in

Italwin Flipper 2

Le nostre opinioni sulla bici elettrica pieghevole Italwin Flipper 2, la recensione è corredata anche di caratteristiche prodotto, pro e contro e comparazione prezzi.

Italwin Flipper 2

Un altro marchio prestigioso entra in classifica con il suo modello di bici elettrica pieghevole che si distingue per semplicità di guida e maneggevolezza in fase di trasporto: stiamo parlando di Italwin Flipper 2.

La bici di questa recensione è secondo la nostra opinione indicata per la sua versatilità di utilizzo: facile da piegare e portare in vacanza, si rivela una buona scelta anche per l’utilizzo quotidiano in città.

Il telaio è disegnato infatti per offrire uno scavallo basso, caratteristica che rende agevolato l’appoggio del piede a terra e rende la bicicletta elettrica pieghevole pratica da guidare anche indossando la gonna.

Il robusto portapacchi posteriore è montato in posizione leggermente rialzata rispetto ad altri modelli presenti in questa guida all’acquisto, particolare che agevola le operazioni di carico e scarico della spesa o della 24 ore che usiamo per recarci al lavoro.

Nello spazio ricavato tra portapacchi e ruota posteriore completa di parafango, trova così spazio la batteria Samsung al Litio da 36V e 11,6Ah, che garantisce un’autonomia massima pari a 65 Km.

Italwin Flipper 2 monta inoltre un motore senza spazzole da 250 Watt di potenza, che può fornire 5 livelli di assistenza alla pedalata selezionabili dal display in dotazione. Per le partenze è presente il dispositivo soft start utile a nostro avviso, insieme al cambio Shimano a 6 rapporti, per riprendere la marcia quando ci si ferma in leggera salita.

Migliori bici elettriche