in

Pippohydro Euroclear Advance

Le nostre opinioni sull’addolcitore acqua domestico Pippohydro Euroclear Advance, la recensione è corredata anche di caratteristiche prodotto, pro e contro e comparazione prezzi.

L’addolcitore per acqua Euroclear Advance della ditta italiana Pippohydro è pensato prevalentemente per un uso domestico, ed è proposto in configurazione doppio-corpo: la bombola delle resine e il tino del sale sono separati, per facilitare le fasi di manutenzione programmata e ottimizzare le operazioni di pulizia e sanificazione dell’impianto.

Questa tipologia di addolcitori infatti mantiene separati i sedimenti che sono naturalmente contenuti nel sale e che finiscono poi nel tino.

L’addolcitore Euroclear è equipaggiato con un sistema che controlla automaticamente le fasi di rigenerazione attraverso la valvola dedicata RXP96, per gestire il processo attraverso una programmazione combinata volume/tempo.

Come per altri addolcitori, è possibile stabilire un volume d’acqua addolcita prima di rigenerare le resine, un limite temporale, o una combinazione di entrambi i parametri.

Pippohydro Euroclear consente anche di effettuare la rigenerazione manuale, laddove necessario, inoltre è dotato di funzionalità avanzate quali la rimozione di ferro, calcare e manganese (fino a 20mg/litro) in eccesso presenti nell’acqua di rete.

Secondo la nostra opinione, una caratteristica utile di questo addolcitore è il basso consumo di corrente elettrica. I 36 watt necessari a mantenere l’impianto in funzione ne fanno una buona scelta da un punto di vista dell’efficienza energetica.
Inoltre, il funzionamento di questo addolcitore è totalmente automatizzato e l’unico intervento da eseguire è il riempimento periodico del serbatoio del sale, necessario alla pulizia delle resine.

Migliori Addolcitori Acqua

tutte le tipologie di filtri acqua