Recensione Hoover Lander La71 La10011

Recensione dell’aspirapolvere senza sacco a traino Hoover Lander La71 La10011, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Hoover Lander La71 La10011

Pro

  • Facile trasporto grazie al peso contenuto
  • Svuotamento serbatoio molto pratico
  • Fornitura completa
  • Si possono utilizzare accessori di vecchi modelli
  • Filtri lavabili

Contro

  • Ruote non gommate
  • Potenza non regolabile
  • Poco adatto per chi soffre di allergie respiratorie

Hoover Lander La71 La10011 è un aspirapolvere senza sacco che rientra nella categoria dei modelli da traino. Grazie al cavo riavvolgibile da 5 metri e all’accoppiata asta rigida telescopica e tubo flessibile, assicura un raggio d’azione di circa 7.5 metri.

Un valore che mi consente di lasciare l’apparecchio a centro stanza e raggiungere i vari punti limitando gli spostamenti. A tal proposito trainare l’aspirapolvere può risultare scomodo per il fatto che le ruote, non essendo gommate, faticano un po’ a scorrere. Ho invece apprezzato il peso di soli 5 chilogrammi e l’ampia maniglia per poterlo sollevare e trasportare senza sforzo.

Il rivestimento è completamente in plastica, così come tutti gli accessori e il serbatoio estraibile da 1.2 litri. Un fatto che non mi ha certo sorpreso, anzi è una caratteristica costruttiva pressoché standard. A parte i naturali graffi e segni di usura superficiali, per il resto è un dispositivo robusto in ogni suo componente.

Compresa nella fornitura ho trovato una spazzola specifica per pavimenti duri e una per superfici delicate come il parquet, nonché l’immancabile bocchetta per fessure e la spazzola a pennello per rimuovere la polvere da imbottiti e mobili.

L’azienda statunitense ha lasciato inalterati nel tempo il diametro del tubo e la forma degli attacchi, così da permettere l’utilizzo di accessori di modelli anche vecchi di qualche anno. Dal punto di vista funzionale non c’è nulla di particolare, con la solita presenza del grosso pulsante di accensione e quello per riavvolgere il cavo, entrambi comodamente azionabili col piede.

Pulire pavimenti e tappetti è risultato piuttosto semplice grazie alla notevole forza aspirante, tuttavia la mancanza di un regolatore di potenza causa un certo effetto ventosa che limita la praticità. Ho invece trovato estremamente comodo il sistema di svuotamento del serbatoio, dovendo solo premere un pulsante per aprire il coperchio inferiore e lasciar cadere il contenuto nel cesto dell’immondizia. Un po’ di polvere si disperde comunque ma molto meno rispetto ad altri sistemi da dover scuotere e agitare ripetutamente.

Hoover Lander La71 La10011 è un aspirapolvere da traino senza sacco dal buon rapporto qualità prezzo che annovera tra i suoi punti di forza il peso contenuto, dimensioni compatte e una notevole aspirazione.

Un modello senza costi di manutenzione vista la mancanza di sacchetti usa e getta, nonché presenza di un filtro lavabile e riutilizzabile. Oltre a non poter regolare la potenza, l’altro limite è l’impiego poco adatto a chi soffre di allergie respiratorie per via dell’assenza di un filtro HEPA e svuotamento del serbatoio, seppur pratico, con dispersione di polvere nell’ambiente circostante.

Migliori Aspirapolvere senza sacco

Articolo di Andrea Pilotti

Sono un appassionato di tecnologia. Dal 2005 ad oggi ho recensito più di 3500 elettrodomestici. La mia missione è trovare i prodotti con il miglior rapporto qualità prezzo. Nel mio sito trovi classifiche, recensioni, consigli e news di elettrodomestici ed elettronica di consumo per la casa.