Recensione Makita HP1631

Recensione del trapano elettrico Makita HP1631, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Recensione Makita HP1631

Pro

  • Struttura robusta
  • Fora senza difficoltà qualsiasi tipo di materiale
  • Basso surriscaldamento anche con lavoro continuo
  • Impugnatura confortevole

Contro

  • Peso leggermente superiore alla media
  • Manca una valigetta

Makita HP1631 è un trapano elettrico con tutte le caratteristiche necessarie per svolgere lavori in ambito non professionale senza particolari problemi.

La struttura offre quella robustezza necessaria a soddisfare le esigenze del fai da te, mentre il motore elettrico a carboncini con assorbimento di 710 W e gli ingranaggi in acciaio assicurano la potenza sufficiente per praticare fori con diametro massimo pari a 30 mm, 16 mm e 13 mm rispettivamente in legno, muratura e metallo. Le numerose prese d’aria e la scatola ingranaggi in alluminio pressofuso favoriscono la dissipazione del calore ed evitano pericolosi surriscaldamenti.

Il peso raggiunge quasi 2 chilogrammi ovvero un valore non dei più bassi della categoria, tuttavia non compromette la maneggevolezza. Il manico ergonomico con rivestimento soft grip e l’impugnatura supplementare da applicare o rimuovere a seconda delle esigenze mi permettono di operare con presa sempre sicura ed esercitare una notevole pressione con minimo sforzo.

Il mandrino autoserrante consente di inserire e bloccare punte con diametro massimo dello stelo pari a 13 mm. Non si tratta di un modello a cremagliera che richiede l’impiego dell’apposita chiave per serrare con forza, bensì basta girare il manicotto in senso antiorario per aprire le ganasce del portapunta e in senso contrario per richiuderle.

Dispongo anche del tasto di bloccaggio dell’interruttore per il funzionamento continuo, levetta per scegliere tra rotazione destrorsa o sinistrorsa e selettore per disattivare la percussione.

Secondo la mia opinione Makita HP1631 è un trapano elettrico di buona qualità che non presenta punti deboli degni di nota. L’unico appunto che posso muovere riguarda l’assenza della valigetta, accessorio che fa sempre comodo per custodire con ordine l’apparecchio ed eventualmente facilitare il trasporto.

Migliori trapani elettrici