Recensione Ikohs Netbot S15

Recensione del robot aspirapolvere Ikohs Netbot S15, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Recensione Ikohs Netbot S15

Pro

  • Aspira in modo accurato i pavimenti
  • Lunga autonomia della batteria
  • Connessione Wi-Fi e gestione tramite app
  • Contenitore della polvere di buona capienza

Contro

  • App con funzioni essenziali
  • Qualche difficoltà nell’associare Amazon Alexa

Ikohs Netbot S15 è un robot che unisce la funzione di aspirazione con la modalità di lavaggio pavimenti. A tale scopo viene fornito un serbatoio per liquidi da 400 ml e un contenitore della polvere di elevata capienza pari a 600 ml.

Parto subito col sottolineare le buone prestazioni nell’eliminare polvere e detriti di piccole dimensioni grazie al potente sistema di aspirazione e l’azione combinata delle spazzole laterali e rullo rotante centrale. Applicando il panno in microfibra e aggiungendo acqua e detergente nella vaschetta il risultato è la rimozione del leggero velo di sporco, lasciando però immutate le macchie ormai secche.

Per quanto riguarda le dimensioni, il robot presenta un diametro di 33 cm e un’altezza di 7,5 cm riuscendo a passare senza difficoltà sotto i mobili. Dal punto di vista estetico c’è solo da evidenziare la possibilità di scegliere, al momento dell’acquisto, un adesivo in vinile con diversi simpatici disegni da applicare sulla superficie.

Una soluzione alquanto originale che potrebbe interessare chi desidera dare un tocco personale all’aspetto dell’apparecchio. Questo modello è dotato di connessione Wi-Fi per la programmazione, oltre con telecomando, anche con l’app disponibile sia per telefoni Android che iOs.

Il software offre un’interfaccia grafica intuitiva e le funzioni tipiche di un modello privo di mappatura. Vale a dire possibilità di impostare l’ora di avvio uguale per tutti i giorni della settimana, selezionare uno dei due livelli di potenza e scegliere tra quattro modalità di pulizia (automatica, bordi, camera singola e scrub).

Il funzionamento più utile è quello automatico, lasciando al robot la decisione su quale percorso effettuare in base alla disposizione dei mobili e ostacoli che incontra. Ricordo anche la compatibilità con Amazon Alexa e Google Home, tuttavia posso solo avviare e interrompere la pulizia con comandi vocali.

Il mio giudizio finale per questo Ikohs Netbot S15 è nel complesso positivo. Nel corso della prova ho apprezzato l’efficacia nel rimuovere lo sporco, la buona capacità del contenitore evitando frequenti svuotamenti e l’autonomia della batteria che, in modalità automatica, raggiunge circa 120 minuti.

Ciò significa tener pulito un appartamento di 80 / 100 metri quadri senza particolari problemi. I punti deboli sono tempi lunghi per tornare alla base, lavaggio poco performante, funzioni essenziali che non permettono una grande personalizzazione e qualche difficoltà nell’associare l’apparecchio con Amazon Alexa.

Migliori aspirapolvere robot