Migliori Pannelli Radianti a Parete

di Andrea Pilotti 30 Ottobre 2018

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Pannelli Radianti a Parete sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per potenza riscaldante, facilità di installazione, qualità dei materiali, sicurezza, design, prezzo e marca.

miglior pannello radiante a parete

Classifica e Recensioni dei Migliori Pannelli Radianti a parete

Il migliore

Celsius CP1/A

Celsius CP 1ACelsius CP1/A è un pannello radiante da parete adatto sia all’uso civile che a quello industriale. Controlla l’umidità e la mantiene costante, rispetta le normative Europee in materia e non brucia ossigeno, garantendo così una buona qualità dell’aria.

I due cristalli temperati che lo compongono sono uniti tra loro ed hanno al loro interno un sottile strato di materiali nobili per una diffusione del calore omogenea. Il calore prodotto dai due vetri può essere sfruttato, nella parte posteriore, grazie a dissipatori d’aria in alluminio.

Uno degli aspetti da sottolineare in questa recensione è la centralina (o cronotermostato) installata su ogni pannello. Facile da utilizzare, permette di regolare il funzionamento del pannello con 6 accensioni, 6 spegnimenti e 6 differenti temperature nell’arco delle 24 ore. La potenza massima assorbita si può regolare come anche il funzionamento nei diversi giorni della settimana.

Celsius CP1/A si distingue da altri pannelli radianti a parete presenti in classifica perché personalizzabile nell’aspetto. Secondo la nostra opinione è una buona scelta per coloro che vogliono riscaldare ambienti di casa senza rinunciare al design e all’estetica. Oltre ai colori standard, è possibile personalizzare l’elettrodomestico con foto, colori e grafica scelti direttamente dall’acquirente ed è l’unico della classifica ad avere questa caratteristica. È disponibile in un’unica misura di 60 x 60 centimetri.

Il più venduto

Trotec TIH 1100 S

Trotec TIH 1100 STrotec TIH 1100 S è un pannello radiante a parete versatile e pratico. Oltre che per riscaldare spazi casalinghi, è indicato anche negli ambienti che sono privi di sistemi di riscaldamento come officine, garage, magazzini, ma anche alle fiere, vicino i banchi di refrigerazione, nelle edicole e nei capannoni.

Il pannello riscaldante è realizzato in metallo e verniciato a polveri. Il lato posteriore, con il telaio in alluminio, lascia ampia autonomia di collocazione, a seconda delle esigenze e delle dimensioni della parete. Può essere fissato sia in orizzontale che in verticale, sulla parete ma anche su altri supporti di montaggio. Con i piedini in dotazione può anche essere posto sul pavimento.

Trotec TIH 1100 S può essere regolato in un intervallo di temperatura che va dai 5 °C ai 30 °C. Il termostato per la regolazione ed i ganci per montare l’elettrodomestico su un’asta telescopica sono disponibili come accessori e non sono in dotazione con l’acquisto del pannello.

Secondo la nostra opinione, si tratta di un prodotto con un buon rapporto qualità/prezzo. È disponibile in un’unica misura di 120 x 90 centimetri.

Il più potente

Infrapower VCIR-60-120-800-G-B

Infrapower VCIR-60-120-800-G-BInfrapower VCIR-60-120-800-G-B è un pannello radiante dal design essenziale e minimal, da parete e da soffitto. Il pannello è realizzato in vetro ed è disponibile soltanto di colore nero.

Con la struttura in rame e argento nano e il conduttore elettrico realizzato in grafite di carbonio e nichel, il prodotto garantisce prestazioni elevate in ambienti grandi fino a 16 metri quadri.

Infrapower VCIR-60-120-800-G-B può essere fissato sulla parete ma anche sul soffitto. Le sue dimensioni sono di 60 x 120 centimetri. Per regolare accensione e spegnimento sono acquistabili separatamente il termostato remoto e quello spina-presa.

Il più conveniente

Tectake 402022

Tectake 402022Tectake 402022 è un pannello radiante da parete con buone prestazioni e termostato integrato. L’abbiamo selezionato per questa guida all’acquisto perché ha un buon rapporto qualità/prezzo, ed un sistema ibrido di riscaldamento che permette di sfruttare entrambe le tecnologie disponibili: infrarossi e termoconvettore.

Essendo un pannello a infrarossi, riscalda i mobili e gli oggetti presenti nell’ambiente, ma il termoconvettore all’interno garantisce anche il riscaldamento dell’aria.

Tectake 402022 ha un design molto gradevole, con il colore di fondo nero e le linee essenziali. Il sistema di controllo della temperatura evita il surriscaldamento del pannello. Grazie al termostato integrato non sono necessarie spese aggiuntive per regolare la temperatura a seconda delle esigenze e dell’umidità.

Il pannello è una buona scelta per tutti gli ambienti con umidità: bagno, cantina, officina, cantiere, sia per uso domestico che aziendale.

A specchio

Raffaello 60 X 120

Raffaello 60 X 120Raffaello 60 X 120 è il pannello radiante dal design sobrio ed elegante, con la superficie in vetro temperato a specchio.

Adatto sia in ambienti domestici che commerciali, grazie al grado di protezione IP 44 può essere utilizzato senza rischi anche in bagno e negli spazi particolarmente umidi. Con le dimensioni di 60 x 120 centimetri è idoneo a scaldare un ambiente di circa 20 metri quadrati.

La temperatura è costantemente monitorata con 5 sensori che la rilevano in 5 diversi punti del pannello per evitarne il surriscaldamento. Per ottimizzare la resa del pannello radiante consigliamo di seguire le indicazioni della casa produttrice, fissandolo ad una distanza minima da ostacoli laterali di 25 centimetri se si opta per la parete e di 50/100 centimetri se si fissa al soffitto.

La distanza minima consigliata da ostacoli frontali è di 100 centimetri. Queste distanze valgono per il pannello di questa recensione come per tutti gli altri in classifica. Ciò dipende dalla tipologia di calore: il pannello a infrarossi non riscalda l’aria, bensì gli oggetti, che poi rilasciano gradualmente nell’aria il calore assorbito. Perciò è bene non tenere nessun mobile o oggetto troppo vicino al pannello.

Raffaello 60 X 120 non è dotato di un sistema per regolare l’accensione e lo spegnimento e per gestire la temperatura. Per un uso ottimale può rivelarsi utile l’acquisto di un termostato. Nella confezione sono inclusi viti e maschera di fissaggio per forare correttamente la parete o il soffitto ed i feltri di protezione.

Per bagno

Heat4All Iconic

Heat4All ICONICHeat4All Iconic è un pannello radiante con calore infrarosso indicato nelle aree della casa più soggette a formazione di muffa e umidità. Con l’effetto a specchio è pratico e comodo soprattutto in bagno. Mantiene asciutte le pareti ed è antiappannamento.

Può essere utilizzato come specchio anche subito dopo la doccia poiché assorbe velocemente le formazioni di vapore sulla sua superficie. Il design è essenziale e delicato: oltre ad emettere calore, è anche complemento d’arredo per riscaldare ed abbellire allo stesso tempo un corridoio o l’ingresso di casa.

Heat4All ICONIC, disponibile in diverse misure a seconda delle esigenze e della dimensione degli spazi in cui è collocato, è realizzato in vetro resistente di sicurezza ESG (cioè resistente alle sollecitazioni da colpi, urti e carichi termici). Il bacino posteriore, invece, è realizzato in lamiera d’acciaio.

Il prodotto genera una temperatura superficiale che va dai 90° C a 110° C circa. I consumi e la potenza variano a seconda delle dimensioni scelte.
Secondo la nostra opinione è un prodotto che soddisfa qualunque tipo di esigenza grazie alla disponibilità di 9 varianti di misure. Un pannello di dimensioni 120 x 60 centimetri ha una potenza di 730 Watt.

Tabella comparativa

Modello Dimensioni (centimetri) Potenza (Watt) Superficie riscaldabile (m2)
Heat4All Iconic 120 x 60 730 12 - 21
Celsius CP1/A 60 x 60 550 16 - 72
Trotec TIH 1100 S 120 x 90 1100 nd
Infrapower VCIR-60-120-800-G-B 120 x 60 1100 8 - 16
Raffaello 60 X 120 120 x 60 800 20
Tectake 402022 100 x 60 850 nd

Offerte Pannelli Radianti a Parete

Come scegliere un Pannello radiante a parete

Gli infrarossi emessi dai pannelli sono raggi, non visibili ad occhio nudo, del tutto simili ai caldi raggi del sole: il pannello non riscalda per convezione, ma per irraggiamento. Questo significa scaldano soprattutto i corpi delle persone e i vari oggetti, e non l’aria presente nelle stanze.

Questo metodo di riscaldamento permette di rendere la temperatura omogenea in tutta la casa, senza creare la tipica circolazione dell’aria che si ha con i radiatori tradizionali, dove la zona vicino al soffitto risulta più calda di quella vicino al pavimento.

Un modello di buona qualità deve essere leggero e pratico, in modo da poterlo appendere o tenere a terra, senza correre il pericolo che cada o che sia di ingombro; visto che si tratta di apparecchiature ampie, è bene che siano discrete, quindi o di colori tenui, che si mascherino con la parete, o decorati con serigrafie piacevoli.

[Voti: 428    Media Voto: 4.6/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Guarda un esempio

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.