Migliori Scaldabagno a Gas

di Andrea Pilotti 1 Gennaio 2019

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Scaldabagno a Gas sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per portata d’acqua, efficienza energetica, tipologia di installazione, sicurezza, consumi, design, prezzo e marca.

miglior scaldabagno a gas

Classifica e Recensioni dei Migliori Scaldabagno a Gas

Il migliore

Junkers Bosch Therm 4600 S 18 d23

Junkers Bosch Therm 4600 S 18 d23È lo scaldabagno Junkers Bosch Therm 4600 S 18 d23 il modello scelto dalla nostra redazione per occupare la prima posizione della classifica. Le sue migliori qualità sono un design ricercato, misure compatte e consumi ridotti.

Questo apparecchio è stato progettato per installazioni interne in spazi limitati e nello stesso tempo per facilitare l’utilizzo grazie ad un pratico display LCD retroilluminato e all’accensione elettronica.

È uno scaldabagno a gas istantaneo con camera stagna e la possibilità di essere collegato ad un sistema solare per produrre acqua calda sanitaria.

I consumi sono contenuti grazie al controllo elettronico della temperatura e alla tecnologia brevettata Optiflow per ottimizzare il rendimento, permettendo all’utilizzatore di sfruttare la minima potenza termica per avere sempre la temperatura desiderata.

Tutte queste caratteristiche consentono al prodotto di ottenere una classe di efficeinza energetica A in riscaldamento acqua, con un consumo annuo di combustibile di 18 GJ ed elettrico di 19 kWh. Per quanto riguarda il profilo di carico sanitario è XL, mentre l’emissione sonora massima si attesta a 66 dB.

Il più venduto

Beretta Idrabagno 11 ESI

Beretta Idrabagno 11 ESIBeretta Idrabagno 11 ESI è uno scaldabagno a gas con camera stagna e tiraggio forzato che offre come migliore qualità la sua versatilità d’uso.

Questa versione fornisce una portata d’acqua massima di 11 litri al minuto e può essere installata anche all’esterno grazie ad un kit antigelo opzionale (resistenza garantita fino a -10 gradi centigradi).

Il design non è certamente il punto di forza di questo modello, tuttavia offre una linea molto semplice che bene si inserisce in qualsiasi ambiente, sia dentro che fuori casa.

Per la gestione dei comandi, l’azienda italiana ha puntato sulla massima semplicità e praticità con un classico selettore della temperatura a rotella.

Il risparmio energetico è una peculiarità di questo modello, mentre l’accensione della fiamma a modulazione elettronica riduce ulteriormente i consumi di gas, permettendo all’apparecchio di avere una classe di efficienza energetica A.

La nostra opinione per lo scaldabagno Beretta Idrabagno 11 ESI è senza dubbio positiva. È un apparecchio che fa delle semplicità e flessibilità le sue armi migliori; qualità che gli consentono di inserirsi in una buona posizione della classifica.

Il più efficiente

Ferroli SKY 11F

Ferroli SKY 11FFerroli SKY 11F è uno scaldabagno a gas che si presta per installazioni sia in ambienti interni che all’esterno. In quest’ultimo caso è consigliabile scegliere un luogo parzialmente coperto.

Di serie garantisce una resistenza alle basse temperature fino a -5 gradi centigradi, che possono arrivare fino a -15 grazie all’impiego di un kit antigelo opzionale.

L’apparecchio può funzionare a metano, gpl ed aria propanata per offrire un’adeguata versatilità d’uso.

Dimensioni compatte e peso contenuto rendono questo modello una buona scelta per il montaggio in spazi ridotti. Il design è minimalista con un pratico pannello di controllo dotato di 4 pulsanti posizionati attorno ad un piccolo display LCD.

Il sistema di controllo elettronico della combustione (ECS) e lo scambiatore di calore lamellare in rame ad alta efficienza, sono garanzia di un funzionamento ottimizzato al variare del carico termico. Il risultato è una portata d’acqua massima di 11 litri al minuto, sempre alla temperatura desiderata e con consumi ridotti.

Lo scaldabagno ha una classe di efficienza energetica A con un profilo di carico sanitario XL ed è predisposto per essere integrato in un sistema a pannelli solari.

La recensione di Ferroli SKY 11F A ha evidenziato come aspetti positivi un’adeguata versatilità d’uso, semplicità di gestione e bassi consumi; tutte qualità che garantiscono al prodotto una buona posizione in classifica.

Il più conveniente

Baxi Acquaprojet+ 11i

Baxi Acquaprojet+ 11iBaxi Acquaprojet+ 11i è uno scaldabagno a metano con tiraggio naturale in grado di offrire un interessante rapporto qualità prezzo.

Una delle sue principali caratteristiche è la presenza di un Economizzatore che permette all’utilizzatore di selezionare la temperatura dell’acqua e di riceverla sempre allo stesso livello di calore, anche al variare della quantità prelevata.

Il risultato è una riduzione dei consumi di gas che può arrivare anche al 50%, vista la modulazione di potenza termica erogata in base alle esigenze. L’apparecchio è adatto per installazioni all’interno, ha una classe energetica A, un profilo di carico sanitario M e garantisce una portata d’acqua massima di 11 litri al minuto.

Altri aspetti da sottolineare sono l’accensione elettrica a batteria, il rilevamento elettronico della presenza della fiamma ed un funzionamento con una portata d’acqua minima di 2,5 litri al minuto.

La gestione della temperatura avviene tramite un comodo selettore, mentre un piccolo display LCD visualizza il valore impostato. L’altra manopola disponibile serve per regolare l’Economizzatore potendo scegliere tra un livello di gas minimo e massimo.

Baxi Acquaprojet+ 11i rappresenta una buona scelta d’acquisto per chi ha la necessità di produrre acqua calda per uso sanitario e desidera uno scaldabagno compatto, facile da utilizzare e con un occhio di riguardo per i consumi.

Per esterno

Vaillant OutsideMAG 14

Vaillant OutsideMAG 14Vaillant OutsideMAG 14 è uno scaldabagno a gas con tiraggio forzato per installazione da esterno e con una portata massima d’acqua di 14 litri/minuto.

I progettisti hanno realizzato un apparecchio in grado di funzionare con temperature anche fino a -25 gradi centigradi e senza il bisogno di una canna fumaria, visto lo scarico in facciata integrato nel pannello.

Il design è semplice e moderno con una presa d’aria frontale per assicurare l’adeguato apporto di ossigeno. Lo scaldabagno è fornito con un’interfaccia separata da installare all’interno della casa, dotata di pannello touch per rendere la gestione delle funzioni semplice ed immediata.

Lo scaldabagno può funzionare con metano o propano e offre una classe di efficienza energetica di riscaldamento dell’acqua A, un profilo di carico sanitario L e una potenza sonora di 66 dB.

Vaillant OutsideMAG 14 è una scaldabagno a gas che, secondo la nostra opinione, unisce la comodità di un’istallazione in ambiente esterno con la semplice e pratica interfaccia interna e con l’aggiunta di caratteristiche tecniche per garantire un utilizzo soddisfacente. Tutte qualità che gli valgono una delle prime tre posizioni della classifica.

Per interno

Ariston Next Evo 11 Eu

Ariston Next Evo 11 EuAriston Next Evo 11 Eu è uno scaldabagno a gas dal design esclusivo, dimensioni molto ridotte e con l’aggiunta di un display LCD per facilitare la regolazione della temperatura.

Forma ed estetica permettono una buona flessibilità e per poter installare lo scaldabagno in qualsiasi ambiente.

L’apparecchio che trattiamo in questa recensione è adatto per installazioni in ambienti interni. Grazie ad una profondità di soli 17,5 centimetri, rappresenta una scelta ideale per montaggio in spazi particolarmente angusti.

Sfruttando l’accensione elettronica a ionizzazione di fiamma, si può ottenere un risparmio di gas anche del 25% rispetto ad un modello tradizionale. Lo scaldabagno ha una classe energetica A e l’utilizzo del termostato con sonda NTC permette un controllo modulare della temperatura riducendo i consumi.

Altre importanti caratteristiche di questo prodotto sono la possibilità di integrazione con un impianto solare termico, la possibilità di funzionare con portate anche al di sotto dei 2 litri/minuto, la presenza di un pressostato fumi e di un flussostato per la gestione dell’acqua.

Ariston Next Evo 11 Eu è uno scaldabagno in grado di fornire una portata massima di 11 litri al minuto e con un soddisfacente risparmio energetico. Secondo la nostra opinione è un prodotto che, alla luce delle adeguate caratteristiche tecniche offerte, merita una buona posizione della nostra classifica.

Tabella comparativa

Modello Portata acqua (litri/min') Installazione Classe Energetica
Junkers Bosch Therm 4600 S 18 d23 18 Interno A
Vaillant OutsideMAG 14 14 Esterno A
Ariston Next Evo 11 Eu 11 Interno A
Beretta Idrabagno 11 ESI 11 Interno ed esterno A
Ferroli SKY 11F 11 Interno ed esterno A
Baxi Acquaprojet+ 11i 11 Interno A

Offerte scaldabagno a gas

Scaldabagno elettrico o a gas?

Come scegliere uno scaldabagno a gas di buona qualità

Gli scaldabagno a gas sono un metodo economico e sicuro per scaldare l’acqua in casa. Questa categoria di prodotti è altamente ecosostenibile, poiché rispetta il benessere dell’ambiente. Inoltre offre diversi vantaggi per gli utenti, quali silenziosità ed efficienza nelle prestazioni.

Ne sono disponibili vari modelli diversi, distinti per modalità di accensione e tipologia della camera, come gli scaldabagni ad accensione istantanea, ad accumulo, a condensazione e con camera stagna o aperta. In ogni caso è possibile acquistare un esemplare di buona qualità a prezzi convenienti, dell’ordine dei 200 o 300 euro. Ecco le caratteristiche principali degli scaldabagni a gas e i loro punti di forza.

Migliori Scaldabagno Elettrici

Come funziona lo scaldabagno a gas

Gli scaldabagni a gas, comunemente chiamati anche scalda acqua o boiler, sono degli elettrodomestici che riscaldano l’acqua sanitaria sfruttando la combustione di un gas, solitamente metano, propano o GPL. Lo scaldabagno è collegato alla rete idrica domestica da due tubi: il primo porta l’acqua fredda dentro la camera di riscaldamento, l’altro fa uscire l’acqua calda. Il funzionamento di questo dispositivo casalingo si basa sia sul gas che sull’elettricità per l’accensione piezoelettrica. L’energia elettrica richiesta è però così limitata che di solito sono sufficienti delle comuni batterie a lunga durata.

Modelli di scaldabagno a gas

In base al tipo di funzionamento, gli scaldabagni sono distinti in tre categorie: ad accensione istantanea, ad accumulo e a condensazione. I modelli ad accensione istantanea sono i più classici. In questo caso l’innesco della fiamma avviene elettronicamente ed è azionato dall’apertura del rubinetto dell’acqua calda. In altre parole, lo scaldabagno rileva un abbassamento nella pressione dell’acqua e quindi attiva il suo funzionamento.

Quando la fiamma viene accesa, il fuoco scalda una serpentina a contatto con l’acqua fredda, causandone a sua volta il riscaldamento. Così l’acqua esce dalla camera alla temperatura richiesta e raggiunge il rubinetto aperto. Una volta che il rubinetto viene chiuso, la fiamma si spegne automaticamente. Non sono più venduti i modelli obsoleti con fiamma pilota, la quale rimaneva sempre accesa causando un maggiore spreco di gas.

Gli scaldabagni ad accumulo funzionano in base a un altro principio: nel serbatoio interno al macchinario vengono immagazzinati circa 100 litri d’acqua, i quali sono mantenuti costantemente alla temperatura preimpostata.

Quando si apre il rubinetto, l’acqua già calda viene subito distribuita alle tubature, senza ritardi o sbalzi di temperatura in caso di rubinetti multipli aperti. Rispetto alla tipologia ad accensione istantanea hanno però un ingombro maggiore. Infine gli scaldabagni a condensazione sono l’ultima novità nel settore. Sono altamente ecologici: i fumi di scarico vengono infatti riutilizzati per preriscaldare l’acqua in ingresso nella caldaia, riducendo le emissioni nocive e aumentando il risparmio energetico.

Tipologie di camera

Oltre alla modalità di funzionamento, gli scaldabagni si distinguono per le caratteristiche della camera in cui viene riscaldata l’acqua. I modelli più semplici utilizzano una camera aperta, ovvero per attivare la combustione utilizzano l’aria dell’ambiente circostante in cui sono installati. I fumi di scarico vengono rilasciati all’esterno attraverso una canna fumaria apposita.

Gli elettrodomestici a camera stagna, invece, non solo emettono i fumi di scarico all’esterno, ma prendono da fuori anche l’aria necessaria per la combustione. In questo modo i tubi di aerazione non comunicano con il locale in cui sono installati e la fiamma rimane totalmente isolata, aumentando la sicurezza del macchinario. Questa soluzione è indicata soprattutto se si progetta di installare l’elettrodomestico all’interno del bagno.

Migliori Scaldabagno a Pompa di Calore

Prezzi

In commercio si trovano scaldabagni a gas per ogni fascia di prezzo. La scelta fra camera aperta e camera stagna è determinata dalle esigenze domestiche e dalla natura degli ambienti interni in cui si andrà a installare l’elettrodomestico, assicurandosi di seguire le normative locali vigenti.

Si possono reperire modelli economici ma efficienti presso i principali produttori di settore, quali Ariston, Baxi, Beretta, Bosch, Chaffoteaux, Ferroli, Junkers, Immergas, Riello, Saunier Duval e Vaillant. I prezzi medi si aggirano sui 150 euro per un buon modello a camera aperta e circa 300 euro per uno a camera stagna.

Le cifre cambiano ampiamente fra un punto vendita e l’altro, quindi è opportuno confrontare le offerte dei vari negozi fisici e online. In particolare si deve prestare attenzione ai costi di installazione: alcuni negozi offrono sconti vantaggiosi presso installatori affiliati, altri lasciano la posa e la messa in opera dell’elettrodomestico interamente a carico dell’utente. Infine, al momento della scelta va tenuto conto sia del consumo promesso dal dispositivo sul lungo periodo, sia della durata della garanzia.

Installazione e manutenzione

Lo scaldabagno a metano è un elettrodomestico duraturo, resistente e solitamente affidabile che non richiede una manutenzione particolare. Per evitare di incorrere in problemi è sufficiente fare attenzione alla durezza dell’acqua ed eseguire pulizie periodiche. Il calcare è il principale nemico degli scaldabagni, poiché tende ad accumularsi con il tempo.

Se si abita in una zona con acqua molto dura, per assicurarsi di avere uno scaldabagno sempre efficiente si può installare un addolcitore, il quale utilizza sali non tossici per l’uomo. Inoltre si consiglia di eseguire pulizie regolari dello scambiatore e della serpentina per eliminare i depositi, i quali impediscono un riscaldamento corretto e alzano i consumi.

È opportuno effettuare controlli ogni due o tre anni, a meno che non si verifichino malfunzionamenti o cattivi odoro, nel qual caso si deve contattare immediatamente un tecnico specializzato per verificare lo stato delle canne fumarie.

Infine si ricordano le disposizioni legali in materia. Gli scaldabagni a camera aperta possono essere installati solo in locali con ampiezza superiore ai 20 metri cubi, con un’apertura di ventilazione di almeno 100 centimetri cubi e sono proibiti nelle camere da letto. Quelli a camera stagna sono invece consentiti in ogni ambiente.

[Voti: 528    Media Voto: 4.8/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Guarda un esempio

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.