Hisense RL475N4BC2

La mia recensione del frigorifero monoporta Hisense RL475N4BC2, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Hisense RL475N4BC2

Pro

  • Consumi contenuti
  • Buona capienza
  • Pannello comandi esterno

Contro

  • Nessun problema rilevato

Hisense RL475N4BC2 è un frigorifero monoporta con capacità netta di 360 l da sfruttare unicamente per la conservazione di cibi freschi. Non essendoci il congelatore i consumi si riducono arrivando ad appena 131 kWh, con conseguente classe di efficienza energetica A++. Il compressore ad inverter contribuisce a mantenere basso l’assorbimento elettrico e assicura anche un accettabile livello di rumorosità che si attesta ad un massimo di 40 dB.

Aprendo lo sportello ho trovato tutto ciò che mi aspettavo da un elettrodomestico di questa categoria, ovvero un ampio spazio per permettermi un ordinato posizionamento dei vari alimenti.

Il materiale plastico di cassetti e mensole è sufficientemente robusto, tanto da non dover usare troppa cautela nel collocare gli oggetti più pesanti. Il cibo mantiene per lungo tempo inalterata la sua freschezza grazie al raffreddamento Total No Frost, il rapido abbassamento della temperatura, il costante mantenimento del valore impostato e l’efficace circolazione d’aria con uniforme distribuzione del freddo in ogni punto.

Nulla di negativo da segnalare nemmeno per quanto riguarda il pannello di controllo posizionato all’esterno e le funzioni a disposizione. Tramite i comandi touch posso impostare 7 diversi livelli di temperatura da 2°C fino a 8°C, azionare la modalità di raffreddamento rapido, funzione vacanze quando prevedo lunghi periodi di lontananza da casa e desidero lasciare acceso il frigorifero, blocco tasti e inserimento allarme acustico per avvisarmi della porta lasciata aperta per più di 2 minuti.

Migliori frigoriferi monoporta