Recensione De’Longhi TRRS0920

Recensione del radiatore elettrico ad olio De’Longhi TRRS0920, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

De'Longhi TRRS0920

Pro

  • Facile da spostare
  • Riscalda rapidamente ambienti di piccole dimensioni
  • Materiali robusti

Contro

  • Nessun problema rilevato

De’Longhi TRRS0920 è un radiatore elettrico ad olio costituito da 9 elementi e con potenza massima di 2000 watt; possiede tutte le caratteristiche tecniche e costruttive che posso desiderare da un apparecchio di questa categoria.

De'Longhi TRRS0920

Mi riferisco a dimensioni contenute (16 x 47.2 x 65 (H) centimetri), peso di nemmeno 10 chilogrammi, maniglia integrata e ruote piroettanti per facilitare trasporto e spostamenti, avvolgicavo per un rimessaggio ordinato e semplice funzionamento. Dal punto di vista estetico ha la classica forma di un termosifone con batteria realizzata in modo da aumentare il più possibile la superficie radiante, così da garantire un maggior scambio termico.

Per utilizzare il radiatore non è necessario consultare il libretto delle istruzioni, comunque molto chiaro. Basta infatti posizionare l’apparecchio nel locale, collegare la spina schuko, selezionare uno dei tre livelli di potenza (2000, 1100 o 900 watt) tramite i due interruttori e stabilire il riscaldamento col termostato che gestirà accensione e spegnimento. Con il massimo assorbimento di corrente bastano pochi minuti per ottenere un evidente miglioramento del comfort in locali di piccole dimensioni.

De'Longhi TRRS0920

De’Longhi TRRS0920 è un radiatore ad olio che vale la spesa richiesta ed in grado di riscaldare con buoni risultati ambienti fino a 60 metri cubi. Impostando la potenza più alta funziona per ore senza che la superficie diventi troppo calda, rappresentando un pericolo in presenza di bambini. L’azione del termostato invece mantiene costante la temperatura limitando i consumi e l’aumento dei costi in bolletta.

Migliori Radiatori elettrici ad olio