Recensione Philips XC7042/01

Recensione della scopa elettrica senza fili Philips XC7042/01, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Philips XC7042/01

Pro

  • Aspira bene pavimenti e tappeti
  • Design moderno
  • Potenza variabile
  • Lunga autonomia in modalità ECO
  • Si può appendere alla parete

Contro

  • Batteria non estraibile
  • Bocchetta a lancia molto corta
  • Nella fornitura non è compresa la mini turbo spazzola

Philips XC7042/01 è una scopa elettrica senza fili caratterizzata da un design moderno e dimensioni piuttosto compatte. Non mi riferisco tanto alla lunghezza totale, pressoché standard, ma bensì al gruppo di aspirazione che presenta un’ergonomia studiata per garantire la massima maneggevolezza. Sul manico è stato inserito un display LCD per visualizzare la velocità selezionata e il consumo della batteria. Tramite un pulsante posso scegliere tra modalità ECO che allunga l’autonomia fino a 65 minuti oppure Turbo per avere la massima potenza ma una durata di poco superiore ai 20 minuti.

Dal punto di vista costruttivo le parti plastiche sembrano garantire una certa solidità, così come i punti di innesto dell’asta e degli accessori. Passando invece alla praticità, ho apprezzato un peso non eccessivo per consentirmi rapidi movimenti e un minimo sforzo anche con sessioni di pulizia prolungate.

Il meccanismo di rimozione del serbatoio e svuotamento risulta comodo, così come l’accesso ai filtri per il lavaggio periodico. L’unico punto negativo è rappresentato dall’impossibilità di estrarre la batteria, soluzione invece adottata da molti prodotti concorrenti per rendere più versatile l’operazione di ricarica e facilitare l’eventuale sostituzione dell’accumulatore.

Uno dei principali punti di forza di questo modello è l’efficace aspirazione sia su pavimenti che tappeti. In presenza di animali domestici non sarà affatto un problema rimuovere i peli da qualsiasi superficie con una certa facilità. I buoni risultati sono dovuti, oltre al motore digitale capace di creare un potente flusso d’aria, all’azione della spazzola motorizzata in grado di catturare polvere e piccoli detriti da ogni direzione. Ciò mi consente di rimuovere quasi tutto lo sporco già alla prima passata, riducendo così i tempi per la pulizia.

Nel giudicare una scopa elettrica un aspetto di primaria importanza è la dotazione di accessori, che va ad incidere sulla versatilità. Nella fornitura ho trovato una pratica base per il fissaggio a parete con integrata la connessione per la ricarica. Come ho già detto la spazzola motorizzata è ben fatta e prestazionale, col valore aggiunto delle luci a LED per illuminare le zone sotto divani, mobili e letti.

L’unico altro accessorio in dotazione è la bocchetta a lancia che, tuttavia, risulta davvero di poca utilità. Trovo incomprensibile l’averla realizzata con lunghezza di appena 6 centimetri, il che mi impedisce di raggiungere qualsiasi punto di difficile accesso. Devo anche sottolineare la mancanza della mini turbo spazzola indispensabile per la rimozione dei peli dagli imbottiti e per togliere la polvere da sopra i mobili.

Philips XC7042/01 è, secondo la mia opinione, una scopa elettrica potente e maneggevole per garantire la comoda e rapida pulizia di pavimenti e tappeti. Visto il prezzo di vendita non certo dei più economici, sono rimasto molto deluso dalla dotazione di accessori e dalla poca utilità della bocchetta a lancia per fessure. Di conseguenza se stai cercando un modello versatile da impiegare per altre operazioni come pulire gli imbottiti e rinfrescare gli interni dell’auto, meglio scegliere un altro prodotto.

Migliori scope elettriche