Migliori Termostati Intelligenti per Climatizzatori

di Andrea Pilotti 12 ottobre 2018

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Termostati Intelligenti per Climatizzatori sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per praticità di utilizzo, funzioni smart, funzioni di autoapprendimento, localizzazione gps, compatibilità con App e sistemi operativi, controllo vocale, qualità, design, prezzo e marca.

miglior termostato intelligente per climatizzatore

Classifica e Recensioni dei Migliori Termostati Intelligenti per Climatizzatori

Il migliore

Tado V2

Tado V2 è un termostato intelligente con cui poter comandare la maggior parte dei climatizzatori con controllo da remoto. È un piccolo quadrato con dimensioni di 10 x 10 centimetri in ABS di colore bianco e con spessore di 1,45 centimetri. Può essere installato a parete o appoggiato in qualsiasi punto della casa.

Grazie ad un’interfaccia Wi-Fi e ad una comoda app (disponibile sia per sistemi operativi Android che iOS), è possibile gestire in tutta comodità anche da remoto il proprio impianto di climatizzazione.

Il termostato capisce se in casa ci sono persone o meno tramite coordinate GPS inviate dallo smartphone degli utenti. In questo modo il clima domestico viene regolato di conseguenza, ottimizzando i consumi.

Altre funzioni sono l’integrazione con i dati meteo e la modalità multi-zona. La programmazione intelligente di questo apparecchio permette un risparmio anche del 40% sul consumo energetico.

Il dispositivo è compatibile con i climatizzatori dotati di telecomando ad infrarossi muniti di display su cui sono riportati i valori della velocità delle ventole, temperatura impostata e modalità di funzionamento. Non può essere associato con dispositivi di vecchia concezione.

L’installazione è semplicissima grazie a una funzione di autoapprendimento con cui poter trasferire in pochi secondi tutte le impostazioni dal telecomando al termostato. Per l’alimentazione l’apparecchio è dotato di presa USB e andrà collegato alla corrente tramite l’apposito cavo in dotazione (nella confezione sono presenti anche una serie di adattatori per le principali tipologie di prese di corrente).

Questo modello, oggetto della nostra recensione, è un termostato che offre diverse qualità: facilità di installazione, semplicità d’uso ed efficace gestione da remoto della temperatura. Permette un controllo automatico o manuale e un’elevata compatibilità con tutti i climatizzatori e pompe di calore gestibili da remoto. Nel complesso Tado V2 è un prodotto completo, uno dei migliori termostati intelligenti presenti sul mercato.

Il più venduto

Netatmo Termostato Intelligente

Netatmo termostato intelligenteNetatmo Termostato Intelligente è un apparecchio il cui design colpisce immediatamente, e andando avanti in questa comparazione dei migliori termostati wifi per smartphone scopriamo infatti che le sue forme sono state disegnate dal designer francese Philippe Stark.

Come per altri prodotti della stessa categoria, anche questo termostato è controllabile da App dedicata, e impara dalle abitudini degli utenti come regolare al meglio il clima in casa.

Vengono poste all’utente 5 domande, relative agli orari in cui ci si sveglia, quando si esce per andare al lavoro, quando si torna a casa e infine viene chiesto l’orario in cui si è soliti andare a dormire, per ottimizzare la climatizzazione e non consumare più energia di quanta ne serva effettivamente.

Secondo la nostra opinione, si tratta di un prodotto completo, le cui funzioni automatizzate gli valgono una buona posizione nella classifica dei migliori termostati intelligenti per climatizzatori sul mercato.

Ad esempio, la funzione Auto-Adapt regola il clima in casa in base alle proprie abitudini quotidiane, mentre Auto-Care avvisa di eventuali malfunzionamenti o quando le batterie del termostato si stanno scaricando, per mantenere il dispositivo sempre in piena efficienza.

Il prodotto è anche una buona scelta per la compatibilità col sistema Apple HomeKit e può essere controllato anche con l’App Messenger di Facebook.

Disponibile in 4 colori diversi, che fanno risaltare le linee minimaliste che Stark ha pensato per questo termostato intelligente in plexiglas, l’elettrodomestico di questa recensione può funzionare in automatico o essere controllato manualmente per decidere da remoto l’esatta temperatura desiderata in casa.

Il più smart

Sensibo Sky

Sensibo SkySensibo Sky è un termostato intelligente in grado di comandare da remoto tutte le funzionalità di un climatizzatore. C‘è la possibilità di acquistare un solo dispositivo o di scegliere dei kit in base alle proprie esigenze. Per una famiglia c’è la versione dedicata con 4 termostati. Ogni singolo dispositivo è in grado di controllare una sola unità di climatizzazione.

Il termostato offre l’installazione libera o a parete; nella confezione è presente il cavo per il collegamento alla presa di corrente con vari adattatori per poterlo utilizzare in qualsiasi paese.

L’app è disponibile sia per sistemi Android che iOS e permette un totale controllo del climatizzatore da remoto, senza più preoccuparsi di continue modifiche delle impostazioni tramite telecomando.

Il dispositivo consente una programmazione settimanale, è in grado di rilevare la posizione delle persone tramite il GPS dello smartphone e di spegnere o avviare il climatizzatore in base alla loro presenza in casa.

Sensibo Sky è dotato di sensori per la temperatura e l’umidità in modo da assicurare un comfort ambientale sempre soddisfacente. L’apparecchio dispone di una comoda funzione che avverte quando è il momento di pulire i filtri del condizionatore. È possibile integrarlo nei sistemi Amazon Echo con l’assistente vocale Alexa.

L’oggetto di questa recensione è un termostato intelligente molto semplice da utilizzare, in grado di supportare qualsiasi marca di condizionatore e con tutte le funzionalità necessarie per garantire all’utente una soddisfacente gestione della temperatura all’interno della casa. Un modello che si inserisce in buona posizione nella nostra classifica.

Il più economico

Broadlink Rm Pro

Broadlink Rm ProBroadlink Rm Pro è un piccolo apparecchio realizzato con una struttura in plastica di colore nero che si può installare a parete oppure appoggiato comodamente su un qualsiasi mobile. Nella confezione troviamo il cavo dell’alimentazione con il doppio adattatore per presa europea e americana.

Il dispositivo è dotato di interfaccia Wi-Fi per poterlo collegare alla rete internet e garantire una facile gestione da remoto, tramite App, del dispositivo connesso. Il software si trova sia per versione Android che iOS.

L’elettrodomestico non è un termostato intelligente; è sprovvisto sia di sensore della temperatura che per rilevare l’umidità. La sua funzione è di connettere un dispositivo compatibile tramite l’app e di poterlo gestire da remoto con lo smartphone. Ad esempio, si può riprodurre virtualmente sul telefono il telecomando della TV e nello stesso modo quello del condizionatore. È anche possibile sfruttare le potenzialità dell’assistente vocale Alexa e gestire tranquillamente più dispositivi contemporaneamente.

L’apparecchio è dotato della funzione di autoapprendimento in modo da poter importare con facilità le funzioni impostate sul climatizzatore direttamente dal telecomando.

Non può sfruttare la geolocalizzazione dello smartphone per comandare il climatizzatore in base alla posizione dell’utente. Oltre al collegamento Wi-Fi può funzionare con dispositivi IR con frequenze 315 e 433 Mhz.

Il maggior pregio di questo Broadlink RM Pro è la sua versatilità d’uso potendolo sia collegare ad internet che utilizzarlo con la maggior parte dei dispositivi dotati di interfaccia IR.

Secondo la nostra opinione è un elettrodomestico adatto a chi cerca un prodotto economico che permette di comandare le funzioni basilari di un climatizzatore da remoto.

Per controllo temperatura

Airpatrol

AirpatrolDesign ricercato e dimensioni contenute sono le principali caratteristiche estetiche di questo termostato intelligente Airpatrol. Si può installare dove si desidera anche a parete risultando quasi invisibile grazie allo spessore ridotto e alla colorazione bianca sia dell’involucro che dei led di stato. L’unica condizione che è necessario rispettare durante l’installazione, è la scelta di un luogo con copertura Wi-Fi e la presenza nelle vicinanze del climatizzatore, in modo che i due dispositivi possano comunicare fra loro.

Il termostato è dotato di interfaccia Wi-Fi per un immediato accesso alla rete domestica. L’apparecchio è predisposto per alloggiare una scheda Sim per garantire collegamento gsm senza wifi, come ad esempio nelle case di villeggiatura.

Il suo funzionamento è semplice: dopo averlo connesso alla rete e aver scaricato la sua app (disponibile sia per Android che iOS), è possibile gestire il climatizzatore da smartphone in totale autonomia. Si potranno inserire tutte le impostazioni per decidere quando accendere e spegnere l’impianto di condizionamento in modo da avere sempre al temperatura che si desidera tra le mura di casa. Una gestione intelligente che permette non solo un comfort ambientale soddisfacente, ma anche notevoli risparmi in bolletta.

Il termostato intelligente Airpatrol offre immediatezza e semplicità d’uso. Nel giro di pochi minuti siamo in grado di controllare tutte funzionalità del nostro condizionatore. Garantisce compatibilità con le principali marche di climatizzatori anche portatili. Prodotto che offre un un buon rapporto qualità prezzo, peccato la mancanza della funzione di geolocalizzazione.

Per più stanze

Momit Cool

Momit CoolMomit Cool è un termostato intelligente con un design accattivante, una particolare forma a triangolo e una texture superficiale esteticamente gradevole. Il dispositivo serve per poter gestire, anche da remoto, un climatizzatore.

È importante sottolineare che a differenza di alcuni suoi competitor dotati di interfaccia Wi-Fi, questo modello per connettersi alla rete necessita del Momit Gateway. È un hub con cui è possibile connettersi al router di casa per permettere l’accesso a internet. In questo modo sarà possibile collegare al sistema anche più termostati Monim Cool contemporaneamente.

Con pochi semplici passi sarà possibile connettere Momin Coll al suo Gateway. Per utilizzare l’elettrodomestico non rimane che trasferire i parametri di funzionamento dal condizionatore al dispositivo utilizzando il telecomando e seguendo la semplice procedura indicata nel manuale.

Il termostato deve essere installato direttamente sullo split del climatizzatore con il suo sistema biadesivo e avendo l’accortezza di metterlo vicino al trasmettitore ad infrarossi. Per il suo funzionamento è disponibile l’App in versione Android o iOS

L’apparecchio sfrutta il sistema di geolocalizzazione dello smartphone per individuare l’esatta posizione dell’utente e regolare di conseguenza la temperatura in modo da garantire sempre il massimo comfort e risparmio energetico. È possibile impostare anche la distanza oltre la quale far spegnere automaticamente il sistema di climatizzazione.

Tramite l’app si possono settare i livelli di temperatura e memorizzare dei profili personalizzati da poter utilizzare nelle varie situazioni. Di default il dispositivo ha memorizzate sei impostazioni: tre per il caldo e tre per il freddo con diversi valori di temperatura.

Interessante la funzione My Budget che da la possibilità all’utente di impostare quanto vuole spendere per il consumo energetico. Per poterla utilizzare è necessario sapere con esattezza alcuni dati della casa e del tipo di climatizzatore che si sta utilizzando.

Momit Cool è un sistema interessante e funzionale. La cosa importante da mettere in conto è che acquistato da solo, senza il suo Gatway, non può essere utilizzato. Altro aspetto da valutare è il numero di termostati da dover acquistare.

Se il sistema di climatizzazione è composto da 5 split basterà un Gatway ma serviranno 5 termostati da applicare uno su ogni unità. A parte queste considerazioni, una volta installato il sistema permette un’adeguata gestione della temperatura con semplicità e con molte funzioni a disposizione.

Tabella comparativa

Modello Installazione Compatibilità Geolocalizzazione
Tado V2 A parete o libera iOs, Android Si
Neatatmo termostato intelligente A parete iOs, Facebook Messenger, Apple HomeKit No
Sensibo Sky A parete o libera iOs, Android, Amazon Echo Si
Momit Cool Sullo split iOs, Android Si
Airpatrol A parete o libera iOs, Android No
Broadlink Rm Pro A parete o libera iOs, Android No

Offerte Termostati Intelligenti per Climatizzatori

Come scegliere un Termostato Intelligente per Climatizzatore

Il climatizzatore è un elettrodomestico sempre più utilizzato nelle case degli italiani, attualmente i più diffusi sono i modelli a parete monosplit o dual split, ma anche i condizionatori portatili sono spesso scelti per la loro versatilità. I modelli di ultima generazione permettono un controllo ottimale della temperatura di casa anche da remoto, grazie a moduli Wi-Fi, connessione alla rete domestica e app da scaricare sullo smartphone.

Altri modelli più datati o economici possono essere gestiti solo in loco. In questi casi l’utilizzo di un termostato intelligente può permettere di controllare il climatizzatore da qualsiasi punto dentro e fuori la casa. In commercio ci sono molti prodotti alcuni decisamente smart altri invece con limitate funzionalità, vediamo di scoprire le caratteristiche principali.

Sistema di funzionamento

Un prodotto del genere deve consentire di poter rilevare la temperatura ambientale tramite dei sensori e comunicare con il climatizzatore per farlo funzionare secondo le impostazioni stabilite dall’utente.

L’intelligenza deriva dal fatto che, attraverso una connessione alla rete, permette un controllo da qualsiasi luogo, basta un telefono e la possibilità di accesso ad internet. In pratica si può, in qualunque momento, controllare il livello di temperatura degli ambienti climatizzati ed eventualmente variare le impostazioni. In linea di massima, la logica di funzionamento di questi apparecchi è simile a quella dei termostati wifi smartphone.

Altri dispositivi vengono considerati termostati ma in realtà sono solo apparecchi dotati di funzione di apprendimento con cui importare tutti i settaggi del climatizzatore attraverso il suo telecomando.

In questo caso il termostato non è dotato di nessun sensore di temperatura, perciò non è in grado di rilevare le condizioni ambientali: permette di avere le funzioni del telecomando del climatizzatore trasferite sul telefono, con la comodità del comando a distanza.

Da predere in considerazione i modelli con la possibilità di utilizzare anche una sim dati: soluzione ideale nella case di villeggiatura o di montagna dove non c’è la pesenza di una rete domestica.

Termostato con e senza gateway

Un termostato intelligente è in grado di funzionare da solo o con la necessità di un dispositivo aggiuntivo (gateway). Ci sono modelli che una volta acquistati si installano a parete o su un mobile, basta alimentarli e connetterli alla rete domestica tramite Wi-Fi per essere pronti all’uso.

Altri prodotti invece richiedono obbligatoriamente l’installazione di un gateway altrimenti non possono funzionare. Questo dispositivo è necessario per permettere la connessione del termostato alla rete domestica. Se non si fa attenzione c’è il rischio di acquistare un prodotto credendolo sufficiente per il controllo del climatizzatore, quando in realtà non è così.

È anche vero che i modelli che necessitano del gateway sono normalmente venduti in formato kit, con la possibilità di scegliere un adeguato numero di termostati nel caso di sistemi multi zona.

Sistema di geolocalizzazione

I modelli più prestazionali offrono la possibilità di sfruttare il GPS dello smartphone dell’utente per conoscere sempre la sua esatta posizione. Questo permette di regolare la temperatura in maniera veramente intelligente.

Il sistema si accenderà e spegnerà automaticamente in base alla presenza o no in casa dell’utente, garantendo da una parte un ottimo comfort ambientate e dall’altra un notevole risparmio energetico. Solo i modelli di fascia alta sono dotati di questa caratteristica.

Altre funzionalità

Tra le varie funzioni ci sono alcune particolarmente utili ed interessanti. Tra queste c’è senza dubbio la modalità di avviso per la pulizia dei filtri del condizionatore. La possibilità di memorizzare diversi modelli di funzionamento permette di selezionare quello più adatto senza dover perdere tempo in lunghi settaggi manuali.

Alcuni modelli sono dotati di funzioni all’interno dell’app che consentono di stabilire dei limiti di spesa energetica e di far funzionare il sistema di climatizzazione per rispettare tali parametri senza dimenticare che questa tipologia di dispositivi può essere, a seconda dei modelli, utilizzata anche per gestire la caldaia.

Installazione

Un ultimo aspetto da valutare è la tipologia di installazione richiesta. Non tutti i dispositivi sono uguali. Alcuni devono per forza di cosa essere installati a parete e va previsto un cavo per l’alimentazione e una presa di corrente nelle vicinanze. Altri modelli invece possono essere tranquillamente posizionati su un mobile e consentono una maggior flessibilità e in alcuni casi fungono anche da complemento d’arredo.

[Voti: 106    Media Voto: 5/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Leggi le opinioni di chi ha provato il servizio e guarda un esempio.

I dati inseriti saranno gestiti nel pieno rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, del GDPR n. 679/2016, e non ceduti a terzi.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.