Migliori Cuoci Uova Elettrici

di Andrea Pilotti 12 Ottobre 2018

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Cuoci Uova Elettrici sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per capacità di uova, funzioni di cottura, potenza, versatilità in cucina, prezzo e marca.

cuoci uova elettrico

Classifica e Recensioni dei migliori Cuoci Uova Elettrici sul mercato

Il migliore

Severin EK 3161

Severin EK 3161 è un prodotto in grado di cuocere fino a 3 uova contemporaneamente, ma può essere utilizzato anche per un singolo uovo, caratteristiche che a nostro avviso lo rende una buona scelta per single o famiglie poco numerose.

Le qualità del prodotto tuttavia non sono tutte nella sua capacità in termini di uova che è possibile cuocere: il prodotto occupa infatti una buona posizione nella nostra classifica dei migliori cuoci uova elettrici sul mercato per l’accuratezza che si riesce a raggiungere in fase di cottura.

Rispetto ad altri modelli infatti, quello proposto da Severin nella nostra recensione ha una funzione molto utile di controllo sul tipo di cottura a comando elettronico, che indipendentemente dal livello dell’acqua inserita consente di riscaldare le uova in maniera personalizzata su 3 diversi livelli.

Utilizzando il temporizzatore è possibile quindi regolare il grado di cottura delle uova, per un prodotto di buona qualità costruttiva e con una dotazione completa: la piastra termica è in acciaio inox, è presente un sistema di sicurezza che protegge dal surriscaldamento e il dosatore dell’acqua con accessorio per bucare le uova.

Severin EK 3161 misura 10 x 21,7 x 13,9 centimetri, assorbe una potenza di 300 Watt, e un segnale acustico decisamente forte avverte l’utente quando viene raggiunta la fine cottura, per cuocere le uova sempre al punto giusto.

Il più venduto

Russell Hobbs 14048-56

Per chi ha l’abitudine di mangiare frequentemente uova, preparate in modi diversi, un prodotto che consigliamo di usare in cucina è il cuoci uova elettrico Russell Hobbs 14048-56, selezionato dalla nostra redazione per i suoi elevati standard qualitativi.

Il prodotto si presenta con un design moderno e dall’aspetto robusto, infatti il corpo è realizzato in acciaio inossidabile con finitura satinata, la forma a tronco di cono mostra linee ben raccordate e si percepisce immediatamente la cura di particolari quali i manici ben isolati termicamente che consentono una presa sicura e al riparo da scottature anche con le uova cotte all’interno.

L’elettrodomestico di questa comparazione, che occupa una buona posizione nella classifica dei migliori cuoci uova elettrici sul mercato, è in grado di preparare fino a 7 uova sode, con la possibilità di cuocere al vapore fino a 3 uova, caratteristica che a nostro avviso lo rende adatto anche in un b&b, dove gli ospiti possono scegliere il tipo di cottura personalizzata.

Una volta acceso, dal tasto posto sul frontale dotato di spia luminosa, l’elettrodomestico assorbe una potenza massima di 365 Watt, per tempi di cottura adeguati a una preparazione piuttosto veloce, e una volta smontato può essere pulito con una certa facilità in tutte le sue componenti.

Russell Hobbs 14048-56 misura 21 x 21 x 17 centimetri, e una particolarità che troviamo interessante per questa recensione, è la possibilità di cuocere le uova senza doverle necessariamente forare, inoltre è dotato di un pratico vassoio da applicare che permette la preparazione di 3 uova in camicia.

Il più grande

Krups F 230 70 Ovomat Super

Proseguendo in questa recensione, Krups F 230 70 Ovomat Super è secondo la nostra opinione uno dei migliori cuoci uova elettrici sul mercato per il suo buon rapporto qualità prezzo.

Il prodotto infatti può cuocere fino a 7 uova nello stesso momento, con tempi di cottura piuttosto rapidi, grazie alla potenza del suo elemento riscaldamente che assorbe una potenza di 400 Watt, tra le più alte tra gli elettrodomestici di questo genere.

Il design è semplice e tradizionale, anche se non mancano elementi alla vista piacevoli, come il doppio manico sovrapposto tra base e contenitore per le uova, e la base con avvolgicavo a vista, utile per salvare spazio in cucina quando il prodotto non è in uso.

Sul frontale infatti, nella parte inferiore troviamo la scocca che comprende la spia luminosa di accensione e il selettore per scegliere i due livelli di potenza riscaldante, mentre la parte superiore può essere sganciata grazie al manico trasparente, per raffreddare le uova sotto l’acqua corrente al termine della cottura.

Secondo la nostra opinione, questa è un’accortezza che rende il prodotto adatto a chi desidera un cuoci uova elettrico dalla spiccata praticità di utilizzo: il sistema permette infatti di fermare velocemente il processo di cottura delle uova senza dover smontare la base evitando così rischi di scottatura e di portare a contatto con l’acqua le parti elettriche.

Krups F 230 70 Ovomat Super, dotato di cicalino che avvisa con un segnale acustico l’avvenuta cottura, misura 19,6 x 16,3 x 14 centimetri, e offre in dotazione il dosatore per l’acqua con accessorio per forare le uova integrato.

Il più potente

Clatronic 263 118 EK 3321

Un cuoci uova elettrico dalle dimensioni compatte, con un fattore di forma estroso e dall’aspetto retrò. Clatronic 263 118 EK 3321, di cui trattiamo in questa comparazione, è un prodotto che a fronte di un prezzo di acquisto vantaggioso, offre solidità, potenza e funzioni che troviamo in modelli di fascia superiore.

L’elettrodomestico è costruito interamente in acciaio inossidabile con una piacevole finitura a effetto spazzolato, sia nel coperchio dotato di foro per la fuoriuscita del vapore in eccesso, che nella parte bassa.

Qui troviamo, nella parte frontale, il quadro di controllo a rilievo e isolato termicamente dal resto del prodotto, dove è inserito l’elemento riscaldante a scomparsa, un pulsante di accensione e una manopola che permette di scegliere il grado di cottura.

Una particolarità che rende interessante questo modello è che, oltre a poter selezionare fino a 2 gradi di cottura differenti, sono presenti altre due posizioni sulla manopola di controllo che permettono di scegliere il grado di durezza dell’uovo.

Un elemento da prendere in considerazione in fase di acquisto per chi desidera una cottura personalizzata, da un elettrodomestico in grado di preparare fino a 7 uova, grazie ai 400 Watt di potenza assorbita e con dimensioni pari a 18,5 x 22 x 15,5 centimetri.

Il più economico

Tristar EK 3074

Per prezzo e praticità d’utilizzo, la nostra redazione ha selezionato Tristar EK 3074 nella classifica dei migliori cuoci uova elettrici sul mercato. Con dimensioni di 17,5 x 17,3 x 16,8 centimetri, il prodotto è in grado di cuocere fino a 7 uova contemporaneamente.

Secondo la nostra opinione, il dato lo rende adatto a un utilizzo domestico anche per famiglie di medie dimensioni, ma può essere utilizzato anche per preparare un singolo uovo, risultando così un elettrodomestico versatile nella cucina di tutti i giorni.

Il funzionamento di questo cuoci uova elettrico è piuttosto semplice, infatti sul frontale troviamo il solo interruttore di accensione che segnala la presenza di alimentazione con una spia luminosa, anche se non mancano delle pratiche funzioni che aiutano nella cottura delle uova.

Tristar EK 3074 è infatti dotato della funzione di autospegnimento e un allarme acustico che si attiva quando l’acqua bolle, per una maggior praticità e sicurezza, e nella confezione troviamo una dotazione completa, pur trattandosi di un prodotto economico.

Quello che abbiamo preso in esame nella nostra comparazione è infatti un cuoci uova elettrico da 350 Watt di potenza assorbita grazie alla resistenza elettrica integrata, con piastra riscaldante in acciaio inox, portauova estraibile, l’utile fora uova, un misurino per l’acqua, e il coperchio superiore dotato di foro per far uscire il vapore in eccesso.

Per cottura al vapore

Solis 977.87

In questa guida all’acquisto, la nostra redazione ha selezionato Solis 977.87 perché oltre a svolgere la sua funzione di cuoci uova elettrico, offre una grande versatilità in cucina. Grazie alla dotazione di accessori, il prodotto permette infatti di cuocere al vapore ortaggi e verdure, caratteristica interessante per chi ama una cucina sana e genuina.

Un elettrodomestico di buona versatilità quindi, in cui anche la qualità non è lasciata al caso grazie alla base di cottura realizzata in acciaio inossidabile e al segnale acustico che si attiva quando è stata raggiunta la cottura delle uova o della verdura.

La manopola di controllo, posta sulla base dal design raffinato, presenta una circonferenza a contrasto cromatico che evidenzia le due posizioni di cottura disponibili, oltre alla posizione che indica lo spegnimento, mentre al di sopra la cupola trasparente integra il manico bicolore con protezione dalle alte temperature.

La dotazione è davvero completa, e comprende il cestello capace di contenere fino a 7 uova, e l’accessorio per preparare due uova in camicia, studiato nelle forme che permettono anche la cottura di pomodori, verdura di ogni tipo, ma anche riso, tutto in un unico prodotto.

Solis 977.87 dispone di una potenza assorbita pari a 400 Watt, adeguata a una cottura al vapore sana e abbastanza veloce, e misura 23,2 x 18 x 17 centimetri.

Tabella comparativa

Modello Capienza in uova Dimensioni (centimetri) Potenza (Watt)
Tristar EK 3074 7 17,5 x 17,3 x 16,8 350
Severin EK 3161 3 10 x 21,7 x 13,9 300
Russell Hobbs 14048-56 7 21 x 21 x 17 365
Krups F 230 70 Ovomat Super 7 19,6 x 16,3 x 14 400
Clatronic 263 118 EK 3321 7 18,5 x 22 x 15,5 400
Solis 977.87 7 23,2 x 18 x 17 400

Offerte Cuoci Uova

Come scegliere un cuoci uova

Come funziona e tipologie

Il cuoci uova elettrico a vapore è formato da una base in grado di contenere acqua. Sopra, è inserita una griglia dotata di una serie di alloggiamenti per le uova. Un coperchio chiude il tutto e trattiene il vapore. Tramite un dosatore graduato si inserisce nella base una quantità di acqua che è funzione del numero di uova da cuocere e del grado di cottura (coque, barzotto o sodo).

Si connette il cavo elettrico del cuociuova ad una presa a 220 V. Un interruttore elettrico (talvolta, ma non sempre, presente) posto sulla base permette di collegare il circuito di una resistenza elettrica che scalda l’acqua, generando vapore.

Una volta evaporata tutta l’acqua, il dispositivo si spegne automaticamente, con le uova cotte a puntino. Un segnale acustico avverte del completamento della cottura. Spesso è dotato di un attrezzo che pratica un forellino nel guscio dell’uovo per evitare che la pressione interna prodotta durante la cottura possa incrinare il guscio stesso.

Il vantaggio di questa tecnica è il basso consumo elettrico: infatti si scalda solo l’acqua necessaria allo scopo, che è in quantità piuttosto limitata, mentre la cottura delle uova in acqua vicina all’ebollizione richiede che l’uovo sia immerso completamente nell’acqua.

Il cuoci uova a vapore è generalmente costruito e consigliato per utilizzi in ambito domestico, non professionale. Quindi si parla di un uso saltuario, non continuativo come invece può accadere in ristoranti e negozi di alimentari da asporto. Per un utilizzo intensivo, o se si devono preparare grosse quantità di uova, è possibile utilizzare anche un forno a vapore.

I cuoci uova elettrici ad acqua calda sono invece formati da un contenitore nel quale si versa una abbondante quantità di acqua, indipendentemente, in questo caso, dal tipo di cottura e dalla quantità di uova da cuocere, da un elemento riscaldante e dai controlli, qui sempre presenti, della temperatura dell’acqua e del tempo di cottura. Le uova si inseriscono singolarmente nel contenitore di acqua bollente agganciati a strutture in modo da poter essere immersi ed estratti dall’acqua indipendentemente.

Consigli per l’acquisto del cuoci uova

Per la scelta occorre prendere in considerazione soprattutto lo spazio che si ha a disposizione nella dispensa della cucina e il numero di persone che vivono in casa. Esistono infatti modelli in grado di cuocere fino a 3 uova contemporaneamente, caratterizzati quindi da dimensioni piuttosto contenute, cuociuova da 6 uova, di forma tendenzialmente a base rettangolare, e a base rotonda.

Questi ultimi sono generalmente in grado di contenere e cuocere fino a 7 uova, ma occupano più spazio. La base di questi elettrodomestici è generalmente di materiale plastico resistente al calore con all’interno una bacinella metallica, talvolta di materiale antiaderente, e la resistenza elettrica per la generazione del vapore.

Sopra questa bacinella è presente un cestello con l’alloggiamento delle uova. Infine, il coperchio, che può essere in materiale trasparente, comodo per vedere le uova mentre cuociono, o in acciaio inossidabile, se si preferisce un materiale più robusto e facilmente lavabile.

[Voti: 134    Media Voto: 4.9/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Guarda un esempio

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.