Recensione Petkit Mini

Recensione del distributore automatico di cibo secco per cani e gatti Petkit Mini, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Petkit Mini

Pro

  • Dimensioni compatte
  • Design elegante
  • Bocca di uscita protetta da coperchio
  • Connessione Wi-Fi per gestione da remoto
  • Programmazione molto intuitiva

Contro

  • Prezzo alto
  • Programmabile solo tramite app
  • Dosaggio non sempre preciso
  • Serbatoio senza finestrella trasparente
  • Funziona solo con reti Wi-Fi a 2,4 Ghz
  • Non permette di registrare o inviare messaggi vocali
  • Adatto per gatti e cani di piccola taglia

Petkit Mini è un distributore automatico di cibo secco per cani e gatti con connessione Wi-Fi (solo per reti a 2,4 Ghz) e gestibile unicamente tramite l’apposita app. Quindi è un modello pensato, più che altro, per persone spesso fuori casa anche diversi giorni e con l’esigenza di programmare con estrema precisione la distribuzione dei pasti, avendo la situazione sempre sotto controllo.

Petkit Mini

Rispetto a molti prodotti concorrenti il design risulta piuttosto elegante, mentre la struttura è come al solito in plastica ma decisamente robusta. Il serbatoio assicura una capacità di 2,8 litri, ovvero un valore che limita gli ingombri (17 x 17 x 32 cm) ma rende l’utilizzo adatto solo per gatti e cani di piccola taglia. Dal punto di vista costruttivo ho apprezzato la bocca d’uscita protetta da apposito tappo che impedisce all’animale di infilare le zampe. Un punto debole è invece la mancanza di una finestrella per osservare il livello delle crocchette.

Petkit Mini

Passando al funzionamento, per prima cosa evidenzio la velocità di connessione al Wi-Fi dovendo solo premere il piccolo pulsante posto all’interno sotto il coperchio. Dopo aver scaricato l’app e seguito le solite istruzioni con inserimento delle credenziali personali, sono subito pronto alla programmazione. Posso stabilire 10 diversi piani alimentari ed erogare porzioni da 1 a 20 tazze con incrementi di 5 grammi alla volta.

Il software offre la funzione di calcolo automatico del dosaggio in base al peso dell’animale e tipo di alimento secco. In ogni caso l’erogazione non risulta sempre precisa e varia a seconda delle dimensioni delle crocchette, per cui consiglio di effettuare alcune prove preliminari pesando l’effettiva dose distribuita.

Petkit Mini

Petkit Mini è una mangiatoia automatica robusta ed affidabile, risultando un valido aiuto per la corretta alimentazione, soprattutto, di gatti. Ciò nonostante ritengo il prezzo piuttosto alto considerando la ridotta capienza e le funzioni offerte.

Infatti a pari prezzo si trovano modelli simili adatti anche per cani di taglia media che, in aggiunta, integrano una telecamera per videosorvegliare l’ambiente domestico e un microfono / altoparlante per inviare messaggi vocali in tempo reale.

Migliori distributori di crocchette