Froeling PT4e

Leggi la mia recensione della caldaia a pellet Froeling PT4e, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Froeling PT4e

Pro

  • Avanzate tecnologie di combustione
  • Limitato consumo di pellet
  • Controllo anche con pannello remotato
  • Gestione tramite App

Contro

  • Nessun problema rilevato

Froeling PT4e è una caldaia a pellet destinata al riscaldamento di grandi abitazioni o di più appartamenti. A seconda delle necessità è possibile scegliere tre diversi livelli di potenza termica ovvero 120, 200 e 250 kW. Chiaramente le dimensioni sono molto ingombranti e richiedono un locale di servizio per la comoda installazione dell’intero impianto, che comprende il serbatoio esterno e il modulo di aspirazione del combustibile. Volendo è possibile anche montare un silo a sacco per depositare grandi quantità di pellet proteggendolo dall’umidità.

Per questa recensione ho scelto la versione con la minor potenza termica modulabile tra 36 e 120 kW. La caldaia offre una capacità di ben 228 litri di acqua calda e una massima temperatura regolabile di 90°C. All’interno troviamo tutte le più evolute tecnologie per assicurare un funzionamento affidabile ed elevate prestazioni.

L’accenditore ceramico rende rapida l’accensione e permette un buon risparmio energetico, mentre lo scambiatore di calore con sistema autopulente e la camera di combustione a tenuta stagna in carburo di silicio sono garanzia di un più alto rendimento. A tutto questo devo aggiungere la doppia griglia di combustione con inclinazione a 110°C, estrattore a rastrello della cenere con coclee separate azionate da un motoriduttore comune e separatore di particelle elettronico (acquistabile tra gli optional) per ridurre le emissioni di polveri sottili.

Froeling non ha lasciato nulla al caso nemmeno per quanto riguarda la gestione delle impostazioni. Di base dispongo di un pannello touchscreen da 7 pollici che, addirittura, è predisposto per integrare fino a 18 circuiti di riscaldamento e 8 accumulatori di acqua sanitaria.

Inoltre ho l’opportunità di montare in soggiorno o dove desidero un’elegante console a parete oppure utilizzare l’app per comandare la caldaia in qualsiasi momento e ovunque mi trovi. Tra le molte funzioni ho trovato decisamente utile poter ricevere SMS o mail che mi avvisano, per esempio, quando svuotare il cassetto della cenere o mi segnalano un guasto.

Migliori caldaie a pellet