Migliori Caffettiere Elettriche

di Andrea Pilotti 13 Febbraio 2019

Classifica, Recensioni e Offerte delle Migliori Caffettiere elettriche sul mercato, selezionate dalla nostra redazione per capienza, timer programmabile, funzione di mantenimento in caldo, design, rapporto qualità prezzo.

miglior caffettiera elettrica

Classifica e Recensioni Migliori Caffettiere Elettriche

La migliore

Bialetti Moka Timer è la migliore caffettiera elettrica di questa guida all’acquisto. Si tratta di un prodotto dalla linea classica, che si presenta come una comune moka di 6 tazze, con corpo in metallo, manico ergonomico in silicone con protezione termoisolante, e valvola di sicurezza.

Il modello, grazie al timer integrato alla base, può essere programmato per preparare il caffè all’orario desiderato.

A questo riguardo segnaliamo il display luminoso che si rivela di chiara leggibilità ed attraverso il quale, agendo sui tasti sottostanti, si possono richiamare in modo intuitivo le varie funzionalità, fra le quali il mantenimento in caldo della bevanda fino a 20 minuti.

Bialetti Moka Timer assorbe una potenza massima di 365 watt e si può utilizzare anche sui piani di cottura elettrici. A nostro avviso, è una buona scelta per coloro che cercano una caffettiera elettrica funzionale e di elevata qualità.

La più venduta

De’Longhi Alicia EMKM 4 è una caffettiera elettrica che abbiamo selezionato per l’appagante rapporto qualità prezzo.

Il modello presenta una linea moderna: la caraffa e il coperchio sono realizzati in materiale trasparente infrangibile e la base d’appoggio cool touch si può appoggiare ovunque perché rimane fredda.

Segnaliamo la presenza del timer programmabile. Una volta ultimata la preparazione la caffettiera si spegne da sola: il caffè non trabocca e potrà rimanere in caldo fino a 30 minuti grazie alla funzione Keep-Warm.

Ulteriore punto di forza del prodotto è l’impostazione aroma, che consente di scegliere il grado d’intensità del caffè. In dotazione con questa caffettiera è presente il filtro specifico per preparazione del caffè d’orzo.

DeLonghi Alicia EMKM 4 assorbe una potenza di 450 watt e permette di preparare fino a 3 tazze di caffè; secondo la nostra opinione è un prodotto semplice nell’uso e dal buon rapporto qualità prezzo.

Con cappuccino

Ariete 1344 è una caffettiera elettrica meritevole di una positiva recensione, per via della sua versatilità. Il prodotto, infatti, oltre ad offrire la funzione di moka è stato equipaggiato con una base d’appoggio per riporre anche un bollitore.

In altri termini siamo di fronte ad un elettrodomestico 3 in 1: la caffettiera elettrica prepara il caffè, mentre il bollitore serve non solo per gli infusi, ma funge anche da montalatte sia a freddo che a caldo.

Precisiamo che la temperatura dell’acqua, così come di altri liquidi, può essere portata da 80° fino a 100°, mentre la caffettiera consente 5 diverse modalità di preparazione del caffè.

Il prodotto assorbe una potenza massima di 500 watt e permette di preparare da 2 a 4 tazze di caffè. Le tacche all’interno del montalatte aiutano a dosare la quantità di liquido necessario per ottenere una schiuma densa e corposa.

Ariete 1344 è completa anche di mantenimento in caldo del caffè; secondo la nostra opinione, si rivolge a chi desidera preparare diverse colazioni per tutta la famiglia.

La più economica

Beper Lucilla BC.040N è una caffettiera elettrica dalla linea semplice e selezionata dalla nostra redazione per il costo accessibile.

Il prodotto, privo di timer ma che consente comunque di mantenere il caffè in caldo fino a 30 minuti, poggia sulla base rotante provvista del tasto di accensione e spegnimento.

L’elettrodomestico assorbe una potenza massima di 400 watt e prepara fino a 3 tazze. In dotazione è presente anche il comodo riduttore per 1 tazza.

Beper Lucilla BC.040N, dotata di protezione contro il surriscaldamento, a nostro avviso, si rivolge a single e coppie che desiderano una caffettiera elettrica essenziale nelle funzioni.

Per auto

Handcoffee B00ZP3O3RS è una caffettiera elettrica portatile che differisce da tutte le altre selezionate in questa guida all’acquisto.

Il prodotto consente di bere caffè caldo in auto, sul camion o sul camper, in quanto dotato della presa 12V compatibile con l’accendisigari.

Il modello, dalla linea moderna e compatta, misura 22,5 x 9,5 x 9,5 centimetri e quindi si può posizionare nel vano portabicchiere dell’autovettura.

Ricordiamo che questa caffettiera è compatibile con cialde Senseo e permette di preparare in pochi minuti caffè ristretti da 80 ml o lunghi da 110 ml.

Handcoffee B00ZP3O3RS, venduta con due anni di garanzia e priva di funzioni aggiuntive come il timer, a nostro avviso, è buona scelta per coloro che non intendono rinunciare al caffè in viaggio.

Tutte le recensioni

Offerte Caffettiere Elettriche

Come scegliere una caffettiera elettrica

Caratteristiche

Cosa c’è di più buono di un buon caffè al mattino appena svegli? E quale rito è più italiano del caffè dopo pranzo? C’è chi ama il caffè espresso e ama prenderlo al bar e chi preferisce rispettare la tradizione e non può abbandonare la moka.

Con la caffettiera elettrica non si rischierà più di bruciare il caffè dimenticando la macchinetta sul gas e con molti modelli si avrà l’opportunità di programmare con un timer l’accensione della macchina al mattino e di mantenere in caldo il caffè appena uscito.

Insomma, una serie di ottimi motivi per decidere di acquistare questo prodotto, evitando di acquistare una ben più costosa macchina espresso manuale per il caffè. Vediamo quali sono le sue principali caratteristiche per capire meglio come sceglierlo.

Gli appassionati della moka hanno la possibilità di conciliare tradizione e tecnologia scegliendo una caffettiera elettrica. Grazie a questo elettrodomestico programmabile con timer, si puo’ gustare una tazza di buon caffè ovunque: in ufficio, in casa, in albergo, in campeggio, in viaggio.

Proprio come una caffettiera tradizionale, anche quella elettrica è formata da una caldaia metallica in cui va inserita l’acqua, un filtro in metallo bucherellato in cui va messo il caffè o, come consentito da molti modelli, l’orzo, e da un recipiente che si avvita alla caldaia nei quale il caffè esce e viene tenuto in caldo.

Questo recipiente, a seconda dei modelli, può essere in materiale plastico o metallico. Rispetto a un modello tradizionale, però, la caldaia alla base va posizionata sulla sua base e così collegata all’elettricità. Questa base solitamente presenta un display digitale e il pulsante dell’accensione. I modelli più evoluti, poi, presentano il pulsante del timer e della sveglia, che permette l’enorme comodità di preparare la macchina la sera e chiedere che sia lei a svegliare la famiglia con il piacevole profumo del caffè appena preparato.

Molti modelli, inoltre, permettono di impostare la cosiddetta funzione “keep-warm” che mantiene il caffè in caldo per circa 30 minuti dopo la preparazione, caratteristica che ritroviamo anche nelle macchine per caffè americano, in cui la bevanda si sorseggia più “lunga”.

La preparazione del caffè con quest’ apparecchio, utilizzando una miscela già macinata, è velocissima. Occorrono solo 3 o 4 minuti e il suo consumo energetico non supera in genere i 500 Watt.

Consigli per l’acquisto

Sul mercato si troveranno principalmente due modelli: chi ha la necessità di acquistare questo prodotto perché è sempre in viaggio e vuole poter gustare un buon caffè italiano anche all’estero potrà orientarsi sui modelli più leggeri  e con caldaia incorporata alla base. Si tratta di modelli meno ingombranti, più pratici da spostare e da portare con sé.

Chi, invece, vuole acquistare un modello per gustare un ottimo caffè in casa, potrà preferire un modello con la base staccata. Questo permette non solo di lavare la macchina più facilmente, senza preoccuparsi di bagnare il filo elettrico, ma anche di staccare la macchina per versare il caffè con comodità direttamente a casa.

La base della macchina, inoltre, non si scalda, per cui si può spostare e posare senza problemi sulla tavola. Per chi vive da solo, questo prodotto è una vera coccola: si può posizionare su un tavolino in camera da letto o direttamente sul comodino per poter gustare una buona tazza di caffè ancora a letto.

Sarà un regalo utilissimo sia per gli studenti che vivono fuori casa e non hanno una macchina da caffè a cialde, sia per gli adulti e gli anziani che vivono soli in casa ma non vogliono farsi mancare questo primo piacere del mattino. Utilissima la funzione di spegnimento automatico che permette di lasciare da parte la paura di scordare la macchina accesa, cosa sconsigliata da tutte le case produttrici, perché potrebbe rovinare la macchina.

Altra variabile da tenere presente quando si acquista questo prodotto, naturalmente, è la capacità della caldaia, che determina la quantità di tazze preparabili.

[Voti: 239    Media Voto: 5/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Guarda un esempio

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.