Recensione Hoover ND4 H7A1TCEX-S

Recensione dell’asciugatrice slim Hoover ND4 H7A1TCEX-S, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Hoover ND4 H7A1TCEX-S

Pro

  • Asciuga in modo efficace qualsiasi tessuto
  • Molto facile da programmare
  • Connessione bluetooth e Wi-Fi per gestione tramite app
  • Ciclo con riconoscimento automatico di peso e tipologia del carico

Contro

  • Nessun problema riscontrato

Hoover ND4 H7A1TCEX-S è un’asciugatrice slim che fa parte della linea H-DRY 500; è caratterizzata da una profondità ridotta rispetto ad un modello tradizionale, raggiungendo i 46,5 centimetri e offrendo un cestello con capacità massima di 7 kg.

Ciò che ho subito apprezzato è la semplicità della console comandi che mi consente un utilizzo davvero intuitivo, dovendo solo dare una rapida lettura alle istruzioni per scoprire le precise caratteristiche di tutti i 15 programmi disponibili. Il design è in mix tra modernità e funzionalità in cui spicca l’elegante rifinitura dell’oblò con sistema di apertura push / pull senza maniglia.

A parte l’aspetto estetico che di certo poco influisce sulle prestazioni, questo elettrodomestico offre un impianto a pompa di calore in grado di asciugare con estrema efficacia qualsiasi tipologia di tessuto e limitare i consumi a 269 kWh/anno.

Per quanto riguarda la rumorosità, la considero nella norma per la categoria vista una massima pressione sonora di 67 dB. Altra particolarità è la vaschetta di raccolta condensa integrata nell’oblò e di facile rimozione per svuotare il contenuto o sfruttare l’acqua demineralizzata per usi domestici.

L’elevato numero di programmi e i 4 livelli di asciugatura selezionabili ti permettono di soddisfare qualsiasi esigenza. Se desideri lasciare i capi leggermente umidi per favorire la successiva stiratura ti basta selezionare Pronto Stiro.

Qualora volessi riporre subito nell’armadio gli indumenti eliminando tutta l’umidità, puoi impostare Appendi Abiti a secco oppure Armadio a secco. Naturalmente in base al tipo di tessuto disponi di un relativo programma, ma puoi anche affidarti al ciclo Auto Care che adatta automaticamente i parametri di asciugatura in base alla quantità e tipologia del carico.

Nel progettare questa asciugatrice gli ingegneri di Hoover hanno pensato anche agli utenti che ricercano un elettrodomestico con funzioni smart. A tal proposito disponi di connessione bluetooth e Wi-Fi per una comoda gestione da remoto tramite l’app hOn.

Quando sei lontano da casa puoi verificare in ogni momento lo stato dell’asciugatrice e ricevere la notifica di fine ciclo. Inoltre hai la possibilità di scaricare aggiornamenti per ottenere programmi aggiuntivi e consigli sulla manutenzione ordinaria.

L’app ti permette anche di consultare le statistiche su consumi e durata reale dei cicli, così da monitorare le tue abitudine di utilizzo e ottimizzare l’efficienza. In realtà c’è un’ulteriore funzione denominata Scan to Care che, a parer mio, non so quanto possa essere utile. In pratica devi fotografare le etichette degli indumenti e memorizzarle nell’app che ti suggerirà il programma migliore per l’asciugatura.

Secondo la mia personale valutazione, Hoover ND4 H7A1TCEX-S è un’asciugatrice slim dal favorevole rapporto qualità prezzo. Nel corso della prova ho potuto costatare l’affidabilità del sistema a pompa di calore e la complessiva efficacia nel rimuovere l’umidità rispettando le impostazioni. Ho trovato molto completa e ben fatta la sezione smart, senza dubbio un valore aggiunto apprezzato da chi desidera un elettrodomestico gestibile tramite app.