in

Del Zotto Classica 450

Le nostre opinioni sulla cucina a legna Del Zotto Classica 450, la recensione è corredata anche di caratteristiche prodotto, pro e contro e comparazione prezzi.

Del Zotto Classica 450

Del Zotto Classica 450 è una cucina a legna con un aspetto decisamente tradizionale, come del resto lascia già intendere il nome scelto dal produttore.

L’impatto visivo è molto piacevole grazie ad un rivestimento esterno porcellanato disponibile in quattro colorazioni diverse tra cui una versione cappuccino e una in marrone chiaro molto eleganti.

Tutta quest’ampia possibilità di scelta permette di poter inserire il prodotto in qualsiasi locale senza rovinare l’armonia dell’arredamento.

Il modello proposto in questa recensione offre un ingombro di 96,8 x 86 x 62 centimetri con un peso complessivo di 95 chilogrammi. È la stufa più leggera tra i modelli selezionati, ma non per questo poco resistente con un telaio in ghisa vetrificata e un piano cottura in ghisa levigata.

Lo scarico dei fumi è posizionato di default a destra ma può anche essere richiesto sulla parte sinistra. Osservando la facciata si contano quattro sportelli che permettono di aver accesso alla camera di combustione, ad un vano porta legna e al forno da 28 litri con oblò d’ispezione in vetro e termometro esterno.

La potenza termica nominale è di 6 kW con un rendimento del 66% e un consumo orario di legna di circa 1,9 kg/h. L’accumulo di calore permette di poter riscaldare un ambiente con volume fino a 172 metri cubi.

Del Zotto Classica 450 offre, secondo la nostra opinione, un rapporto qualità prezzo decisamente favorevole che gli consente di inserirsi in una posizione di rilievo della classifica. Rappresenta una buona scelta per chi, con un costo accessibile, desidera una cucina a legna dall’aspetto vintage e dalle prestazioni soddisfacenti.

Migliori cucine a legna