in

OPPO Find X

Le nostre opinioni sullo smartphone OPPO Find X, la recensione è corredata anche di caratteristiche prodotto, pro e contro e comparazione prezzi.

OPPO Find X è uno smartphone che utilizza la consueta combinazione di metallo e vetro per offrire un design ricercato ed elegante.

La sua vera particolarità e che osservando il retro risulta completamente liscio e senza la presenza di sensori, ma con una stretta fascia argentata superiore.

La sorpresa sta proprio in questa parte che può essere spinta verso l’alto per mezzo di un sofisticato meccanismo e che nasconde le fotocamere e lo sblocco con scansione 3D del volto.

La dotazione hardware lascia poco spazio a dubbi con un processore Snapdragon 845 octa core da 2,8 GHz, ben 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna non espandibile. L’oggetto di questa recensione offre uno slot dual SIM, connessione LTE fino a 1024 Mbps, Bluetooth 5.0, NFC e Wi-Fi a/c dual band. Anche per questo modello il costruttore ha deciso di eliminare il jack audio da 3,5 millimetri e il led per le notifiche.

Il display è leggermente curvo sui bordi ed è stato realizzato con una tecnologia AMOLED per permettere la massima luminosità e colori molto vivaci. Le dimensioni sono di 6,42 pollici con una risoluzione di 2340 x 1080 pixel.

Decisamente valide anche le due fotocamere posteriori da 20 + 16 megapixel, con una messa a fuoco rapida e precisa e scatti di qualità sorprendente.

Di soddisfacente qualità il sensore ottico frontale da ben 25 megapixel. Tanta potenza hardware non poteva che essere sostenuta da una batteria altrettanto prestazionale che, con i suoi 3730 mAh, assicura un’intera giornata di utilizzo intenso.

Veniamo all’unico punto debole di questo modello: il software. Nella versione per il mercato italiano il dispositivo è equipaggiato con un sistema operativo ColorOS 5.1 basato su Android 8.1; è di buon livello ma con qualche limitazione di troppo e un utilizzo non immediato.

OPPO Find X non è secondo a nessuno in quanto a dotazione hardware e prestazioni. I puristi dei sistemi Android potrebbero un po’ storcere il naso per il software in dotazione, ma alla fine è solo questione di abitudini. Uno smartphone che, secondo la nostra opinione, merita una buona posizione in classifica.

Migliori Smartphone Top di Gamma