in

Recensione Hisense 55A7100F

Recensione della smart tv LED 4k 55 pollici Hisense 55A7100F, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Recensione Hisense 55A7100F

Pro

  • Favorevole rapporto qualità prezzo
  • Immagini realistiche
  • Completa dotazione di app preinstallate
  • Utilizzo piuttosto intuitivo

Contro

  • Audio non di grande potenza
  • Manca la presa per le cuffie

Hisense 55A7100F è una TV a LED in grado di gestire contenuti con massima risoluzione Ultra HD 4K. Dal punto di vista estetico non c’è molto da sottolineare visto che si allinea con le caratteristiche proposte dalla maggior parte dei brand concorrenti, vale a dire cornice poco vistosa, spessore limitato e piedini di dimensioni contenute.

Nonostante non siamo presenti particolari tecnologie che invece contraddistinguono prodotti dal costo decisamente superiore, la qualità delle immagini mi è sembrata più che soddisfacente. Il processore grafico riesce a gestire con una certa efficacia contenuti HDR e le funzionalità Dolby Vision e Dolby Atmos, nonché l’upscaling delle immagini a bassa risoluzione per offrire sempre colori di una certa vivacità e alquanto naturali.

Anche il livello di contrasto, profondità dei neri e accuratezza dei dettagli nelle scene buie e molto luminose sono tutti aspetti che non deludono le aspettative, sempre tenendo in considerazione la fascia di prezzo in cui si colloca questo modello.

Abbastanza deludente, invece, la scena sonora generata dall’impianto audio a 2 canali composto da una coppia di altoparlanti con potenza complessiva di soli 16 W. Nonostante la compatibilità con gli standard Dolby Audio e DTS e l’impiego della tecnologia DTS Studio Sound, per godere appieno degli effetti sonori di film, concerti ed eventi sportivi è indispensabile installare una soundbar.

Per quanto riguarda la sezione smart, questo modello utilizza il sistema operativo VIDAA U creato da Hisense e il web browser Seraphic 4.0. Non beneficiamo della medesima flessibilità e personalizzazione dei sistemi Android con diretto accesso al Play Store di Google, tuttavia disponiamo di un’interfaccia utente piuttosto intuitiva con menu ben strutturati di facile consultazione e riusciamo a completare ogni azione compiendo pochi passaggi.

Anche il numero di app preinstallate è sufficiente per scaricare e riprodurre contenuti in streaming dalle principali piattaforme online. Ho apprezzato il telecomando che presenta un layout molto tradizionale, con tasti ben distanziati per consentire il comodo utilizzo anche a persone anziane. Inoltre, il controller integra 4 pulsanti per l’immediato accesso a Netflix, Prime Video, YouTube e Rakuten TV.

Secondo la mia opinione, Hisense 55A7100F rappresenta un valido compromesso tra modelli caratterizzati da pannelli di ultima generazione ma molto costosi e apparecchi economici di marchi poco conosciuti in grado di gestire contenuti in 4K, ma con evidenti limiti nelle funzioni smart.

In questo caso, pur spendendo una cifra non esagerata, possiamo beneficare di una TV a LED con schermo da 55 pollici capace di assicurare una buona qualità delle immagini anche con basse risoluzioni, utilizzo semplice per chi ha poca esperienza con dispositivi moderni e immediata fruizione di contenuti in streaming.

Gli unici limiti degni di nota emersi nel corso della prova riguardano il suono non certo eccezionale e la mancanza di una presa per inserire cuffie con filo, potendo solo impiegare dispositivi bluetooth.

Migliori tv led 55 pollici

Articolo di Andrea Pilotti

Sono un appassionato di tecnologia. Dal 2005 ad oggi ho recensito più di 3500 elettrodomestici. La mia missione è trovare i prodotti con il miglior rapporto qualità prezzo. Nel mio sito trovi classifiche, recensioni, consigli e news di elettrodomestici ed elettronica di consumo per la casa.