Italiana Camini Pellquadro

Leggi la mia recensione del camino a pellet Italiana Camini Pellquadro, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Italiana Camini Pellquadro

Pro

  • Favorevole rapporto qualità prezzo
  • Possibilità di installare diversi sistemi di caricamento del pellet
  • Soddisfacente solidità strutturale
  • Facilità operazioni di pulizia

Contro

  • Design non dei più ricercati
  • Serbatoio con limitata capacità
  • Mancanza interfaccia Wi-Fi

Italiana Camini Pellquadro è un caminetto a pellet che riesce a riscaldare ambienti fino a 270 metri cubi grazie ad una potenza termica pari a 10,4 kW e un rendimento del 90%. Il serbatoio da 15 kg non è dei più capienti e, unito al consumo orario massimo di 2,4 kg, fa scendere l’autonomia ad un minimo di 5 ore nelle condizioni più gravose.

Il caricamento del pellet avviene grazie al meccanismo di estrazione del caminetto con guide scorrevoli. È stata però prevista la possibilità di scegliere tra gli optional un kit per inserire il combustibile tramite un cassetto frontale oppure una botola con scivolo e bocca di carico da installare sulla controcappa.

La programmazione giornaliera e settimanale l’ho trovata nella norma sia dal punto di vista funzionale che nella semplicità di utilizzo. Ogni impostazione la seleziono tramite il radiocomando con display, potendo anche acquistare un modulo GSM per spegnere e avviare il caminetto da distanza con il cellulare. Un sistema molto più limitato rispetto alla gestione con App e connessione Wi-Fi, tuttavia è sempre meglio che non avere nulla a disposizione.

Nonostante una tecnologia di combustione non delle più sofisticate, funzioni essenziali e un design piuttosto anonimo, Italiana Camini Pellquadro lo reputo un caminetto capace di assicurare un buon rapporto qualità prezzo. Solidità e affidabilità non sono messe in discussione, così come l’efficacia nel riscaldamento e la facilità di pulizia.

Migliori camini a pellet