi di lavaggio ma posso inserire fino ad un massimo di 3,5 chilogrammi di bucato.

Attraverso il display tengo sempre sott’occhio quanto manca al termine del lavaggio, mentre le apposite spie luminose mi segnalano le opzioni attive. Il pannello di controllo dispone di specifici tasti per variare manualmente temperatura dell’acqua e velocità centrifuga, inserire l’extra risciacquo e la funzione Stiro Facile per ridurre al minimo la formazione di pieghe.

Inoltre sono in grado di mettere in pausa il programma oppure cancellarlo, nonché stabilire l’ora di partenza impostando il timer a 24 ore e attivare il blocco tasti per evitare modifiche accidentali e avere la massima sicurezza in presenza di bambini piccoli.

Il mio giudizio positivo per questa lavatrice da incasso Candy CBW 27D1E-S è frutto delle buone prestazioni mostrate nel corso del test e assenza di significativi punti deboli. Un elettrodomestico dal costo non eccessivo che verrà apprezzato anche per il consumo energetico annuale di soli 175 kWh e un funzionamento abbastanza silenzioso. I 75 dB emessi durante la centrifuga sono un valore sulla carta non certo virtuoso, ciò nonostante le limitate vibrazioni rendono la rumorosità poco fastidiosa.

Migliori lavatrici da incasso