Migliori Frullatori ad Immersione Minipimer

di Andrea Pilotti 12 ottobre 2018

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Frullatori a immersione sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per potenza del motore, numero di velocità a disposizione, facilità di utilizzo, dotazione di accessori, sicurezza, ergonomia, prezzo e marca.

miglior frullatore a immersione minipimer

Classifica e Recensioni dei Migliori Frullatori ad Immersione Minipimer

Il migliore

Bosch MSM881X2

Bosch MSM881X2 è un frullatore a immersione molto potente e veloce, dotato di numerosi accessori che lo rendono versatile e  funzionale in cucina.

Una delle caratteristiche interessanti da riportare in questa recensione riguarda la qualità costruttiva, con il corpo motore, asta, lame e attacchi in acciaio inox.

L’impugnatura antiscivolo, che garantisce una buona presa, aiuta nel maneggiare l’elettrodomestico in tutta sicurezza. La campana ha un disegno antischizzo.

La potenza elettrica assorbita di 800 Watt può essere regolata su 12 livelli, tramite un selettore a ghiera che si trova nella parte superiore dell’impugnatura, mentre la funzione Turbo si attiva premendo il pulsante soft-touch dedicato.

Bosch MSM881X2 offre inoltre una dotazione di accessori completa che ne fa a nostro avviso una buona scelta per chi desidera un elettrodomestico tuttofare.

L’elettrodomestico, che trova una buona posizione nella nostra classifica, è venduto con 1 set di lame, 1 set di pale per impastare, un contenitore da 800 ml food processor con coperchio, e una frusta in acciaio inox.

Il più venduto

Braun Minipimer Multiquick 7 MQ785 Pâtiserie Plus

Braun Minipimer Multiquick 7 MQ785 Pâtiserie PlusBraun Minipimer Multiquick 7 MQ785 Pâtiserie Plus è equipaggiato con un motore da 750 Watt e 13300 giri al minuto.

L’elettrodomestico occupa una buona posizione in classifica grazie anche alla tecnologia Smart Speed, che permette di regolare la velocità in continuo, attraverso la semplice pressione di un solo pulsante. Una maggior pressione corrisponde a una maggior velocità, e viceversa.

Si tratta di una caratteristica che rende il frullatore a immersione una buona scelta per chi cerca un prodotto dalla grande facilità di utilizzo. Buona anche la presa, grazie all’impugnatura ergonomica realizzata in materiale soffice al tatto.

L’ampia dotazione di accessori lavabili in lavastoviglie permette di tritare, montare, impastare, affettare sminuzzare, e mescolare qualsiasi tipo di ingrediente.

Nella confezione troviamo una frusta in acciaio inox con design anti schizzo, due bicchieri da 350 e 600 ml, un recipiente food processor da 1,5 litri, un inserto per sminuzzare e tagliare le verdure e uno per affettare.

Braun Minipimer Multiquick 7 MQ785 Pâtiserie Plus può essere utilizzato anche per tritare il ghiaccio, risulta particolarmente silenzioso anche nella modalità turbo.

Il più potente

Moulinex Infiny Force Ultimate 3in1 DD873

Moulinex Infiny Force Ultimate 3in1 DD873 è un elettrodomestico potente e affidabile, con 1000 Watt e 10 anni di assistenza garantita.

Il minipimer di questa recensione è il frullatore a immersione più potente mai realizzato da Moulinex.

Grazie alla tecnologia Activflow riesce a sminuzzare anche gli alimenti più duri, caratteristica a nostro avviso importante per chi cerca un prodotto dalla grande versatilità.

Buona anche la modularità, con 25 regolazioni di velocità + la Funzione Turbo, per un prodotto curato anche sotto il profilo ergonomico e della sicurezza. Impugnatura Soft Touch, protezione antischizzi e piedini antiscivolo permettono un utilizzo sicuro e una presa solida.

Moulinex Infiny Force Ultimate 3in1 DD873 è secondo la nostra opinione uno dei migliori frullatori a immersione minipimer sul mercato, in buona posizione nella nostra classifica anche per il suo equipaggiamento.

La dotazione di serie comprende un piede in acciaio inox amovibile, un bicchiere da 800 ml, un tritatutto da 500 ml e una frusta. Tutti gli accessori sono lavabili in lavastoviglie.

Il più conveniente

Russell Hobbs Easyprep 3 in 1 22980-56

Caratterizzato da un buon rapporto qualità prezzo, Russell Hobbs Easyprep 3 in 1 22980-56 è un frullatore a immersione minipimer dalla dotazione completa di accessori.

Tutte le componenti possono essere riposte nell’apposita base quando l’elettrodomestico non è in uso.

Secondo la nostra opinione si tratta di una soluzione che insieme all avvolgicavo rende questo prodotto una buona scelta per chi desidera una cucina sempre in ordine.

Russell Hobbs Easyprep 3 in 1 22980-56, con 700 Watt e 2 velocità a disposizione, è 1 in grado di tritare, frullare e sbattere. La dotazione di accessori comprende una frusta in acciaio inossidabile (stesso materiale che troviamo nel gambo e nella lama), un contenitore utile per tritare da 750 ml, e un bicchiere da 1 litro.

Tutte le componenti possono essere facilmente rimosse e lavate in lavastoviglie, e per una maggior praticità, i pulsanti gommati sono sigillati per una pulizia pratica ed efficace.

Per tritare ghiaccio

Kenwood Triblade HDP404WH

Il frullatore a immersione di questa recensione è uno dei prodotti top di gamma proposti da Kenwood.

Kenwood Triblade HDP404WH è fornito di una tripla lama studiata con movimento su più traiettorie per garantire le massime prestazioni.

L’elettrodomestico garantisce 3 livelli di taglio, per frullare con la massima rapidità, grazie anche al sistema di fori e nervature che compongono il sistema Triblade.

L’elettrodomestico è in grado di tritare gli elementi più duri come il ghiaccio, assicurando allo stesso tempo una buona ergonomia durante il funzionamento. L’impugnatura infatti incorpora il selettore di velocità, che viene così a trovarsi proprio sotto le dita.

Gli 800 Watt di potenza sono gestibili in continuo, per un utilizzo intuitivo e pratico. La modalità turbo può essere richiamata da un pulsante dedicato.

Kenwood Triblade HDP404WH è una buona scelta anche per la sua dotazione di accessori, tutti lavabili in lavastoviglie. Nella confezione troviamo un tritatutto universale, una frusta a filo, il bicchiere da 0,75 litri, e un passaverdura utile per la preparazione della vellutata. Non manca nemmeno un comodo accessorio utile a schiacciare le patate.

Per montare a neve

Philips Viva Collection HR2645/40 ProMix

Philips Viva Collection HR2645/40 ProMix è un elettrodomestico pensato per  frullare, tritare, schiacciare e frullare qualsiasi tipo di alimento.

Si tratta, secondo la nostra opinione, di un frullatore a immersione minipimer di facile utilizzo, grazie alla presa ergonomica e alla tecnologia SpeedTouch. È possibile regolare la velocità attraverso la semplice pressione di un pulsante, evitando così schizzi indesiderati e modulando la potenza in tempo reale.

Venduto con una garanzia di 2 anni, il prodotto può contare su un motore elettrico da 700 Watt di potenza, ottimizzata ulteriormente grazie alla tecnologia ProMix che accorcia i tempi di lavoro ed aumenta l’efficienza energetica.

Philips Viva Collection HR2645/40 ProMix offre una completa dotazione di accessori con parti in acciaio inox lavabili in lavastoviglie.

Nella confezione troviamo la frusta per montare, uno schiacciapatate, un frullino, un tritatutto dalle dimensioni generose composto da 2 lame, e un bicchiere dalla capacità di 700 ml.

Tabella comparativa

Modello Potenza (Watt) Numero di Velocità Capienza (ml)
Moulinex Infiny Force Ultimate 3in1 DD873 1000 25 + Turbo 800
Bosch MSM881X2 800 12 + Turbo 800
Braun Minipimer Multiquick 7 MQ785 Pâtiserie Plus 700 Variazione continua + Turbo 1500
Kenwood Triblade HDP404WH 800 Variazione continua + Turbo 750
Philips Viva Collection HR2645/40 ProMix 700 Variazione continua + Turbo 700
Russell Hobbs Easyprep 3 in 1 22980-56 700 2 + Turbo 1000

Offerte frullatori ad immersione

Come scegliere un minipimer di buona qualità

La prima regola da seguire quando ci si appresta ad acquistare un frullatore a immersione minipimer è chiedersi se ci serve. Forse non tutti lo sanno ma questi tipi di elettrodomestici non sono facilmente smaltibili, anche se piccoli si tratta di oggetti altamente inquinanti. Soprattutto la scelta deve essere effettuata in base al tipo di uso che occorre farne.

In commercio sono disponibili diversi modelli, quelli provvisti di sole funzioni base come miscelare, sminuzzare, tritare etc. e quelli dotati anche di frusta per montare, di recipiente con lama ect. Nel caso si scelga quello con più accessori sappiate che vi servirà uno spazio abbastanza grande dove conservarlo.

Fate attenzione anche al numero di velocità disponibili, non dimentichiamo molte funzioni non richiedono velocità eccessive, come invece accade nei frullatori tradizionali, soprattutto nel caso in cui si faccia un utilizzo frequente della frusta, che richiede una bassa velocità.

A differenza poi dei classici robot da cucina, i modelli a immersione sono dotati di un pulsante che occorre tenere premuto per l’intera fase dell’operazione. Una tale funzione può risultare piuttosto scomoda in quanto mantiene la mano impegnata per tutto il tempo. Tuttavia qualunque sia la tipologia scelta le prestazioni sono comunque buone. Anche se si opta per un modello economico le sue funzionalità non vengono compromesse.

Tipologie

I minipimer usati comunemente nelle case possono essere con o senza filo, hanno una potenza che oscilla tra i 200 e i 600 Watt e una lunghezza di circa 25 o 30 centimetri. Per quanto riguarda invece i modelli per cucine professionali questi arrivano a 60 cm di lunghezza. A volte sono venduti insieme ad alcuni accessori, come ad esempio il bicchiere, le fruste sostitutive o il tritatutto. Ne esistono tre modelli principali:

  • Semplice
    E’ costituito da un blocco unico in plastica al cui interno vi è il motore elettrico. La parte finale si allarga leggermente e assume una forma tendenzialmente ovale, al suo interno vi sono delle lame rotanti che permettono di triturare il cibo. Questo modello è molto pratico ma allo stesso tempo molto scomodo da pulire, infatti non avendo la parte finale smontabile, va inserito nel lavandino tutto intero.
  • Sbattitore
    Leggermente più ingombrante e di forma diversa, ha una o due fruste metalliche smontabili e a volte viene venduto anche con l’integrazione di una o due fruste di diverso tipo, da sostituire a quella o quelle già montate per utilizzarle in determinate miscele.
  • Combinati
    Questi modelli hanno la forma di un frullatore ad immersione semplice ma diversamente da quest’ultimo sono smontabili e hanno diversi tipi di fruste o lame da poter utilizzare. A volte sono venduti insieme ad una base d’appoggio che può essere molto comoda. Grazie a queste caratteristiche offrono più possibilità ma, per questo, hanno anche un prezzo leggermente superiore.

Ogni modello ha più di una velocità a cui può funzionare, facilmente regolabile e utile per modificare la potenza di miscela a seconda del cibo su cui si deve adoperare, ad esempio ci sono alimenti che preferiscono un aumento graduale della velocità di sbattimento come nel caso della panna montata o delle uova con lo zucchero.

Come usarlo in modo corretto

La grande funzionalità di questo piccolo elettrodomestico è proprio nella semplicità dell’utilizzo e allo stesso tempo nella grande efficienza del risultato. In effetti bisogna semplicemente, dopo avere messo in un recipiente gli alimenti da triturare o miscelare, inserire il frullatore ad immersione all’interno, scegliere la velocità desiderata, far ruotare piano piano il polso possibilmente sempre dallo stesso lato, e attendere fino a quando gli alimenti hanno raggiunto la consistenza giusta, indicata di solito nella ricetta che state seguendo o comunque facilmente intuibile con un minimo di esperienza culinaria.

L’unica attenzione importante che bisogna avere durante il suo utilizzo è quella di immergere bene il fusto o le fruste nel recipiente in cui avete preparato il cibo da miscelare o frullare, soprattutto se si tratta di liquidi, per evitare così di seminare nella vostra cucina schizzi poco simpatici poi da ritrovare e pulire!

Anche se i modelli più avanzati vantano un gambo antischizzo proprio per evitare questo fastidioso inconveniente, è bene utilizzare sempre recipienti alti e stretti. Come ho già detto, esistono diverse velocità di lavoro, di solito due o tre, e spesso è meglio lavorare con quella intermedia, usando invece quella più bassa quando il composto che state miscelando è spumoso. In alcune ricette è necessario invece graduarla, partendo quindi da quella più bassa per poi passare alle successive.

Ultima cosa poi, ma non per importanza, è una corretta manutenzione. Si tratta di semplici ma efficaci accorgimenti, utili in cucina con un po’ tutti i piccoli elettrodomestici, come ad esempio gli spremiagrumi elettrici o gli estrattori di succo a freddoogni volta che lo utilizzare dovete infatti subito pulirlo con acqua tiepida, naturalmente smontando bene tutti i pezzi che lo compongono: lame, fruste ecc. Eviterete così che alcuni cibi si secchino sulla struttura e possano comportare a lungo andare un malfunzionamento. Anche nel caso abbiate un modello senza alcun pezzo smontabile, abbiate cura di pulire bene le sue lame dopo ogni uso.

[Voti: 258    Media Voto: 5/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Guarda un esempio.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.