in

Recensione Ariete 0413

Recensione dello spremiagrumi Ariete 0413, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Recensione Ariete 0413

Pro

  • Design molto ricercato
  • Spremitura di qualsiasi agrume con minimo sforzo
  • Cono grande e piccolo compresi nella fornitura

Contro

  • Vaschetta in plastica per contenere il succo piuttosto delicata

Ariete 0413 è uno spremiagrumi elettrico con motore da 85 watt, cavo di circa un metro dotato di normale spina bipolare, peso di 2,2 chilogrammi e dimensioni di ingombro pari a 24,5 x 17,5 x 29 (H) centimetri.

Nel giudicare un elettrodomestico di tale categoria l’aspetto estetico è, solitamente, messo in secondo piano. In questo caso, invece, rappresenta uno dei principali motivi che portano all’acquisto.

Infatti, si tratta di un prodotto che fa parte della linea Vintage proposta dall’azienda italiana e pensata, soprattutto, per chi ama apparecchi dallo stile retro. Le linee arrotondate e il contrasto tra rivestimento con colorazione pastello (celeste, verde o beige a scelta) e parti cromate, conferiscono un tocco di sicura eleganza e originalità.

Certamente non basta che lo spremiagrumi risulti gradevole alla vista, dovendo offrire anche un’adeguata funzionalità. A tal proposito, questo modello è dotato di un comodo sistema a leva che permette di spremere un agrume tagliato a metà con una semplice pressione.

In pochi minuti e con minimo sforzo siamo in grado di preparare numerose spremute per l’intera famiglia. Il succo ottenuto presenta qualche residuo di polpa com’è giusto che sia, mentre i semi vengono trattenuti dal filtro.

Tramite il pratico beccuccio salvagoccia possiamo arrestare l’erogazione quando desideriamo, evitando di sporcare il piano di lavoro. Per offrire adeguata versatilità d’uso e spremere senza difficoltà anche agrumi piccoli come i limoni, in dotazione disponiamo di un secondo cono di minori dimensioni e di facile sostituzione.

Terminato l’utilizzo la pulizia non richiede particolari difficoltà, potendo smontare le varie parti in una manciata di secondi. La cupola collegata alla leva, essendo a contatto con la buccia, richiede la sola passata con una spugna. Anche per il rivestimento è sufficiente uno panno umido per eliminare eventuali pezzetti di frutta o gocce di succo.

Chi desidera uno spremiagrumi dal design vecchio stile ma funzionalità moderne, troverà Ariete 0413 una scelta soddisfacente.

L’elettrodomestico offre una certa solidità costruttiva anche se, in base alla mia opinione, la vaschetta in plastica di raccolta succo è abbastanza delicata. Pertanto suggerisco di prestare attenzione durante la rimozione e preferire il lavaggio a mano piuttosto che in lavastoviglie.

Migliori spremiagrumi

Articolo di Andrea Pilotti

Sono un appassionato di tecnologia. Dal 2005 ad oggi ho recensito più di 3500 elettrodomestici. La mia missione è trovare i prodotti con il miglior rapporto qualità prezzo. Nel mio sito trovi classifiche, recensioni, consigli e news di elettrodomestici ed elettronica di consumo per la casa.