Migliori aspiratori soffiatori elettrici per foglie

I migliori aspiratori soffiatori elettrici per foglie selezionati per potenza, portata d’aria, maneggevolezza, sicurezza e rapporto qualità prezzo.

Classifica migliori aspiratori soffiatori elettrici per foglie

Einhell GE-CL 18 Li E

Einhell GE-CL 18 Li E

Pro

  • Peso contenuto
  • Buona maneggevolezza
  • Regolazione elettronica della velocità
  • Rapidi tempi di ricarica

Contro

  • Manca un supporto per il fissaggio a parete

Einhell GE-CL 18 Li E è un soffiatore per foglie alimentato con batteria agli ioni di litio da 18 Volt e 2 Ah, ma con possibilità di scegliere la versione senza accumulatore oppure con capacità inferiore pari a 1,5 Ah prevedendo un utilizzo saltuario e per piccoli spazi.

Un vantaggio di questo prodotto è poter utilizzare la medesima batteria su tutta la linea di apparecchi Power X-Charge. In dotazione viene fornito anche il caricatore che impiega dai 40 ai 60 minuti per riportare al 100% il livello di energia.

Gli aspetti più importanti da valutare per questa tipologia di dispositivi sono da una parte la potenza e dall’altra la maneggevolezza. Il fatto di non avere il fastidio del cavo elettrico in combinazione con una struttura compatta e leggera, facilita le operazioni senza stancare più di tanto la muscolatura.

Del resto stiamo parlando di un prodotto dal peso di nemmeno 2 chilogrammi e una lunghezza totale di soli 49 centimetri. La forza soffiante è più che sufficiente per spostare senza troppe difficoltà piccoli detriti e foglie anche appesantite dalla pioggia.

Ulteriori vantaggi sono la regolazione elettronica della velocità del flusso d’aria raggiungendo un massimo di 210 km/h e l’indicatore a led per il livello di carica della batteria.

Per chi possiede un piccolo giardino o deve eliminare velocemente le foglie dai vialetti, Einhell GE-CL 18 Li E rappresenta una valida soluzione. Un soffiatore che si manovra con estrema agilità e capace di garantire un’autonomia di circa 30 minuti di lavoro continuo alla massima potenza. Non abbiamo notato alcun difetto significativo da dover segnalare, se non la mancanza di un supporto per un comodo fissaggio a parete.

Makita DUB182Z

Makita DUB182Z

Pro

  • Buona ergonomia
  • Elevata maneggevolezza
  • Peso contenuto
  • Funzione d’aspirazione

Contro

  • Valido solo per lavori poco gravosi

Makita DUB182Z è un soffiatore/aspiratore dalle dimensioni estremamente compatte e un peso inferiore ai 2,5 chilogrammi con montato l’accumulatore.

A tal proposito è bene ricordare che l’apparecchio è sempre fornito privo di batteria, come del resto capita spesso in dispositivi da giardinaggio senza filo per dare l’opportunità di sfruttare accumulatori compatibili già in possesso. In base alle necessità si può acquistare una batteria con tensione di 18 V e una capacità compresa tra 1,5 e 5 Ah.

Osservando questo modello si rimane colpiti dalla particolare ergonomia studiata per assicurare la massima maneggevolezza e un comodo utilizzo in qualsiasi situazione.

La maniglia ha una presa rivestita di materiale antiscivolo con il pulsante a grilletto per avviare il soffiaggio, possibilità di scegliere tre diversi valori di velocità e semplice meccanismo per passare alla funzione di aspirazione.

Makita DUB182Z è senza dubbio una buona scelta per eliminare foglie secche o piccoli detriti da terrazzi e vialetti oppure per la pulizia di rimesse e garage. Il peso contenuto e la grande maneggevolezza permettono di eseguire ogni operazione con velocità, adeguata precisione e un minimo sforzo anche da parte di donne e persone anziane.

Certo il flusso d’aria non è tra i più potenti, tuttavia risulta adeguato per lavori poco gravosi e il trattamento di piccole superfici e normali quantità di fogliame. Nel caso lo si voglia sfruttare anche come aspiratore è necessario acquistare il sacco di raccolta.

Black + Decker GWC1820PC-QW

Black + Decker GWC1820PC-QW

Pro

  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Design compatto ed ergonomico
  • Elevata maneggevolezza

Contro

  • Tempi di ricarica abbastanza lunghi
  • Potenza non elevata

Black + Decker GWC1820PC-QW è un classico soffiatore per foglie alimentato con batteria agli ioni di litio. Al primo impatto sembra quasi un giocattolo per bambini viste le dimensioni molto compatte, l’estrema leggerezza e la vivace colorazione tipica dei prodotti dell’azienda americana.

In realtà una volta avviato ci si rende immediatamente conto di come il dispositivo sia in grado di assicurare delle apprezzabili prestazioni e una notevole facilità d’uso.

La struttura in plastica, nonostante pesi solo 1,7 chilogrammi, offre una sensazione di buona solidità mentre la morbida maniglia ergonomica permette una presa sicura e una notevole manovrabilità. Si potrà pulire rapidamente piccole zone o accumulare in un angolo le foglie secche, operando comodamente con una sola mano e un minimo sforzo.

La batteria è compresa nella fornitura, presenta dimensioni e peso ridotto, tensione di 18 Volt e capacità di 2 Ah per garantire una massima velocità di soffiaggio pari a 209 Km/h e una buona autonomia.

La potenza erogata è costante ma con l’opportunità di brevi incrementi utilizzando la funzione boost azionabile attraverso il pulsante Power Command. Naturalmente più si sfrutta tale modalità e minore sarà l’autonomia che mediamente è compresa tra 20 e 30 minuti.

Black + Decker GWC1820PC-QW è una soluzione che consigliamo per pulire e tenere in ordine le pertinenze della casa e piccoli spazi verdi. Un apparecchio con la sola funzione di soffiaggio, dal buon rapporto qualità prezzo e una potenza non eccezionale ma adeguata per l’uso a cui è destinato e rapportata al costo contenuto.

L’unico vero limite è il tempo di ricarica di 300 minuti per riportare l’accumulatore al 100%: prevedendo utilizzi frequenti è meglio considerare l’acquisto di una batteria supplementare.

Bosch ALB 36 LI

Bosch ALB 36 LI

Pro

  • Resistente ed affidabile
  • Soddisfacente forza soffiante
  • Adeguata maneggevolezza

Contro

  • Abbastanza pesante

Il primo particolare da sottolineare per Bosch ALB 36 LI è la fornitura con o senza batteria. Un aspetto che richiede molta attenzione durante l’acquisto poiché spesso si è invogliati da un prezzo molto competitivo ma poi si scopre, una volta ricevuto il prodotto, che l’accumulatore non è incluso.

Si tratta di una logica scelta commerciale per venire incontro a tutti i consumatori che posseggono già apparecchi della stessa linea Home & Garden, potendo così impiegare la batteria dello stesso voltaggio.

Dopo questa doverosa precisazione, passiamo all’analisi dell’apparecchio che si presenta con una solida struttura in plastica, ampia maniglia antiscivolo e regolatore della velocità (180 e 260 km/h) in comoda posizione.

Il peso di 4,5 chilogrammi non è tra i più bassi della categoria ed è figlio di una batteria agli ioni di litio da 36 Volt e 2 Ah; un accumulatore decisamente potente che permette di avere un flusso d’aria adeguato per spostare facilmente, non solo fogliame, ma anche piccoli rami, sassi e altri detriti.

Il peso è ben distribuito anche se per lunghe sessioni di lavoro potrebbe stancare la muscolatura dell’avambraccio di persone poco allenate.

Bosch ALB 36 LI rappresenta un valido aiuto per chi è alle prese con giardini con molte piante e il continuo problema di rimuovere le foglie cadute. I vantaggi offerti sono affidabilità, adeguata potenza e una buona maneggevolezza.

L’autonomia dichiarata va da un minimo di 20 ad un massimo di 70 minuti, ma per lavori di media intensità si deve considerare una durata di circa 25 / 30 minuti.

Greenworks 24227

Greenworks 24227

Pro

  • Elevata potenza
  • Sacco di raccolta in dotazione
  • Funzione per triturare

Contro

  • Peso elevato
  • Limitata durata della batteria lavorando alla massima potenza
  • Accumulatore da 4 Ah dal costo molto alto

Quando si acquista questo soffiatore/aspiratore Greenworks 24227 bisogna fare molta attenzione al tipo di dotazione. Possiamo scegliere il modello con accumulatore da 40 Volt e capacità da 2 Ah oppure il solo dispositivo senza batteria, avendone già una a disposizione. In aggiunta c’è la possibilità di ordinare un ulteriore accumulatore da 4 Ah per godere di maggior autonomia.

Questo modello offre una notevole potenza, con una massima velocità che raggiungere i 280 km/h e una portata d’aria di 578 metri cubi l’ora. Valori di tutto rispetto che consentono di trattare grandi quantità di fogliame che potrà anche essere aspirato all’interno del sacco in dotazione da 45 litri.

Altre interessanti caratteristiche sono l’innovativo motore senza spazzole DigiPro che assicura maggior durata nel tempo e una grande silenziosità, sistema di frantumazione con rapporto di pacciamatura 1:10 e pulsante turbo per avere la massima potenza.

Greenworks 24227 è un dispositivo tuttofare che si trasforma rapidamente da soffiatore ad aspiratore e permette anche di triturare le foglie riducendo i volumi di ingombro.

Il prodotto è affidabile, solido e soprattutto genera un efficace flusso d’aria che consente di pulire e raccogliere detriti e sporcizia senza fatica e in breve tempo. Tutta questa potenza comporta come conseguenze un peso che supera abbondantemente i 5 chilogrammi e un’autonomia di soli 10 minuti azionando la modalità turbo. Per avere un’adeguata praticità d’uso è necessario acquistare la batteria da 4 Ah che però ha un costo decisamente alto.

Come scegliere un soffiatore elettrico per Foglie

Disporre di un giardino è senza dubbio molto soddisfacente ma è necessario prendersene cura costantemente. L’attività di rasatura del prato può essere rilassante e appagante, soprattutto se si dispone di un tosaerba moderno ed efficiente, ma ci sono operazioni particolarmente noiose come raccogliere le foglie secche o gli scarti dopo la potatura di siepi e piante . Per rendere tutto molto pratico e veloce è sufficiente munirsi di un soffiatore aspiratore elettrico per foglie. Vediamo quali sono le sue principali caratteristiche.

Potenza

Questo particolare dispositivo offre una doppia funzione: generare un soffio d’aria per spostare e accumulare le foglie dove si desidera e poi, invertendo il flusso, aspirare tutto il fogliame all’interno del sacco di raccolta.

Per ottenere soddisfacenti risultati è necessario disporre di un apparecchio con motore elettrico di adeguata potenza. In commercio si trovano modelli più economici con potenze che partono da 700 watt, fino ad arrivare ai 3000 watt dei soffiatori più prestazionali. Il livello di potenza dipende dall’uso e dalla quantità di foglie e detriti che si vogliono movimentare.

Alimentazione

La maggior parte dei modelli sono dotati di alimentazione con cavo. Questo perché il collegamento alla rete elettrica assicura adeguati livelli di potenza e soprattutto non si ha nessun problema di autonomia. Sono l’unica soluzione adottabile quando si ha la necessità di dover coprire grosse superfici e operare su grandi quantità di foglie.

In commercio si possono trovare anche modelli a batteria: hanno potenze decisamente più limitate ma in compenso offrono un’ottima maneggevolezza, non offrendo nessun tipo di limitazione nei movimenti.

Sono una scelta consigliabile in tutte quelle situazioni in cui si opera in spazi di ridotte dimensioni o per togliere le poche foglie depositate dal vento su un vialetto o il marciapiede di casa. Sono soffiatori molto compatti e leggeri ma non adatti per usi intensivi, visto che la loro autonomia difficilmente raggiunge l’ora.

Variatore di velocità

Avere la possibilità di variare la velocità del flusso d’aria, sia in fase di soffiaggio che d’aspirazione, è molto importante. In base al tipo di utilizzo, alla quantità di foglie o altri prodotti da spostare, si può selezionare un livello di potenza adeguata. In questo modo si evita, ad esempio, di aspirare sassi o altri oggetti che potrebbero danneggiare il dispositivo oppure di soffiarli con violenza in maniera pericolosa.

Volume del contenitore

Il volume del sacco è direttamente proporzionale alla potenza del soffiatore. Più il dispositivo sarà potente e maggiore dovrà essere la capacità del contenitore per evitare di dover interrompere spesso le operazioni di pulizia per lo svuotamento. In commercio si trovano prodotti con sacchi dai 30 ai 50 litri. È importante considerare che scegliendo un sacco troppo grande, una volta pieno, potrebbe essere molto difficile da trasportare. Oltretutto durante l’utilizzo è facile che il suo ingombro pregiudichi la praticità d’uso.

Comodità d’utilizzo

Un buon soffiatore aspiratore deve garantire un’adeguata comodità. Gli aspetti che incidono sono il peso e il metodo di movimentazione. I soffiatori elettrici hanno un peso che oscilla tra 3 e 6 chilogrammi. Ci sono modelli portatili che possono essere manovrati afferrandoli per una maniglia con il resto del peso che viene sostenuto dalla spalla, come avviene per i decespugliatori elettrici o a batteria, utilizzando una pratica cinghia da mettere a tracolla.

Altri dispositivi possono avere un sistema di imbracatura per posizionarli sulla schiena (riguarda soprattutto i soffiatori con motori termici a combustione). In alcuni modelli sono presenti delle rotelle fissate all’estremità del tubo che, una volta appoggiato a terra, potrà essere meglio manovrato. I soffiatori più potenti sono quasi tutti dotati di quest’ultimo accorgimento.