Migliori rilevatori di monossido di carbonio

di

La nostra redazione per determinare i migliori rilevatori di monossido di carbonio sul mercato ha preso in considerazione parametri quali sensibilità al gas, potenza sonora dell’allarme, usabilità, durata delle batterie, facilità d’uso. Leggi la guida all’acquisto per conoscere caratteristiche, tipologie, e come scegliere migliori rilevatori di monossido di carbonio recensiti per qualità, prezzo e offerte.

Migliori rilevatori di monossido di carbonio

Come scegliere un rilevatore di monossido di carbonio di buona qualità

Tra i maggiori rischi legati agli impianti di riscaldamento c’è, senza ombra di dubbio, la possibilità che quest’ultimi rilascino nell’aria monossido di carbonio. Questo gas, che non viene immediatamente percepito, perché inodore e insapore, può portare ad intossicazione ed a gravi conseguenze sulla salute dell’uomo.

Se all’interno della propria abitazione si possiedono scaldabagno, una stufa a legna, un camino, o in generale, un qualsiasi impianto di riscaldamento è possibile dotarsi di rilevatori di monossido di carbonio per scongiurare il pericolo di un eventuale intossicazione.

Il loro scopo, infatti, è quello di avvertire, tramite segnale acustico e visivo, dell’avvenuta fuga di gas, prima che le persone presenti inizino ad avvertire i sintomi dell’intossicazione. Infatti, una volta superata la soglia convenzionale di concentrazione di CO scatta l’allarme per avvisare gli astanti affinché aprano porte e finestre e abbandonino il prima possibile il locale.

I rilevatori di monossido di carbonio vanno posizionati vicino l’apparecchio da sorvegliare e non oltre 20 cm dal soffitto; infatti, il monossido di carbonio è un gas molto leggero e tende a migrare verso il punto più alto della stanza.

Secondo la nostra opinione per assicurare un corretto funzionamento del dispositivo, è opportuno evitare l’istallazione vicino porte e finestre: infatti, la presenza di correnti d’aria potrebbe inficiare il risultato provocando un ritardo nell’allarme.

Ovviamente, per essere veramente protetti è necessario controllare frequentemente il rilevatore assicurandosi che le batterie al suo interno siano cariche e funzionanti.

Migliori rilevatori di monossido di carbonio sul mercato

Fantini Cosmi Sicurgas P73

Fantini Cosmi Sicurgas P73 al prezzo di 170 euro è un dispositivo che, attraverso una sonda, rileva la presenza di monossido di carbonio all’interno della stanza, attivando l’allarme in caso di concentrazioni pericolose per la salute umana. Questo modello deve essere fissato lungo una parete ad un’altezza compresa tra i 140 e i 160 centimetri dal pavimento.

Secondo la nostra opinione per assicurarsi il corretto funzionamento l’apparecchio non deve essere installato vicino mensole o scaffali sospesi, che ostacolano la naturale circolazione dell’aria nella stanza. Per lo stesso motivo va tenuto distante da aeratori, piani di cottura e, in generale, luoghi vicini a rubinetti e schizzi d’acqua.

Sicurgas P 73 funziona attivando, in caso di necessità, sia un allarme acustico sia attraverso l’accensione di una spia luminosa di colore rosso.

Inoltre, in contemporanea, viene attivato un aeratore che immette nella stanza aria fresca proveniente dall’esterno per diminuire la concentrazione di monossido. Sicurgas P73 si monta in una scatola di incasso a tre moduli tipo 503 attraverso due viti incluse.

Beghelli Sentigas Duo

Beghelli Sentigas Duo al prezzo di 25 euro. Il modello proposto da Beghelli rileva la concentrazione di gas metano e di monossido di carbonio all’interno della stanza, segnalandola attraverso un allarme integrato.

Il prezzo contenuto e il design semplice e pulito lo rendono perfetto per l’uso domestico, anche grazie alle sue dimensioni ridotte (200x80x40).

Secondo la nostra opinione l’istallazione è resa più agevole grazie all’innesto rapido brevettato da Beghelli. Inoltre, è dotato di un sistema interno di autovalutazione che verifica in ogni momento il corretto funzionamento del dispositivo.

Honeywell XC100D

Honeywell XC100D, al prezzo di 63 euro è, a nostro parere, tra i migliori rilevatori di monossido di carbonio con un design compatto e può essere utilizzato sia come un dispositivo autonomo sia attraverso l’istallazione a parete.

La scocca esterna è realizzata con materiali impermeabili che proteggono il dispositivo da polvere e schizzi d’acqua. A differenza dei modelli più economici, questo dispositivo è dotato di una memoria interna che avvisa l’utente anche se è stata rilevata una presenza anomala di CO2 durante la sua assenza.

Inoltre, esegue un test di autodiagnosi ogni ora, per assicurare un controllo totale e sicuro nel tempo. Il dispositivo è dotato di una particolare funzione che emette un allarme di intensità inferiore già prima che venga raggiunto il livello soglia stabilito. In questo modo, è possibile prevenire un’intossicazione da monossido di carbonio tempestivamente.

Secondo la nostra opinione tra i punti di forza di questo dispositivo è da segnalare la funzione Action Text: in caso di allarme, sul display vengono visualizzate le istruzioni necessarie agli utenti per mettersi in salvo.

Maclean MCE80

Maclean MCE80 al prezzo di 33 permette di segnalare la presenza di monossido di carbonio in un ambiente chiuso grazie al sensore elettrochimico che assicura un funzionamento stabile e duraturo nel tempo.

Il design del dispositivo e lineare e compatto e si adatta ad ogni tipo di ambiente. Oltre alle spie luminose, è dotato di un pulsante test che permette di verificare il corretto funzionamento del dispositivo attraverso il display integrato.

Secondo la nostra opinione, come la gran parte dei modelli presenti sul mercato, anche questo modello combina l’allarme sonoro all’accensione di una spia luminosa di colore rosso. La casa produttrice garantisce cinque anni di garanzia, che corrispondono alla vita media stimata dell’apparecchio.

Tra i punti di forza di questo modello troviamo l’alto volume raggiunto dalla notifica sonora, 85db, e la segnalazione sul display della fine della durata del dispositivo stesso.

Kidde Nighthawk NHDCO/5DCO/900-0230 BSI

Secondo la nostra opinione è tra i migliori rilevatori di monossido di carbonio sul mercato italiano, Kidde Nighthawk NHDCO/5DCO/900-0230 BSI al prezzo di 33 euro può essere utilizzato sia come dispositivo autonomo che attraverso l’istallazione parete.

È alimentato attraverso una batteria la cui durata viene registrata dal dispositivo in modo che quest’ultimo sia in grado di emettere un segnale se scarica.

È dotato di un pulsante test che permette di verificare il corretto funzionamento dell’apparecchio. Tra i punti forti del dispositivo va segnalata la potenza nell’allarme acustico, che raggiunge gli 85 dB.

Secondo la nostra opinione il  suo design semplice le sue dimensioni ridotte lo rendono ideale per essere utilizzato anche su veicoli quali camper e caravan.

Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, una newsletter che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

[Voti: 103    Media Voto: 4.9/5]
CONDIVIDI SU FACEBOOK
Miglior prezzo rilevato sul mercato il 29 marzo 2017
Come acquistare a metà prezzo
golden list - servizio gratuito per acquistare prodotti a metà prezzo
Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, servizio gratuito e garantito.
GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.