Migliori Cuscini Shiatsu

di

Chi decide di acquistare un cuscino shiatsu elettrico si troverà di fronte a un’ampia scelta di modelli tra cui non è semplice scegliere. Vediamo quali sono le caratteristiche principali di questo prodotto che produce un massaggio, tramite testine rotanti, ispirandosi al massaggio shiatsu giapponese. Una pratica giapponese che, attraverso la pressione manuale, riesce ad agire sui flussi energetici del corpo, con lo scopo di riequilibrarli e favorirne la corretta circolazione.

Migliori cuscini shiatsu sul mercato

Una delle migliori marche nel campo dei cuscini shiatsu è sicuramente la Homedics, secondo molti acquirenti la più qualificata. Quest’azienda propone, oltre ai cuscini veri e propri, anche tappetini massaggianti per un trattamento globale di tutta la schiena. I modelli Homedics si trovano facilmente sul mercato e online a un prezzo che varia tra i 40 e i 100 euro e sono dotati di ogni plus tra cui, ad esempio, il cosiddetto massaggio 3D, che abbina allo shiatsu l’effetto vibrazione.

Immancabile anche la modalità calore che si può attivare o meno. Un occhio di riguardo, inoltre, viene dato al design moderno e compatto che permette di riporre facilmente il prodotto dopo l’uso e di adattarlo a varie parti del corpo con un ottimo risultato. Della Homedics anche i modelli da vasca, che non funzionano ovviamente a corrente ma con le pile ed hanno una tecnologia waterproof.

Anche la Beurer produce varie tipologie di prodotti ispirati al massaggio shiatsu: copri sedili, fasce, materassini e, naturalmente, i cuscini elettrici. Anche in questo caso il prezzo varia tra 40 e gli 80 euro. Alcuni modelli Beurer, però, non sono dotati di telecomando: le funzioni, cioè, possono essere attivate direttamente con un pulsante sul prodotto. Se da una parte questo evita il piccolo ingombro del telecomando, dall’altra impedisce di modificare la modalità del massaggio stando comodamente sdraiati con la testa sul cuscino.

Anche l’IMETEC produce questo tipo di prodotti al prezzo variabile tra i 30 e i 50 euro. Svolgono bene il loro lavoro sulla schiena e le parti indolenzite del corpo ma, secondo alcuni acquirenti, sono un po’ meno efficaci nella zona cervicale. Molto buono per la zona cervicale, invece, secondo chi l’ha acquistato, il cuscino della Macom che si trova sul mercato al costo di circa 50-60 euro.

Offerte Cuscini Shiatzu

Come scegliere un cuscino shiatsu di buona qualità

Sciogliendo i blocchi e i ristagni presenti nei canali energetici si ottiene un miglioramento del benessere fisico ma anche psichico. Se questo tipo di massaggio dà ottimi risultati in chi soffre di contratture e problemi cervicali o lombari, non bisogna immaginare che questo prodotto riesca ad avere lo stesso identico effetto. E’ importante, cioè, non riporvi le aspettative che si potrebbero riporre in un massaggio manuale effettuato ad hoc da un vero operatore: significherebbe sicuramente rimanere delusi.

Certamente, però, ispirandosi ai principi dello shiatsu, il cuscino elettrico può avere ottimi effetti rilassanti e decontratturanti, soprattutto se scelto bene in base alle proprie esigenze. Ottimo, quindi, se si ha bisogno di qualche massaggio alla schiena o al collo ma insufficiente se il medico curante prescrive delle vere e proprie terapie fisioterapiche.

Le tipologie

Ci sono modelli destinati al solo massaggio della schiena, da posizionare su una comoda seduta, come una poltrona o un divano, in zona lombare, per massaggiare quest’area della schiena particolarmente soggetta a contratture sia in chi sta tutto il giorno in piedi, sia in chi svolge un’attività sedentaria e fa poco movimento.

Ci sono poi modelli che, oltre ad avere le due testine rotanti per massaggiare la colonna vertebrale, ne hanno altre due per massaggiare il collo. In questo caso, l’apparecchio può essere sistemato secondo le esigenze, sia in zona lombare che tra le spalle e la nuca, per sciogliere tutte le tensioni che si accumulano nella maggior parte delle persone proprio in questa zona.

Ancora più completi i modelli che possono essere utilizzati in varie zone del corpo: nuca, braccia, spalle, schiena, gambe. In questo modo, l’apparecchio può essere utilizzato per alleviare stanchezza e piccoli dolori in tutto il corpo. Non bisogna dimenticare, infine, il modello da vasca. Impermeabile, si appoggia sul bordo della vasca per sorreggere e nello stesso tempo massaggiare spalle e collo agendo nel momento rilassante per eccellenza, quello del bagno, sfruttando l’effetto decontratturante del calore dell’acqua.

Le funzioni e i materiali

I cuscini shiatsu sono generalmente utilizzabili con un telecomando che dà la possibilità a chi lo usa di modificare velocità e tipologia del movimento senza smettere di usare l’apparecchio. Alcuni modelli, invece, hanno i pulsanti che comandano l’accensione e le varie funzioni direttamente sull’apparecchio. Come si può immaginare, questo impone di interrompere il massaggio per fare qualsiasi modifica nel movimento, velocità e calore e risulta quindi un po’ più scomodo.

I migliori danno la possibilità di regolare l’altezza del collo e la direzione di rotazione delle testine. Altra caratteristica importante riguarda proprio queste ultime che nei modelli più avanzati si possono scaldare, emettendo una luce rossa. In questo modo, l’effetto rilassante del movimento viene accentuato dal calore trasmesso alla parte dolorante.

Naturalmente, deve essere sempre possibile spegnere questa funzione. Alcuni modelli sono dotati di testine con due tipologie di movimento: il rolling, che permette alle testine di scorrere su e giù senza ruotare e il movimento shiatsu, che prevede la rotazione circolare delle testine. Esiste, inoltre, anche la funzione 3D, che aggiunge un movimento tamburellante e vibrante.

I cuscini shiatsu sono generalmente ricoperti di materiale morbido e di una fodera in tessuto o scamosciata. Fondamentale al momento dell’acquisto è verificare che questa fodera si possa staccare e lavare in lavatrice, per mantenere sempre l’apparecchio pulito. Fondamentale anche verificare che le testine rotanti non siano esclusivamente in materiale metallico, in quanto tenderebbero a esercitare una pressione troppo forte e a tratti fastidiosa.

Gli apparecchi più recenti, infatti, hanno le testine ricoperte in gel, così da rendere il massaggio più delicato. Molto importante, infine, verificare che il prodotto sia dotato di fascia elastica per legarlo bene alla sedia ed evitare che si sposti durante il massaggio oppure, nel caso del modello da vasca, che sia dotato, per lo stesso motivo, di quattro ventose.

[Voti: 66    Media Voto: 5/5]
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, una newsletter che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.