Recensione Philips 65OLED855

Recensione del televisore OLED 65 pollici Philips 65OLED855, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Philips 65OLED855

Pro

  • Visione nitida e dettagliata anche a risoluzioni più basse
  • Telecomando retroilluminato
  • Piedistallo girevole
  • Sezione smart piuttosto completa e di facile utilizzo

Contro

  • Non supporta Apple Homekit e Apple AirPlay2
  • Audio non particolarmente potente

Philips 65OLED855 è una TV che ho immediatamente apprezzato per alcuni aspetti che a prima vista passano inosservati ma, invece, fanno la differenza.

Mi riferisco alla cornice davvero molto sottile con sistema Ambilight integrato, piedistallo girevole per adattare la posizione dello schermo alle esigenze visive e telecomando retroilluminato. Quest’ultimo è un particolare ormai tralasciato dalla maggior parte dei costruttori e a mio avviso si tratta di un errore poiché permette un comodo utilizzo anche al buio ed evita di sbagliare in continuazione tasto.

L’illuminazione Ambilight inserita nella cornice con diverse modalità di funzionamento è, senza dubbio, un bel valore aggiunto capace di rendere l’atmosfera più suggestiva e migliorare la visione, fermo restando la necessità di una parete retrostante e ai lati completamente libera.

La qualità delle immagini non ha affatto deluso le mie aspettative. Il livello di realismo, la profondità dei neri e la brillantezza dei colori sono tutti elementi evidenti osservando contenuti in 4K ma, con mia sorpresa, si mantengono anche abbassando la risoluzione grazie all’efficiente processo di upscaling. La presenza di un potente processore grafico e il supporto dei formati HDR 10, HDR 10+ e Dolby Vision sono l’adeguato sostegno alla tecnologia OLED di questo pannello proposto dall’azienda olandese.

Passando alla sezione audio, non è tra le peggiori che abbia avuto modo di ascoltare ma nemmeno eccezionale. Del resto lo spazio per inserire gli speaker si fa sempre più ridotto e, nonostante i 50 watt RMS e il supporto al formato Dolby Atmos, anche al massimo volume ottengo un suono nitido ma poco potente.

Philips 65OLED855 è una TV 4K che mi sento di consigliare, soprattutto, per la visione di contenuti e programmi in alta risoluzione. Tuttavia presenta caratteristiche tecniche che bene si adattato al gaming, anche se per tale finalità ci sono modelli più performanti.

Un apparecchio che non delude nemmeno dal punto di vista smart, con la dotazione di sistema operativo Android TV™ 9, compatibilità con Amazon Alexa e Google Assistant, connessione Bluetooth 4.2 e possibilità di registrare contenuti via USB. L’unico limite è la mancanza del supporto a Apple HomeKit e Apple AirPlay2.

Migliori TV oLED 65″

Articolo di Andrea Pilotti

Sono un appassionato di tecnologia. Dal 2005 ad oggi ho recensito più di 3500 elettrodomestici. La mia missione è trovare i prodotti con il miglior rapporto qualità prezzo. Nel mio sito trovi classifiche, recensioni, consigli e news di elettrodomestici ed elettronica di consumo per la casa.