Migliori Robot da Cucina

di 11 agosto 2018

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Robot da Cucina sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per potenza, qualità dei materiali, dotazione di accessori, capacità della ciotola in dotazione, design, sicurezza, prezzo e marca.

miglior robot da cucina

Classifica e Recensioni dei Migliori Robot da Cucina sul mercato

Tabella comparativa

Modello Potenza (Watt) Capacità contenitore (litri) Velocità
Braun FP5160 1000 2 11 + Modalità impulsi
Kitchenaid Artisan 5KSM175PS 300 4,8 10
Philips HR7781/10 1200 4 2 + funzione a intermittenza
Kenwood FDM790BA 1000 3 8 + funzione pulse
Moulinex FP824H10 1000 3 2 + impulsi
Bomann KM 367 CB 1000 5 6

Il migliore

Kitchenaid Artisan 5KSM175PS

Secondo la nostra recensione, Kitchenaid Artisan 5KSM175PS è il robot da cucina selezionato per chi desidera lavorare gli impasti con precisione e versatilità. Infatti, questo elettrodomestico presenta fino a 10 differenti velocità di lavoro, utili per ottenere un’accurata tritatura e miscelatura degli ingredienti.

La capienza della ciotola in acciaio inox è di 4,8 litri, adatta per lavorare preparazioni di dimensioni grandi e piccole. Presenta un aggancio unico per l’applicazione di diversi accessori, quali: frusta a filo, frusta piatta con bordo flessibile, gancio per impastare, coperchio antispruzzo e tanti altri prodotti opzionali, acquistabili singolarmente.

L’ elettrodomestico ha un consumo basso: i 300 Watt di potenza assorbita permettono di utilizzarlo spesso, senza incidere più di tanto sui costi in bolletta.

Per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo, si tratta di un robot da cucina di fascia alta, con un costo elevato ma che risulta giustificato dalle sue funzionalità innovative. Il prodotto è in metallo pressofuso ed è disponibile in tante varianti di colore, come il rosso, il giallo, il blu, l’argento e molti altri. Ciò rende il design moderno e personalizzabile, indicato per gli amanti degli elettrodomestici originali.

Il più venduto

Braun FP5160

Braun FP5160 è un robot da cucina dal design decisamente moderno ed elegante. La scelta della casa tedesca è stata di realizzare un elettrodomestico completamente di colore nero con i comandi in tonalità argento per facilitarne l’utilizzo e creare un piacevole contrasto cromatico.

L’apparecchio ha un recipiente con una capacità di 2 litri e può contenere fino a 1,5 chilogrammi di impasto. Il motore ha una potenza di 1000 Watt che viene gestita tramite il sistema DualControl. Molto comodi i programmi pre-impostati per miscelazione ed impasto che permettono di facilitare le preparazioni in cucina e di risparmiare tempo. I livelli di velocità selezionabili sono 11 compresa la modalità ad impulsi.

Il set di accessori è adeguato e permette all’elettrodomestico di esaudire la maggior parte delle richieste che si possono avere in cucina. Il robot a nostro avviso è un pratico tuttofare, perché è in grado di tritare, impastare, affettare ma anche diventare un pratico frullatore e spremiagrumi. Tutti gli accessori sono in acciaio inox mentre le parti in plastica, come la ciotola, sono BPA free.

La nostra opinione è che il Braun FP5160 può con merito salire sul gradino più alto della classifica dei migliori robot da cucina. Dalla recensione è uscita come qualità vincente la sua versatilità: un vero elettrodomestico multiuso, potente ed affidabile.

Il più potente

Philips HR7781/10

Philips HR7781/10 è il classico robot da cucina multiuso con un design molto compatto, con stile e colori che lo rendono un elettrodomestico da poter lasciare in vista sul piano di lavoro. E’ dotato del classico contenitore in plastica con il coperchio facilmente removibile e con l’apposito ingresso per inserire gli ingredienti anche con l’apparecchio in funzione.

Il prodotto fa registrare un assorbimento elettrico di 1200 Watt e una capacità di 4 litri. La dotazione degli accessori è completa e permette di svolgere le principali attività richieste in cucina durante qualsiasi preparazione.

Abbiamo per esempio a disposizione il disco per ottenere delle patate in stick o a julienne, il disco doppio per sminuzzare e grattugiare oppure quello per affettare fette medie e sottili. Tutti gli accessori sono rigorosamente in acciaio inox per mantenere sempre un adeguato livello di igiene e garantire una lunga durata.

Se siamo degli amanti della panna montata non avremo di che preoccuparci grazie al sistema con doppie fruste a sfera; permette anche di montare gli albumi a neve nel giro di pochissimo tempo e di ottenere, senza fatica, creme fluide prive di grumi. Gli amanti dei prodotti da forno potranno dilettarsi in cucina preparando ricette e sfruttando gli innovativi ganci che permettono di lavorare fino a 2 chilogrammi di impasto duro.

Dopo tanto lavoro è necessario anche pulire tutte le parti dell’elettrodomestico: la superficie liscia esterna facilita l’operazione mentre gli accessori possono essere lavati in lavastoviglie. Ultimi particolari della recensione di questo robot da cucina riguardano: i piedini antiscivolo che permettono stabilità sul piano di lavoro e il comodo sistema per avvolgere il cavo terminato l’utilizzo.

Il Philips HR7781/10 è un modello che unisce una buona potenza con un’adeguata dotazione di accessori in modo da poter offrire una certa versatilità d’uso. La nostra opinione è che si tratta di un robot da cucina comodo e compatto che offre un favorevole rapporto qualità prezzo. Nella nostra personalissima classifica si guadagna sicuramente una buona posizione.

Il più completo

Bomann KM 367 CB

Bomann KM 367 CB è secondo la nostra opinione un robot da cucina completo, capace di competere con tanti prodotti della sua categoria.

Dotato di molti accessori, serve quasi per tutti gli usi in cucina. Con questo robot si può fare l’impasto per la pizza e per la pasta; si possono fare i biscotti e trafilare diversi tipi di pasta; si può tritare la carne e fare le salsicce; montare a neve e mescolare gli impasti morbidi; infine si possono realizzare succhi e frullati.

A parte affettare e tritare le verdure, visto che mancano i dischi per queste funzioni, si può fare quasi tutto. Inoltre funziona con un motore piuttosto potente, che assorbe 1000 Watt. Questa caratteristica è proprio uno dei principali punti di forza del robot che lo pone, quindi, come valido aiuto in tutti gli usi casalinghi, ma anche per le piccole attività di ristorazione, come nei bar delle palestre.

Anche sotto sforzo, infatti, il motore dimostra di avere una buona tenuta anche se, ovviamente, man mano che si va su di potenza la macchina tende a vibrare e ad aumentare il livello del rumore. Questo robot è dotato di 6 velocità,che variano secondo il tipo di funzione. Realizzato completamente in acciaio, il robot appare particolarmente solido e dagli ingranaggi robusti.

Ha la ciotola in acciaio dalla capienza di 5 litri con la quale si può realizzare fino ad un massimo di 2 kg di impasto, mentre il contenitore di miscelazione per frullare ha la capacità di 1,5 litri. Il braccio multifunzione, con movimento del tipo planetario, possiede un meccanismo di sblocco pratico e facile da azionare e sicuro per entrare in funzione solo quando la ciotola è posizionata nel modo corretto. L’apparecchio è reso più sicuro e stabile dai piedini a ventosa posti sotto il piano antiscivolo.

Buona, secondo la nostra opinione, la dotazione di accessori. Ci sono un gancio per impastare e uno per mescolare e una frusta per montare, tutti e tre in acciaio. Quando si utilizzano è possibile usare il coperchio para-spruzzi da mettere sopra la ciotola. Il coperchio è completo di bocchettone per inserire gli ingredienti, senza fermare il funzionamento dell’apparecchiatura.

Con il robot da cucina Bomann è possibile preparare le salsicce direttamente dai pezzi di carne fresca. Infatti, grazie agli accessori in dotazione: il tubo, la fresa e i tre dischi di macinazione, è possibile triturare la carne, scegliendone la finezza della grana.

Quindi, con l’attrezzo per l’insaccamento, che fa parte della dotazione stessa, realizzare le salsicce desiderate. Con il kit pasta maker, infine, è facile preparare la pasta in casa, scegliendo tra le trafile disponibili, per realizzare tagliatelle, spaghetti, maccheroni.

In conclusione, secondo la nostra opinione Bomann KM 367 CB, è da considerarsi una buona scelta sia per le prestazioni che per le svariate possibilità che offre in cucina.

Per cucinare

Kenwood FDM790BA

Kenwood FDM790BA è il robot da cucina che prenderemo in esame in questa nostra recensione. Design molto semplice ma ben curato, per un elettrodomestico realizzato con una solida base di forma quadrata con rivestimento in acciaio, una ciotola da 3 litri e un motore con 1000 Watt di potenza.

La gamma di accessori permette una buona versatilità d’uso in cucina con una serie di lame e dischi tutti in acciaio inox. Sempre nell’ottica di garantire una soddisfacente comodità, l’elettrodomestico si può trasformare in un frullatore semplicemente sostituendo la ciotola con l’altro contenitore termoresistente da 1.5 litri. In poco tempo potremo così passare dalla preparazione di un impasto per torta, a sminuzzare e tagliare verdure per finire con il cucinare una calda zuppa o un fresco frullato.

Ultimo particolare, che abbiamo notato durante la nostra recensione, è la possibilità di pesare gli ingredienti direttamente nella ciotola grazie ad una bilancia inserita all’interno della base.

Kenwood FDM790BA conquista una posizione di merito nella nostra classifica visto l’adeguata dotazione di accessori, la versatilità d’uso che offre e la buona qualità complessiva di materiali e assemblaggi.

Per impastare

Moulinex FP824H10

Moulinex FP824H10 è un robot da cucina dall’aspetto abbastanza classico, con la scelta di realizzare la base in modo tale da posizionare il selettore delle velocità in orizzontale.

L’elettrodomestico ha una potenza di 1000 Watt ed è dotato di doppio contenitore: un recipiente da 3 litri e uno specifico per il frullatore da 2 litri. Modello dotato di sei velocità di lavoro e di un set di accessori  in acciaio inox. Il particolare sistema EasyLock permette di bloccare/sbloccare il coperchio con estrema facilità senza necessariamente avere una posizione prestabilita da rispettare.

Per concludere la nostra recensione evidenziamo un ultimo aspetto tecnico che riguarda le due diverse uscite del motore. Per ogni recipiente c’è il suo attacco: di colore viola per velocità bassa ma elevata forza centrifuga e di colore arancione per elevata velocità ma bassa forza centrifuga.

Questo robot da cucina è un elettrodomestico che ha come punti di forza una certa solidità, adeguati accessori e buona versatilità d’uso. Tutte caratteristiche che, secondo la nostra opinione, rendono questo modello adatto per chi vuole un prodotto efficiente spendendo cifre ragionevoli.

Offerte Robot da Cucina

Come scegliere un robot da cucina

Sono sempre più numerose le massaie che utilizzano quotidianamente un robot da cucina per la preparazione di gustose ricette. Mai come per questa tipologia di elettrodomestici, il mercato è saturo di modelli tra cui poter scegliere.

Orientarsi in una tale varietà di prodotti non è affatto facile ed è necessario prendere in considerazione determinati fattori per acquistare un robot da cucina in grado di soddisfare le proprie necessità.

Potenza

Un fattore determinante è la potenza che va ad influire in maniera significativa sull’utilizzo del robot da cucina. Il cuore di questo elettrodomestico è il motore elettrico che rappresenta anche il componente più soggetto ad usura e guasti.

Acquistare un prodotto con un motore elettrico di buona potenza permette di poter svolgere le mansioni con maggior facilità e anche di avere un robot che durerà molti anni. Un modello con una potenza da 600 watt si può ritenere di medio livello e garantisce di eseguire le normali operazioni come tritare, affettare e anche impastare ma senza esagerare con le quantità, facendo attenzione alla durezza degli alimenti.

Potenze di 800/1000 watt contraddistinguono i modelli di fascia alta, che assicurano di poter trattare abbondanti quantità di cibo. Se l’intenzione è quella di preparare spesso grossi impasti, se si ha la necessità di tritare alimenti duri come il ghiaccio, allora è necessario rivolgersi a robot da cucina con potenza adeguata per avere la massima efficienza.

Velocità

Altro fattore che incide sulla qualità delle operazioni svolte, è la velocità di rotazione. Avere a disposizione più valori selezionabili permette di poter meglio sfruttare gli accessori a disposizione e avere in generale una elevata praticità d’uso.

I modelli entry level hanno solitamente due velocità più un modalità cosiddetta Pulse (impulsi singoli). I robot da cucina di fascia alta arrivano anche ad offrire 10-15 livelli di velocità per adattarsi a qualsiasi alimento e operazione si abbia intenzione di effettuare.

Accessori

Aspetto senza dubbio fondamentale per una scelta corretta è la qualità degli accessori in dotazione. Un robot da cucina è un elettrodomestico multiuso e per garantire questa sua peculiarità deve avere un determinato numero di accessori, in particolare:

disco per affettare: è realizzato in plastica con una lama in acciaio inox, indispensabile per affettare verdura con diversi spessori.

disco per affettare a julienne: è esattamente come il precedente ma con una lama opportunamente sagomata per garantire il classico taglio a bastoncini sottili.

disco per grattugiare: del tutto simile ad un disco per affettare ma con lama studiata per grattugiare frutta, verdura e formaggi a pasta dura.

Lama per impastare: è l’accessorio da utilizzare per realizzare ogni tipo di impasto. Deve essere costruito in acciaio inox per garantire resistenza e massima igiene.

Lama per triturare: è l’accessorio di uso più frequente. È una lama a forma di S in acciaio inossidabile che permette di tritare qualsiasi tipo di alimento.

Frusta: viene impiegata ogni qual volta di deve emulsionare o montare albumi a neve. Anche in questo caso deve essere realizzata in acciaio inox.

Contenitori: normalmente sono presenti due contenitori. Un food processor da utilizzare nella preparazione di impasti, per tritare, grattugiare e affettare. L’altro contenitore è la caraffa di plastica o vetro che si impiega quando il robot da cucina si trasforma in un comodo frullatore.

Spremiagrumi: è un accessorio non sempre presente in tutti i modelli.

Centrifuga: nei robot da cucina top di gamma è sicuramente presente. È un accessorio indispensabile per la preparazione di centrifughe e succhi.

Dimensioni

Un robot da cucina è un elettrodomestico che spesso ha un notevole ingombro. Si possono trovare modelli con contenitori da 1 litro fino ad arrivare a capacità di oltre 4 litri.

Le dimensioni dipendono non tanto dal corpo del robot, ma più dagli accessori utilizzati. Se si acquista un prodotto con la funzione di frullatore e centrifuga avrà un elevato sviluppo in verticale, quindi è necessario valutare la massima altezza e verificare la compatibilità con la postazione di lavoro.

Altro aspetto da prendere in considerazione è la dimensione del tubo per l’inserimento degli alimenti. Il coperchio del contenitore, utilizzato per affettare e grattugiare, presenta un cilindro dove inserire il cibo che poi andrà spinto con l’apposito accessorio.

Anche in questo caso è l’altezza utile il possibile problema: acquistare un robot da cucina molto prestazionale senza avere spazi adeguati, pregiudica di molto il suo corretto utilizzo.

Praticità d’uso

Ci sono alcuni aspetti che sono determinanti per garantire un’adeguata praticità d’uso. Per poter lavorare in assoluta sicurezza è necessaria la presenta di piedini antiscivolo per ridurre al minimo gli effetti delle vibrazioni. La soluzione più efficace è il piedino a ventosa che mantiene il robot molto stabile anche durante le operazioni più gravose.

La presenza di un vaco raccogli cavo è molto utile per mantenere l’ordine sia che il robot venga riposto oppure lasciato a vista sul piano della cucina.

Ultimo aspetto è la facilità di montaggio e smontaggio degli accessori che influisce sulla comodità di utilizzo. Poter togliere con estrema semplicità un disco o una lama permette di risparmiare tempo, non solo durante le fasi di preparazione di una ricetta, ma anche per le successive operazioni di pulizia.

[Voti: 263    Media Voto: 4.9/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Leggi le opinioni di chi ha provato il servizio e guarda un esempio.

I dati inseriti saranno gestiti nel pieno rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, del GDPR n. 679/2016, e non ceduti a terzi.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.