Migliori Decespugliatori a Batteria

di Andrea Pilotti 13 Febbraio 2019

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Decespugliatori a Batteria sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per potenza, autonomia, diametro di taglio, maneggevolezza, rapporto qualità prezzo.

miglior decespugliatore a batteria

Classifica e Recensioni dei Migliori Decespugliatori a Batteria

Il migliore

Stiga SBC 48 AE è il miglior decespugliatore tra i modelli inseriti in questa guida all’acquisto. Un elettroutensile da giardinaggio potente, affidabile e resistente con una serie di caratteristiche che garantiscono una soddisfacente praticità d’uso.

Uno dei suoi punti di forza è senza dubbio la batteria: un accumulatore agli ioni di litio con voltaggio di 48 Volt e capacità di 5 Ah, in grado di fornire l’adeguata alimentazione al motore da 530 Watt e un’autonomia di 30 minuti. Per la ricarica completa sono necessarie circa 3,5 ore.

Due fattori fondamentali per un decespugliatore sono la qualità del taglio e la sua maneggevolezza. L’apparecchio di questa recensione non delude affatto per entrambi gli aspetti, assicurando un taglio netto e preciso con un’ampiezza di 36 centimetri grazie all’utilizzo del filo di nylon in dotazione.

Per tagli più impegnativi si può applicare la lama in acciaio da 255 millimetri. Una buona distribuzione del peso, la presenza di comandi ergonomici e l’asta giuntabile assicurano una certa libertà di movimento.

Altra caratteristica che è doveroso sottolineare, è la presenza della testa con bobina a scorrimento automatico e sistema Tap&Go, ovvero è sufficiente un leggero colpo a terra per far fuoriuscire il filo.

Stiga SBC 48 AE nella versione completa di batteria e caricatore viene venduto ad un prezzo decisamente alto. Un discreto esborso economico che, tuttavia, è ripagato da un’apprezzabile versatilità d’uso.

Il decespugliatore permette di tagliare con rapidità e precisione bordure e grandi porzioni di prato oppure anche rovi e piante infestanti senza mostrare alcuna indecisione.

Il più venduto

Bosch ART 23-18 LI più che un decespugliatore è un tagliabordi che permette di regolare con velocità ed elevato grado di precisione le bordure o rasare il prato in punti dove il tosaerba non può arrivare.

Il peso di 2,4 chilogrammi è ben bilanciato, mentre la comoda maniglia e l’impugnatura ergonomica garantiscono una presa sicura e una soddisfacente maneggevolezza.

La qualità costruttiva è su alti livelli e permette una lunga durata nel tempo anche con intenso utilizzo.

L’autonomia massima raggiunge circa 30 minuti sfruttando da una parte la batteria agli ioni di litio da 18 Volt e 2,5 Ah e dall’altra la tecnologia Syneon Chip che ottimizza la gestione energetica in base al tipo di impiego.

Il sistema di taglio prevede una lama in plastica Durablade con un diametro di 23 centimetri.

Bosch ART 23-18 LI nel complesso è un buon prodotto anche se non è esente da qualche piccolo difetto.

La lama in plastica, pur offrendo una buona qualità di taglio, in caso di urto con oggetti solidi si può danneggiare o rompere abbastanza facilmente.

Il livello di potenza non permette di tagliare erba troppo alta che tende ad avvolgere il perno della girante costringendo ad interrompere i lavori.

Secondo la nostra opinione è un decespugliatore da utilizzare esclusivamente per il taglio bordure e per rasare o rifinire prati con erba bassa e un’estensione massima di 100 metri quadri.

Il più potente

Worx WG168E.9 è un decespugliatore a batteria dalle caratteristiche interessanti. L’azienda tedesca propone un apparecchio che è in grado di non far rimpiangere la potenza di un rumoroso ed inquinante modello con motore a scoppio.

La velocità di rotazione raggiunge i 7600 giri al minuto, facendo affidamento su una potente batteria agli ioni di litio con voltaggio di 40 Volt e una capacità di 2 Ah. Naturalmente l’accumulatore è intercambiabile con tutti gli altri dispositivi da giardinaggio della Worx.

Grazie alla testa di taglio ruotabile di 90 gradi, un peso complessivo di 3,6 chilogrammi e una pratica impugnatura è possibile lavorare in qualsiasi posizione e tagliare le bordure verticali con estrema facilità.

Altro vantaggio da non dimenticare sono i tempi di ricarica pari ad una sola ora: il caricatore intelligente permette di arrivare all’80% in circa 30 minuti.

Il sistema di taglio è dotato di bobina con metodo batti e vai per far fuoriuscire automaticamente il filo di nylon, mentre nella dotazione di serie è presente un rocchetto da 9,5 metri che assicura un buon numero di utilizzi.

Worx WG168E.9 è un decespugliatore comodo, pratico ed affidabile che merita una delle prime posizioni della nostra classifica. Rappresenta una valida scelta d’acquisto per chi deve, non solo tagliare vialetti e bordure, ma anche affrontare la rasatura di prati con erba alta e fitta. Ricordiamo che il prodotto viene venduto senza batteria e caricatore da acquistare a parte.

Il più comodo

Black + Decker ST182320 viene proposto completo di batteria e caricatore ed è compatibile con tutti gli utensili da giardino (dell’azienda americana) che utilizzano accumulatori agli ioni di litio da 18 Volt.

Design e aspetto estetico denotano una certa cura nei dettagli, con l’aggiunta di una buona solidità e resistenza dei materiali plastici.

La versione proposta in questa recensione monta una batteria con capacità da 2 Ah che assicura un’adeguata autonomia e una velocità di rotazione fino a 9000 giri al minuto. Dati tecnici che permettono di ottenere un taglio preciso con erba di qualsiasi altezza.

Un’agile manovrabilità è garantita da un peso di soli 3 chilogrammi, doppia impugnatura a T e manico con regolazione telescopica della lunghezza.

A tutto questo si devono aggiungere una guida di supporto per facilitare le operazioni di taglio delle bordure e l’alimentazione automatica del filo.

Sulla testina è montato un filo di nylon con spessore di 1,6 millimetri, che consente un’ampiezza di taglio pari a 25 centimetri di diametro. Nella confezione è presente un rocchetto A6481-XJ di 10 metri per garantire un elevato numero di utilizzi.

Secondo la nostra opinione Black + Decker ST182320 è un decespugliatore che non deluderà affatto anche i clienti più esigenti. In un unico attrezzo si ottiene: leggerezza, facilità e comodità d’impiego, soddisfacente qualità di taglio e buona versatilità.

Una scelta consigliata per chi deve regolare e tagliare anche prati di ampie estensioni oppure affrontare erba particolarmente alta e fitta. Chi desidera maggior autonomia può acquistare la versione con batteria da 4 Ah.

Il più economico

Einhell GE-CT 18 Li Solo è il decespugliatore più economico tra i modelli presi in considerazione. Dobbiamo precisare che il prodotto di questa recensione è la versione con il solo corpo motore senza batteria né caricatore.

Una scelta effettuata da molte aziende per il semplice fatto che spesso l’acquirente possiede già un apparecchio della stessa marca con accumulatore compatibile.

Il prodotto proposto dall’azienda tedesca presenta le classiche caratteristiche costruttive di un comune decespugliatore tagliabordi. L’impugnatura con guida telescopica consente una regolazione in base all’altezza dell’utilizzatore, mentre la testa motore orientabile di +/- 90 gradi permette tagli precisi con diversi angoli di inclinazione.

Il sistema di taglio è dotato di lame in plastica che non sono particolarmente resistenti e si spaccano con una certa facilità al contatto con oggetti duri.

Forse inconsciamente era consapevole di questa debolezza anche la casa costruttrice che ha previsto un insolito, ma tuttavia comodo, vano per inserire delle lame di scorta.

La batteria ha un voltaggio di 18 Volt e si può scegliere una versione con capacità da 1,5 Ah oppure da 2 Ah.

Einhell GE-CT 18 Li Solo offre una buona leggerezza, apprezzabile ergonomia e una certa precisione di taglio. È il classico attrezzo da avere nella rimessa del giardino per tagliare l’erba dei vialetti, lungo i bordi e anche intere porzioni di prato.

Volendo eliminare sterpaglie e rovi si può utilizzare, ma bisogna mettere in conto qualche lama da dover sostituire.

Con manubrio

Makita dur181z è un decespugliatore che offre le sue migliori prestazioni non per tagliare rovi o piante infestanti ma per la rasatura e la rifinitura del prato.

Il peso complessivo è di poco superiore ai 3 chilogrammi, con un’impugnatura ergonomica regolabile, interruttore a grilletto e un manubrio per afferrare e direzionare con l’altra mano l’apparecchio.

La manovrabilità è senza dubbio uno degli aspetti più positivi di questo prodotto, unita ad una buona qualità del taglio.

Anche questa versione viene venduta senza batteria da 18 Volt e caricatore, eventualmente da acquistare a parte se già non si possiede un altro utensile ricaricabile della medesima linea.

La testa è dotata del classico filo di nylon che raggiunge una massima velocità di 7800 giri al minuto e assicura una zona di taglio con un diametro di 26 centimetri.

Poco soddisfacente la dotazione di accessori che non prevede nemmeno una bobina di filo ma solo uno spezzone già inserito nella testa di taglio.

Makita dur181z è tuttavia un decespugliatore capace di garantire un favorevole rapporto qualità prezzo. Le sue semplici funzioni le svolge senza evidenziare grossi problemi e con un’autonomia che varia a seconda del modello di batteria montato.

Tutte le recensioni

Offerte Decespugliatori a Batteria

Come scegliere il Decespugliatore a Batteria

Dover provvedere alla manutenzione di spazi verdi implica una serie di operazioni spesso da effettuare in luoghi di difficile accesso. Se per le situazioni più agevoli è sufficiente l’utilizzo di un tosaerba elettrico, tagliare l’erba in zone a forte pendenza o in punti molto stretti, regolare cespugli o eliminare erbacce infestanti, sono mansioni che richiedono l’utilizzo di adeguati mezzi. Un elettroutensile da giardinaggio indispensabile in queste occasioni è il decespugliatore. Per godere della massima libertà di movimento e maneggevolezza, in commercio si trovano numerosi modelli a batteria. Analizziamo nel dettaglio le principali caratteristiche.

Batteria

Quando si parla di un elettroutensile a batteria questa componente è di primaria importanza e incide in maniera significativa sulle prestazioni di un decespugliatore. I modelli migliori montano accumulatori con un voltaggio minimo di 36 V, per salire fino a quelli più potenti con batterie da 54 V. In generale possiamo dire che un apparecchio di fascia alta è in grado di garantire almeno un’ora di uso continuo e offre ricariche veloci che richiedono meno di due ore. Ci sono decespugliatori che, per aumentare l’autonomia, danno la possibilità di montare accumulatori supplementari da inserire in comodi zainetti da indossare durante il lavoro.

Peso

Altro fattore determinante è il peso complessivo del decespugliatore. Questo dato condiziona la praticità d’uso. Acquistando modelli troppo pesanti si vanno in parte ad annullare i vantaggi ottenuti per la mancanza del cavo. Naturalmente questo valore è legato alla potenza del decespugliatore e quindi alla batteria che monta. Un modello molto potente ha un peso che può oscillare tra i 3,5 e 4 chilogrammi, mentre apparecchi con accumulatori da 18 V possono pesare tranquillamente meno di 2 chilogrammi.

La scelta dipende esclusivamente dall’utilizzo previsto. Se l’impiego si limita al taglio di bordure o piccoli spazi verdi, un decespugliatore leggero e meno potente è una soluzione che garantisce risultati soddisfacenti. Al contrario se si vogliono tagliare superfici più ampie ed eliminare infestanti molto resistenti come i rovi, è opportuno munirsi di un modello potente e di conseguenza più pesante. I decespugliatori top di gamma offrono il vantaggio di avere un peso ben distribuito, garantendo un perfetto bilanciamento che favorisce la maneggevolezza e diminuisce l’affaticamento.

Qualità del taglio

La qualità del taglio è legata al tipo di filo utilizzato. La preferenza ricade sul nylon: materiale resitente e con il giusto grado di elasticità. Per avere un taglio efficiente e preciso è bene non scegliere un filo troppo sottile ma rimanere su spessori compresi tra 2 e 3 millimetri. Altro aspetto importante è l’ampiezza del taglio che dipende dalla lunghezza del filo e dal conseguente diametro. Anche in questo caso si possono trovare decespugliatori con diametri poco superiori a 20 centimetri fono ad arrivare a 40 centimetri. Oltre al filo si possono utilizzare anche delle lame seghettate utili nel caso di debbano tagliare rami di modeste dimensioni o piccoli fusti.

Praticità d’uso

Per avere la garanzia di un’adeguata praticità d’uso è necessario verificare la qualità dell’impugnatura. Il materiale di rivestimento deve essere resistente ma nello stesso tempo confortevole e garantire una presa ferma e sicura. La forma ergonomica e il collocamento devono permettere all’utilizzatore di trovare una buona posizione di lavoro e un corretto bilanciamento del peso. Importante anche il posizionamento dei comandi sull’impugnatura che devono essere di immediato accesso. I modelli migliori sono tutti dotati di sistemi che permettono alla bobina di regolare in modo semiautomatico la lunghezza del filo, una funzionalità che garantisce grande praticità d’uso. Altro fattore che può incidere è la possibilità, presente solo su alcuni modelli, di ruotare di 90 gradi la testina e inclinarla in differenti posizioni.

Qualità degli accessori

Da non sottovalutare anche la qualità degli accessori forniti con il decespugliatore. Ogni costruttore fa scelte commerciali differenti ma in linea di massima, in un buon prodotto, normalmente la fornitura comprende: uno o più rocchetti di filo di nylon con diversi spessori, un certo numero di lame con differenti profili dentati, lubrificante e in alcuni casi prodotti per la sicurezza come occhiali protettivi.

[Voti: 223    Media Voto: 4.9/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

Guarda un esempio

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.