in

Ravelli R 1000

Le nostre opinioni sul camino a pellet Ravelli R 1000, la recensione è corredata anche di caratteristiche prodotto, pro e contro e comparazione prezzi.

Ravelli R 1000

Ravelli R 1000 è secondo la nostra opinione una buona scelta per chi cerca un camino a pellet completo e moderno.

I flussi aerodinamici interni creano un canale di areazione che ottimizza la resa termica, oltre a tener pulito il vetro ceramico da fumi e residui di combustione.

La camera di combustione è realizzata in un particolare materiale a base di verniculite, per ottimizzare la distribuzione del calore. Le pareti interne così sono più resistenti agli shock termici, e riescono a rilasciare gradualmente il calore assorbito, a tutto vantaggio della resa termica e della pulizia, che avviene per pirolisi.

In questa recensione ci soffermiamo sulle avanzate tecniche costruttive del prodotto, equipaggiato con braciere in ghisa e uno scambiatore di calore in acciaio inox. Il materiale, oltre a garantire una elevata durabilità, può essere lavorato in sezioni più piccole per aumentare la capacità di scambio termico, con un conseguente incremento della resa termodinamica.

La potenza termica introdotta va da un minimo di 4,1 a un massimo di 9,6 kW, per un consumo orario compreso tra 0,85 e 2 Kg di pellet, con una resa dell’ 87,9%.

Il serbatoio da 13 Kg permette un’autonomia di funzionamento di 6,5 ore a massimo regime fino ad arrivare a 15 ore se si utilizza il camino al minimo della potenza.

Ravelli R 1000, dalle dimensioni di 79 x 58,8 x 45,2 centimetri, è dotato del cronotermostato per programmare accensione e spegnimento e di un pratico telecomando.

Migliori camini a pellet