Polk Audio SIGNA S2

La mia recensione della soundbar Polk Audio SIGNA S2, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Polk Audio SIGNA S2

Pro

  • Decente qualità costruttiva
  • Riproduzione audio decente
  • Buona potenza

Contro

  • Funzionalità di miglioramento dell’audio non soddisfacente
  • Personalizzazione del suono limitata
  • Scarse prestazioni surround

Polk Audio SIGNA S2 è una soundbar con subwoofer wireless entry level ma dotata di connettività bluetooth e con un discreto volume in uscita. Di contro, il suono non è perfettamente bilanciato a mio avviso, e ad alti volumi non è raro mandarla in distorsione.

Guardando programmi televisivi si apprezza una sufficiente chiarezza nei dialoghi nonostante l’assenza di un canale centrale grazie alla buona risposta sui medi, e anche nell’ascolto di musica non si comporta male, a patto che la registrazione sia mixata semplicemente in stereo. Ascoltando del buon rock vecchia scuola ho apprezzato il suono delle chitarre soliste, che buca abbastanza bene.

Il limite arriva nel momento in cui vengono riprodotti suoni d’ambiente mostrando carenze nella spazialità della scena, sia per la musica che guardando un film. Qui si sente decisamente la mancanza del supporto Atmos, e anche se non manca il formato Dolby Digital, il segnale alla fine è down mixato in stereo col risultato di una scena sonora poco coinvolgente. Manca anche il supporto DTS, e il subwoofer non sempre riesce a riempire bene la scena.

Il design è semplice con plastiche di media qualità e il classico tessuto sulla parte frontale della barra. Qualche perplessità sulla qualità costruttiva del subwoofer, che presenta plastiche decisamente economiche. Le dimensioni sono piuttosto standard, e l’accoppiamento con un TV da 55 pollici è ideale sia in larghezza che in altezza.

Sul fronte connettività è apprezzabile la presenza di un ingresso analogico, al quale è affiancato l’ingresso audio ottico, oltre a una porta HDMI ARC che supporta i più comuni contenuti Dolby Digital. Manca una porta Full HDMI, così come una USB per collegare un HDD esterno. Ho apprezzato invece la possibilità di collegare il telefono, il pc e il tablet via Bluetooth, con un accoppiamento semplice e veloce tra dispositivi e soundbar.

Migliori soundbar per tv