Migliori Crepiere Elettriche

di 18 settembre 2018

Classifica, Recensioni e Offerte delle Migliori Crepiere Elettriche sul mercato, selezionate dalla nostra redazione per dimensioni, potenza riscaldante, accessori in dotazione, prezzo e marca.

miglior crepiera elettrica

Classifica e Recensioni delle migliori Crepiere Elettriche

La migliore

Tefal PY559312 – Piastra per crêpes Colormania Party

Tefal PY559312Un tocco di colore in cucina con Tefal PY559312 – Piastra per crêpes Colormania Party, che con il suo design dinamico e la sua colorazione verde cactus fa subito pensare a un elettrodomestico pensato per chi organizza feste in casa a base di crepes.

Una delle migliori crepiere elettriche sul mercato, quella proposta da Tefal, per dimensioni, qualità costruttiva e per una dotazione davvero completa e in grado di soddisfare anche gli utenti più esigenti.

La piastra elettrica di cottura con rivestimento antiaderente infatti è di generose dimensioni, e presenta ben 6 spazi dedicati alla cottura di crepes, piadine e pancakes: l’elettrodomestico misura infatti 48 x 31 x 9 centimetri, per un peso di 1,9 Kg, con una potenza assorbita pari a 1000 Watt.

A completare le caratteristiche utili da segnalare in questa comparazione, la dotazione di accessori, che comprende ben sei spatole in legno per gestire la cottura sulla piastra, e un mestolo per dosare correttamente la quantità di impasto da utilizzare per ogni crepe.

La più venduta

Ariete 183 Crepes Maker Party Time

Ariete 183 Crepes Maker Party Time è una piastra elettrica adatta alla cottura di crepes che occupa una buona posizione nella nostra classifica delle migliori crepiere elettriche sul mercato per qualità costruttiva e per il suo design dallo stile vintage.

L’elettrodomestico di questa recensione, oltre a essere esteticamente curato nelle linee, presenta elementi di qualità come la piastra di cottura antiaderente per una maggior praticità nelle preparazioni, ed è dotata di termostato regolabile e avvolgicavo, così da poter essere riposta facilmente in cucina.

Con questo prodotto è possibile cucinare, oltre alle classiche crepes, anche piadine, pancake e le tipiche pita greca, o pane arabo.

In dotazione con Ariete 183 Crepes Maker Party Time, dalle dimensioni di 34 x 33,2 x 8,6 centimetri e con potenza di 1000 Watt, troviamo due pratiche spatole di legno, indicate per maneggiare i cibi durante la cottura e facilmente lavabili.

La più potente

Clatronic HA 3494

Un prodotto completo, Clatronic HA 3494, e trattato nella nostra recensione, che garantisce una elevata potenza con temperatura distribuita sulle due piastre sovrapposte.

Caratteristiche interessanti, se comparate al prezzo di vendita, perché con ben 1200 Watt di potenza si possono cuocere crepes dall’impasto anche spesso, senza preoccuparsi di girare in continuazione il prodotto, perché la cottura avviene su entrambi i lati.

Elettrodomestico semplice e funzionale, viene proposto in una neutra colorazione in grigio sulla quale risaltano nella parte superiore le due spie di controllo: la prima indica la presenza di corrente elettrica, per non dover assicurarsi dell’alimentazione toccando la piastra, e la seconda, comandata dal termostato, avverte quando è stata raggiunta la temperatura ideale di cottura.

Clatronic HA 3494 è così in grado di cuocere nella massima sicurezza crepes, pancakes e altre preparazioni a scelta, e secondo la nostra opinione si tratta di un prodotto indicato anche per chi in cucina non ha molta esperienza, non dovendo infatti girare il prodotto ogni volta.

L’impugnatura isolata termicamente permette inoltre una presa sicura senza il rischio di scottature, quando si deve maneggiare questo elettrodomestico dalle dimensioni di 25 x 20,5 x 11,5 centimetri, con una superficie di cottura dal diametro pari a 18 centimetri.

La più economica

Princess 492227 Piadineria

Princess 492227 Piadineria, come suggerisce il nome stesso, è una piastra elettrica di cottura particolarmente indicata alla preparazione casalinga di piadine e crepes, sia dolci che salate.

Una particolarità di questo elettrodomestico è rappresentata dal design a forma di disco, con un piacevole contrasto cromatico tra il corpo in materiale resistente alle alte temperature e la superficie superiore di cottura, dal diametro massimo di ben 30 centimetri.

Il prodotto si presenta quindi con un look elegante e la sua forma piatta lo rende di facile posizionamento in cucina, quando si deve riporlo a cottura terminata, così come per le operazioni di pulizia che risultano particolarmente semplici.

Princess 492227 Piadineria presenta un doppio rivestimento in ceramica, che aiuta nella preparazione dei cibi perché garantisce un’ottima trasmissione del calore sviluppato dalla piastra elettrica, che con 1100 Watt di potenza assorbita è sufficiente per cuocere crepes di grandi dimensioni.

L’impasto può essere lavorato facilmente grazie al pratico accessorio in dotazione: insieme alla crepiera elettrica, infatti, troviamo nella confezione una spatola per crêpe che aiuta a stendere il velo composto principalmente da uova e farina su questo elettrodomestico di 36 x 36 x 8 centimetri e 1,9 Kg di peso.

Per due persone

G3 Ferrari G10306 CREPPE

G3 Ferrari G10306 CREPPE è un prodotto indicato per chi desidera cucinare crepes dal gusto genuino e cerca praticità d’utilizzo.

Il prodotto infatti, proposto a un prezzo vantaggioso, è equipaggiato di serie con una piastra antiaderente per evitare che i cibi si possano attaccare o bruciare durante la cottura, rendendo così la preparazione facile e veloce.

Il diametro della superficie di cottura utile è di 20 centimetri, e con 800 Watt di potenza assorbita so possono cucinare cibi dolci e salati con una buona velocità: il termostato in dotazione, infatti, anche se non è regolabile, presenta una pratica spia luminosa che indica quando viene raggiunta la temperatura ottimale alla cottura.

Un particolare interessante da inserire in queste recensione di G3 Ferrari G10306 CREPPE, è rappresentato dalla ciotola per impasto in dotazione: oltre a essere uno strumento utile in cucina, per impastare uova farina e altri ingredienti necessari alla preparazione di crepes e piadine, l’accessorio ha la stessa forma e le stesse misure della crepiere.

In questo modo, una volta raggiunta la cottura desiderata, si può utilizzare la ciotola per girare la crepe senza scottarsi e senza il rischio di rovesciare il cibo preparato.

Una soluzione pratica quindi, per questo elettrodomestico dal design pulito ed elegante, con dimensioni di 42 x 20 x 6 centimetri disponibile nei colori nero o bianco.

Per pankake

Severin SEV2198 Crepiera

Severin SEV2198 Crepiera occupa una buona posizione nella nostra classifica. È dotata di un termostato che permette una regolazione precisa della temperatura per adattare la cottura ai diversi cibi che è possibile preparare: crepes, piadine, pancake, e altre ricette gustose e veloci.

Secondo la nostra opinione, si tratta di una delle migliori crepiere elettriche sul mercato per il buon rapporto qualità prezzo: i materiali sintetici con i quali è stato realizzato il corpo dell’elettrodomestico garantiscono una buona resistenza all’uso e alle alte temperature, permettendo così di cucinare in massima sicurezza.

La piastra elettrica antiaderente, con i suoi 30 centimetri di diametro permette di preparare crepes anche di grandi dimensioni, e aiutano di certo nell’operazione le due spatole di legno in dotazione, una delle quali studiata appositamente per spalmare l’impasto e renderlo omogeneo per una cottura uniforme.

La potenza assorbita da Severin SEV2198 Crepiera è pari a 1000 Watt, per un prodotto che misura 34,5 x 30,5 x 8 centimetri e 1,61 Kg di peso,con in dotazione una utile custodia per riporre il cavo di alimentazione quando la crepiere non è in uso.

Tabella comparativa

Modello Potenza (Watt) Dimensioni (centimetri) Accessori
Ariete 183 Crepes Maker Party Time 1000 34 x 33,2 x 8,6 2 spatole di legno
G3 Ferrari G10306 CREPPE 800 42 x 20 x 6 1 ciotola per impasto
Severin SEV2198 Crepiera 1000 34,5 x 30,5 x 8 2 spatole di legno
Tefal PY559312 - Piastra per crêpes Colormania Party 1000 48 x 31 x 9 6 spatole in legno, 1 mestolo
Clatronic HA 3494 1200 25 x 20,5 x 11,5 No
Princess 492227 Piadineria 1100 36 x 36 x 8 1 spatola per crêpe

Offerte Crepiere Elettriche

Come scegliere una crepiera elettrica di qualità

In primo luogo bisogna considerare l’uso che se ne intende fare, se occasionale o intensivo. Nel primo caso la potenza della crepiera può anche aggirarsi intorno ai 1000W, ma deve essere almeno di 3000W per un utilizzo più frequente e semi-professionale o professionale. Valori anche superiori a quelli di una buona bistecchiera elettrica. Anche la scelta del materiale di fabbricazione influenza il risultato, le piastre possono essere fondamentalmente di due materiali, l’alluminio o la ghisa.

Quelle in ghisa pesante sono sicuramente preferibili in quanto gestiscono perfettamente il calore necessario alla cottura ottimale delle crêpes. Non sono consigliabili invece le crepiere con bordo rialzato: è un espediente adottato dai produttori per evitare di far defluire l’impasto, ma ne limita la corretta stesura.

L’ideale per una preparazione perfetta inoltre sarebbe avere due piastre, una per cuocere e una per condire l’impasto: è una soluzione esistente sul mercato a un prezzo ovviamente maggiore degli articoli a piastra singola, percorribile e consigliabile per chi vuole acquistare il prodotto per un esercizio commerciale.

Il prezzo medio di una crepiera elettrica professionale o semi-professionale a piastra singola oscilla fra i 300 e i 500 €, mentre quella doppia va dai 400 agli 800 €. Esistono anche elettrodomestici per uso domestico molto economici, tra i 20 € e i 70 €.

Le crepiere in ghisa sono perfette per un uso professionale, ideali per bar, creperie, gelaterie o per un uso privato da parte di chi ha comunque una sorta di culto per questo alimento, ama cucinarlo spesso ed è disposto a spendere qualche centinaia di euro per assicurarsi risultati eccellenti.

Esistono infatti in vendita a prezzi relativamente accessibili per un uso domestico regolare. Tra i modelli con piastra in ghisa si distinguono quelli in ghisa lavorata e quelli in ghisa smaltata. I primi sono ideali per un uso intensivo e professionale.

La piastra deve essere infatti sempre preparata con più mani di olio da passare con frequenza regolare prima della cottura delle crêpes: questo evita bruciature e formazione di bolle e rende molto più facile rimuovere la crêpe dalla piastra una volta pronta.

Quelle in ghisa smaltata sono consigliabili per un uso semi-professionale e non richiedono una grossa preparazione. Può essere sufficiente, appena prima dell’uso, ingrassare la piastra leggermente.

Spesso insieme all’articolo base sono venduti anche gli accessori, altrimenti acquistabili in un kit a parte: sono la pietra abrasiva per la pulizia – non utilizzabile per la piastra smaltata – i tamponi per ingrassare le piastre, i mestoli per versare il composto, il rastrello per stendere l’impasto e la spatola per eliminare il preparato debordante ai lati. Sono naturalmente elettrodomestici da utilizzare preferibilmente in abbinamento con efficienti e moderne cappe aspiranti.

[Voti: 123    Media Voto: 4.9/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Leggi le opinioni di chi ha provato il servizio e guarda un esempio.

I dati inseriti saranno gestiti nel pieno rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, del GDPR n. 679/2016, e non ceduti a terzi.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.