in

Panasonic SC-BTT465

Le nostre opinioni sull’impianto home theatre Panasonic SC-BTT465, la recensione è corredata anche di caratteristiche prodotto, pro e contro e comparazione prezzi.

Panasonic SC-BTT465

Panasonic SC-BTT465 è un sistema home theatre 5.1 caratterizzato da satelliti anteriori a torre per installazione a pavimento. Una soluzione che offre da una parte una buona acustica, ma dall’altra risulta abbastanza ingombrante occupando parecchio spazio.

Tutti gli altoparlanti devono essere collegati tramite cavo al lettore DVD e Blue Ray in dotazione, tuttavia l’impatto visivo finale (soprattutto se si riesce a nascondere i fili) risulta piacevole.

L’installazione è molto semplice mentre la programmazione non è delle più intuitive per il fatto che alcune funzioni non sono spiegate all’interno della manualistica allegata. Questo fatto potrebbe scoraggiare i meno esperti ottenendo risultati al di sotto delle reali possibilità offerte da questo sistema.

Per quanto concerne la qualità audio è adeguata al costo dell’apparecchio: non impressiona più di tanto ma non è nemmeno deludente. La scena sonora è abbastanza coinvolgente grazie ad un discreta tridimensionalità, agli altoparlanti a torre facilmente orientabili e un subwoofer con bassi corposi. Il tutto con una pressione sonora che, pur non corrispondendo ai 1000 watt dichiarati, è più che adeguata per stanze di medie dimensioni.

Altra particolarità da sottolineare è la possibilità di connessione in rete con cavo, mentre per sfruttare la connettività Wi-Fi è necessario un adattatore wireless non incluso.

Panasonic SC-BTT465 è un prodotto completo e dalle buone prestazioni; ormai è da qualche anno in commercio e si può trovare a prezzi decisamente interessanti. I vantaggi offerti sono un’estetica gradevole e una buona resa sonora, mentre i limiti emersi durante la recensione sono una configurazione poco intuitiva, impossibilità di sfruttare l’uscita HDMI se la TV non è predisposta con un ingresso HDMI ARC (in questi casi serve un cavo ottico), lettore Blue Ray lento cambiando sorgente audio e mancanza di un adattatore wireless in dotazione per il collegamento Wi-Fi.

Migliori Impianti Home Theatre