Candy RO 1294DXHS5/1-S

Candy RO 1294DXHS5/1-S rientra nella categoria degli elettrodomestici smart dotati di connessione Wi-Fi, gestione da remoto e attraverso comandi vocali. E’ una lavatrice pensata per utenti molto dinamici con poco tempo da spendere per occuparsi del bucato. Leggi pro e contro, la mia recensione e le migliori offerte dell’elettrodomestico.

Candy RO 1294DXHS5

Pro

  • Elevato numero di programmi di lavaggio rapido
  • Collegamento Wi-Fi

Contro

  • Qualche problema nell’utilizzo delle funzioni smart

Recensione

Chi è abituato ad una lavatrice tradizionale e vuole mantenere la medesima semplicità d’uso, questo modello non lo ritengo la soluzione più adatta. Con ciò non voglio dire che la programmazione sia particolarmente complessa, tuttavia è pensata per utenti abituati ad utilizzare app per la gestione degli elettrodomestici. Si potranno così sfruttare al meglio tutte le potenzialità di questa Candy RO 1294DXHS5/1-S, anche se la praticità non migliora più di tanto.

Oltre ai normali programmi di lavaggio, la vera particolarità è l’avere a disposizione ben 9 cicli rapidi che vanno da un minimo di 14 minuti fino ad un massimo di 59 minuti. Naturalmente i programmi più veloci si possono utilizzare solo con carichi leggeri mediamente compresi tra 1 e 2,5 chilogrammi.

Disponiamo poi di una completa serie di funzioni tra cui, partenza ritardata, regolazione temperatura e velocità centrifuga, prelavaggio, extra risciacquo e tasto vapore attivabile su alcuni programmi per ridurre le pieghe.

Una delle caratteristiche tecniche di maggior interesse è la connessione Wi-Fi e l’utilizzo dell’app Simply-Fi per interagire con l’apparecchio. Devo dire che il collegamento della lavatrice alla rete non è stato affatto facile e ho dovuto ripetere più volte la procedura.

Il software presenta un’interfaccia grafica molto intuitiva e mi permette di controllore da remoto lo stato di avanzamento del ciclo di lavaggio. Considero inutile la funzione che, fotografando il bucato, mi dovrebbe suggerire il programma più adatto. Pratica ma non essenziale l’integrazione dei comandi vocali per sfruttare i principali assistenti virtuali come Google Home e Amazon Alexa.

Migliori lavatrici