Laica PM2800

Le nostre opinioni sulla macchina per fare la pasta Laica PM2800, la recensione è corredata anche di caratteristiche prodotto, pro e contro e comparazione prezzi.

Laica PM2800

Laica PM2800 è una macchina per pasta elettrica venduta assieme alla comoda bilancia elettronica per pesare fino a 5 chilogrammi d’impasto con intervalli da 1 grammo.

Equipaggiato con motore da 90 watt e con doppio rullo da taglio intercambiabile, il prodotto conquista una buona posizione in classifica non solo per la solidità della struttura in acciaio inox, ma anche per le prestazioni complessive.

La macchina è dotata di manovella per consentire l’avanzamento manuale della sfoglia ed è possibile anche regolare la distanza dei rulli. Questi accorgimenti permettono di realizzare fettuccine da 6 millimetri e tagliolini da 2 millimetri.

Abbiamo apprezzato il fatto che si possa anche personalizzare lo spessore della sfoglia, regolando l’apertura dei rulli da 0,3 a 3 millimetri. Riteniamo, pertanto, che il modello sia indicato per realizzare impasti sottili come quelli per pane carasau.

Dotata di morsetto per ottenere maggiore stabilità sul piano di lavoro, la macchina può lavorare su due velocità, oltre alla funzione pulse.

Laica PM2800, per la quale non ci sono svantaggi significativi da segnalare, a nostro avviso, è da rivolgere a coloro che cercano un kit completo di ciò che serve per pesare e realizzare sfoglie con spessori differenti.

Migliori macchine per fare la pasta