Recensione Neato Robotics D8

Recensione del robot aspirapolvere Neato Robotics D8, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Recensione Neato Robotics D8

Pro

  • Forte potenza di aspirazione
  • Pulisce bene angoli e bordi
  • Serbatoio di elevata capacità
  • Navigazione precisa
  • Genera rapidamente la mappa della casa
  • Compatibile con Amazon Alexa

Contro

  • Prezzo piuttosto alto
  • Non ha la base con svuotamento automatico
  • Non è possibile creare zone per una pulizia mirata

Neato Robotics D8 è il nuovo robot aspirapolvere del noto brand statunitense. Il design ha mantenuto fede alla consueta forma a D che da sempre contraddistingue i modelli dell’azienda californiana e ultimamente adottata anche dalla iRobot con il Roomba S9+. Tale caratteristica permette una miglior rimozione di polvere e detriti da lungo i bordi e, soprattutto, dagli angoli.

Anche l’aspetto esteriore è del tutto simile a precedenti versioni con la presenza del sensore a torretta per la mappatura della casa, tasto per l’avvio rapido della pulizia e spie a indicare la presenza della connessione Wi-Fi e il livello di carica della batteria.

Alzando il rivestimento superiore ho accesso al contenitore della polvere con capacità di 0,7 litri, ovvero un valore molto al di sopra della media di categoria che si attesta attorno a 0,4 / 0,5 litri. Ciò mi assicura svuotamenti meno frequenti, anche una volta ogni due settimane in appartamenti di piccole dimensioni. Il serbatoio integra il filtro che, a detta del costruttore, dovrebbe trattenere fino al 99% degli allergeni sebbene non di tipo HEPA e restituire all’ambiente domestico un’aria più salubre.

Passando alla qualità della pulizia, sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla quantità di sporco che il robot riesce a raccogliere lasciando pavimenti e tappeti ben puliti anche in presenza di animali domestici.

Il merito lo attribuisco da una parte alla notevole potenza di aspirazione e dall’altra alle dimensioni della spazzola Spiral Combo. Infatti il rullo presenta una lunghezza nettamente superiore alla concorrenza e non è stato inserito al centro, bensì in posizione più avanzata. In aggiunta c’è la spazzola rotante laterale che agisce lungo i bordi.

Il robot si muove con molta precisione potendo contare sul sistema di navigazione laser LiDAR, vale a dire la medesima tecnologia impiegata nelle auto a guida autonoma. Ciò consente all’apparecchio di effettuare una pulizia metodica, ottimizzando i percorsi secondo una determinata logica anziché spostamenti a casaccio. Naturalmente sono presenti i sensori di avvicinamento e dislivello per approcciare dolcemente gli ostacoli ed evitare la caduta da eventuali gradini.

Per la completa gestione di tutte le impostazioni basta connettere il robot al Wi-Fi e scaricare l’app mobile MyNeato (disponibile per Android e iOS). Il tutto richiede pochi minuti, dopodiché siamo pronti per la programmazione in base alle nostre esigenze.

Al primo avvio il robot esegue la rapida mappatura e fornisce la planimetria dettagliata della casa con evidenziate le zone pulite e il tempo impiegato per terminare la sessione. Nella sezione Routine posso creare un programma di pulizia settimanale stabilendo orari di avvio e la modalità di funzionamento.

Inoltre sono in grado di impostare barriere virtuali e delimitare specifiche zone per impedire l’accesso. Una mancanza è l’impossibilità di nominare le varie stanze, così da creare precise sequenze di pulizia o decidere di aspirare, per esempio, solo la cucina.

Neato Robotics D8 è senza dubbio un robot aspirapolvere dalle ottime prestazioni, migliorato rispetto alla vecchia versione e capace di tenere pulito anche un appartamento di grandi dimensioni senza particolari problemi grazie alla mappatura laser e autonoma di 100 minuti. Il limite sostanziale è rappresentato dal prezzo elevato se paragonato a prodotti concorrenti che, circa alla stessa cifra, offrono la base di ricarica con sistema di svuotamento automatico.

Se può interessarti ho recensito anche il nuovo modello D9.

Migliori robot aspirapolvere