Hisense WFGE7012V

Recensione della lavatrice a libera installazione Hisense WFGE7012V, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Hisense WFGE7012V

Pro

  • Oblò con ampia bocca di carico
  • Particolarmente adatta per il lavaggio di tessuti delicati
  • Consumi energetici contenuti
  • Programma di lavaggio automatico
  • Modalità di autopulizia e sterilizzazione del cestello

Contro

  • Capacità limitata per famiglie numerose

Il primo aspetto che salta all’occhio di questa lavatrice a libera installazione Hisense WFGE7012V, è l’oblo. Non si tratta del solito modello cromato con maniglia integrata, ma bensì è proposto con una colorazione nera e presenta un sistema di apertura push pull da attivare premendo nell’apposito punto.

Oltre ad offrire un design lineare ed elegante, assicura una notevole praticità. Altri elementi interessanti sono il diametro della bocca di ingresso di ben 34 centimetri e l’apertura a 180 gradi della cerniera, così da facilitare l’inserimento del bucato. Il risultato è un’estrema comodità quando sei alle prese con biancheria voluminosa quale tendaggi, lenzuola, piumoni e trapunte.

La console dei comandi presenta un layout moderno in cui spicca l’ampio e chiaro display. Al centro è posizionato l’immancabile selettore a rotella per scegliere uno dei tanti programmi di lavaggio a disposizione.

Tra i più importanti evidenzio la modalità automatica che stabilisce i parametri senza che mi debba preoccupare del tipo di tessuto e Allergy Care utile dovendo lavare indumenti per neonati, bambini piccoli o persone con problemi di allergie cutanee. Infatti il programma provvede ad eliminare ogni traccia di detersivo applicando un risciacquo extra.

Questa lavatrice si dimostra molto performante con tessuti delicati, non solo per la presenza del consueto programma specifico, ma soprattutto grazie allo speciale disegno del cestello. La superficie è dotata di particolari rilievi allo scopo di far meglio scivolare il bucato ed evitare lo sfregamento del tessuto nonché il danneggiamento delle fibre.

Inoltre il cesto ha un alto numero di fori per l’immissione dell’acqua, in modo da creare un effetto cascata e migliorare l’attivazione del detersivo e qualità del lavaggio. Infine sottolineo la presenza del programma Steril Tube, ovvero un ciclo ad alta temperatura per rimuovere germi e batteri dal cestello, impedire la formazione di cattivi odori e assicurare una perfetta igiene.

Hisense WFGE7012V è una lavatrice che non ha nulla da invidiare a modelli di marchi molto più famosi. A fronte di un prezzo concorrenziale offre prestazioni di tutto rispetto, programmi di lavaggio e funzioni opzionali complete, a cui aggiungere consumi di soli 166 kWh all’anno grazie ad una classe di efficienza energetica A+++. L’unico limite è la capacità del cestello pari a 7 kg, più che sufficiente per un single o una coppia ma abbastanza ridotta per una famiglia.

Migliori lavatrici