in

Sony KD-85ZG9

Sony KD-85ZG9 è una tv con display Full Array LED da 85 pollici in grado di supportare adeguatamente la risoluzione 8k. Per luminosità, colore e contrasto è in grado di reggere il confronto con i suoi pari di LG e Samsung.

Sony KD-85ZG9

Pro

  • Qualità delle immagini 8K realistica
  • Sistema di upscaling
  • Luminosità HDR
  • Angoli di visione di buon livello per un 8K

Contro

  • Livelli di nero migliorabili
  • Nessuna porta HDMI2.1 completa
  • Non supporta HDR10 +
  • Consumo energetico

Recensione

Uno schermo da 85 pollici è davvero grande, ma almeno che non si voglia rimanere appiccicati allo schermo è l’unico modo per godersi la risoluzione 8K da una distanza di almeno 1,5 metri. Accendendo la TV la prima cosa che colpisce è l’incredibile luminosità dello schermo che può arrivare a 4000 nits e gode di un range cromatico notevole.

Sony KD-85ZG9

La risoluzione 8K combinata con l’HDR offre un’esperienza molto vicina alla realtà, soprattutto dal punto di vista della tridimensionalità, anche se il vero problema odierno è la mancanza di contenuti 8K.

Grazie al sistema X-Wide Angle di Sony, gli angoli di visione sono piuttosto ampi ma non perfetti. Colori e contrasto perdono ancora un po’ d’intensità fuori asse, ma gli angoli di visualizzazione sono notevolmente migliorati rispetto a un pannello LCD VA standard. Questa è una delle grandi sfide che devono affrontare i produttori di TV LCD VA mentre il settore passa a 8K e HDR.

Soprattutto perché i televisori 8K sono così grandi e perché è necessario sedersi relativamente vicini. In queste circostanze, angoli di visualizzazione ristretti influenzeranno l’aspetto dell’immagine lungo i bordi anche per la persona seduta direttamente davanti.

Sony KD-85ZG9

Peccato per la retroilluminazione che non è del tutto impeccabile, soprattutto in modalità HDR durante passaggi che contengono un ampio mix di toni chiari e scuri.

I livelli di nero non sono così profondi come quelli che si ottengono con il Samsung 8K Q950R, anche se ciò aiuta a conservare alcuni dettagli presenti nelle ombre.

Anche le immagini generate dall’upscaling di Sony non sono nitidissime, ma in compenso hanno un aspetto più pulito e uniforme, funzionando molto bene anche in presenza di film d’azione con movimenti rapidi.

A nostro parere una luminosità fuori dalla norma, unita a una grande gamma cromatica ed eccellenti prestazioni di contrasto producono immagini davvero realistiche.

La piattaforma smart basata su Android OREO funziona in modo abbastanza fluido, il layout su schermo è sicuramente migliorato rispetto alle precedenti versioni, soprattutto quando si tratta di dare la priorità alle fonti video rispetto ad altri tipi di app e contenuti meno incentrati sulla TV.

Le app Netflix, YouTube e Amazon Video sono presenti nell’interfaccia Android Oreo e supportano sia la riproduzione 4K che HDR.

Sony KD-85ZG9

Sony KD-85ZG9 è dotato di riconoscimento vocale basato su Google Assistant integrato, o in alternativa con dispositivi esterni come Alexa. E’ presente anche un microfono integrato nella TV, in modo da poter parlare con l’Assistente Google senza dover usare il telecomando, che fortunatamente è stato nettamente migliorato per reattività rispetto ai modelli precedenti.

In merito al suono il posizionamento di due altoparlanti sopra lo schermo e di altri due sotto ne migliora la sua tridimensionalità, inoltre il fatto che siano rivolti in avanti, consente un livello di dettaglio e presenza che pochi diffusori TV rivali possono vantare. Inoltre hanno abbastanza potenza per fornire la dinamica necessaria in presenza di scene d’azione.

Nonostante tutti questi punti di forza, dobbiamo dire che il suono potrebbe essere ulteriormente migliorato sul fronte delle voci, che in situazioni più complesse tendono a perdersi per nitidezza.

In conclusione la prima TV 8K di Sony può offrire un’eccellente qualità delle immagini, ma presenta anche una serie di problemi e limitazioni. Probabilmente è troppo costoso per la maggior parte degli acquirenti, ma rappresenta il primo passo di Sony nel settore e potrebbe darci alcune affascinanti intuizioni su come Sony si stia avvicinando al mondo dell’esperienza visiva 8K.

Migliori tv 8k